Foto lettore 20 Minuten
ARGOVIA
13.04.20 - 10:170

Spari e scontri in una scuola di Villmergen, sei giovani in fuga

Un ragazzo è stato trasportato in ospedale con ferite alla testa.

Diversi aggressori sono fuggiti e sono attualmente ricercati dalla polizia.

AARAU - Domenica pomeriggio la polizia cantonale argoviese è intervenuta in un edificio scolastico a Villmergen dopo essere stata allertata dai vicini che avevano udito spari e urla. Nel corso della rissa sarebbero state usate anche mazze da baseball e coltelli. 

I ragazzi coinvolti, tre svizzeri e un kosovaro, hanno un’età compresa tra i 17 e i 19 anni. Uno di loro è stato trasportato in ospedale a causa di una ferita alla testa, mentre un secondo ragazzo è stato medicato sul posto. 

Stando alle prime ricostruzioni, i quattro giovani stavano giocando a basket quando è sopraggiunto un altro gruppetto formato da sei ragazzi. Dopo una discussione accesa, un membro ha estratto la pistola e sparato diversi colpi. Il gruppo più numeroso ha poi colpito gli altri ragazzi con una mazza da baseball e sarebbero stati usati anche alcuni coltelli. 

Secondo la polizia le vittime hanno reagito con forza e i sei sono fuggiti. Gli agenti giunti sul posto della rissa inizialmente non hanno trovato nessuno, successivamente i quattro ragazzi sono tornati: due di loro, feriti, hanno necessitato cure mediche. La polizia ha trovato la pistola in un corso d'acqua nelle vicinanze. Del gruppo dei sei non vi è traccia. La procura ha aperto un'inchiesta penale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
23 min
Secondo lockdown, questa è la settimana della verità
Gli ospedali si stanno rapidamente riempiendo di pazienti Covid e gli epidemiologici ritengono inevitabile un blocco.
CITTÀ DEL VATICANO
3 ore
Vent'anni al servizio del Papa tra disciplina, turni e rinunce
Vent'anni a proteggere il Santo Padre nel periodo più tragico della Chiesa. Ritratto di una professione fuori dal comune
SVIZZERA
10 ore
«Ci prepariamo a dover trasferire i pazienti»
Da domani l'Hôpital du Valais alza l'allerta al livello più alto, che implica il bisogno di aiuto esterno
FRIBURGO
10 ore
Si schianta sulla chiesa con il parapendio
La Rega ha trasportato il 27enne, vittima dell'incidente, in ospedale
SVIZZERA
11 ore
Terremoto di magnitudo 4,4 in Svizzera
L'epicentro è stato localizzato nel Canton Glarona
ARGOVIA
13 ore
L'assembramento per l'anniversario del centro commerciale fa discutere
In rete circolano le immagini di un evento tenuto sabato allo Shoppi Tivoli di Spreitenbach: «Irresponsabili».
URI
17 ore
Frana sul Susten, il passo è bloccato fino a nuovo avviso
C'è ancora rischio di nuovi smottamenti. Al momento del crollo in loco c'era una comitiva di escursionisti
NIDVALDO
20 ore
Abbandona l'auto (distrutta) in mezzo all'autostrada e fugge
Aveva avuto un incidente e ha deciso di allontanarsi. Diverse ore dopo si è però presentato in polizia.
SVIZZERA
22 ore
Affitti commerciali: non tutti hanno sofferto
Un terzo dei commerci in locazione ha conosciuto difficoltà a causa del semiconfinamento.
SVITTO
23 ore
Casa anziani lancia un appello per personale immediato
La casa di riposo Rubiswil è alla ricerca d'infermieri e «mani in grado di aiutare»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile