keystone-sda.ch (LI KE)
BERNA
19.03.20 - 14:200
Aggiornamento : 16:48

In Svizzera 800 contagi in un giorno

In tutta la Svizzera c’è un’ondata virulenta del virus. Finora 33 decessi

Daniel Koch: "Per molte persone è questione di sopravvivenza".

BERNA  - Il Consiglio federale ha fatto sapere oggi che in Svizzera le persone contagiate dal coronavirus sono 3888 (ieri erano 3'028). Ottocento casi in più in una sola giornata, e non mille come riportato in un primo momento. Si registrano attualmente 33 decessi. Daniel Koch, capo della divisione Malattie trasmissibili dell' Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), ha fatto sapere che l’intero paese sta cercando di superare “questa ondata di epidemia che attualmente si trova in una fase molto virulenta”. E ha aggiunto: “Ora davvero si tratta di permettere alle persone di sopravvivere, rispettando le regole attraverso una serie di comportamenti. Per molte persone si tratta di una questione di sopravvivenza”. Nel nostro cantone i casi accertati sono 638, con un aumento di 127 unità rispetto a ieri. 

Nella conferenza stampa ha preso la parola anche Andreas Meyer, ancora per poco direttore delle FFS. Ha affrontato il tema della riduzione del traffico ferroviario. Questo ha subito un fortissimo ridimensionamento a partire da oggi. Tra Zurigo e Berna il calo dei passeggeri trasportati è dell'80%, ha detto Meyer.  "Si tratta della riduzione più forte mai avvenuta nella storia delle FFS" ha spiegato Meyer. Il direttore delle FSF ha inoltre sottolineato che non è escluso che il traffico ferroviario subirà un'ulteriore riduzione delle risorse. "Ci stiamo preparando a lavorare con il 50% in eno dei nostri dipendenti".

Ticino situazione drammatica, ma non un cantone abbandonato - Alla domanda se il Ticino è stato lasciato da solo a gestire la situazione più critica di tutta la Svizzera Daniel Koch ha informato che tutto il Paese sta aiutando in questo momento il canton Ticino, anche attraverso l'invio di materiale sanitario. "Diversi altri cantoni si sono offerti a curare i pazienti ticinesi che devono essere sottoposti a interventi chirurgici particolarmente complessi. Il problema del Ticino è che si troverà presto confrontato con una situazione di pochi posti letti nelle terapie intensive, quindi bisogna evitare di ospedalizzare i pazienti con problemi minori". Koch non ha potuto fare a meno di sottolineare che la situazione in Ticino è drammatica, e che la battaglia futura riguarderà i posti letto nei reparti di terapia intensiva.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
14 min
Caso FIFA: Platini e Blatter indagati per truffa
Il procedimento penale riguarda un controverso pagamento da parte di Blatter.
GINEVRA
33 min
Covid, Ginevra chiede aiuti per 10 miliardi
Il parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà.
SOLETTA
3 ore
Assalto al portavalori, malviventi in fuga senza bottino
La polizia solettese ha avviato un'importante operazione di ricerca.
BERNA
3 ore
A Berna i ristoranti dovranno chiudere prima
Il cantone ha deciso un ulteriore inasprimento delle misure di protezione contro il coronavirus.
SVIZZERA
5 ore
Sempre meno svizzeri disposti a vaccinarsi
Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.
BERNA 
6 ore
«Evitiamo di annullare tutti i progressi fatti finora»
L'UFSP è consapevole che la gente si sta stancando delle misure restrittive e invita a tenere duro
SVIZZERA
6 ore
Blick bacchettato per violazione della privacy
Il quotidiano ha pubblicato dati privati di una donna, rendendola facilmente identificabile.
SVIZZERA
9 ore
Altri 4'312 casi, 209 ricoveri e 141 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 27'266 test, con un tasso di positività del 15,8%.
SVIZZERA
9 ore
Tutti in montagna per sfuggire al virus, è boom di interventi del soccorso alpino
Lo confermano i dati del Club Alpino Svizzero che ha pubblicato i dati dei primi nove mesi del 2021
SVIZZERA
10 ore
Verde metallizzato, ecco la nuova vignetta autostradale
Costerà come sempre 40 franchi e sarà valida dal primo dicembre al 31 gennaio 2022.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile