Keystone (archivio)
Il Tribunale penale di Ginevra ha deciso: tre anni di detenzione di cui due con la condizionale per il 60enne.
GINEVRA
20.12.19 - 19:400

Intascò i soldi dei clienti, tre anni di carcere per un avvocato

L'uomo è stato riconosciuto colpevole di appropriazione indebita aggravata e di truffa. La corte: «Ha abusato della loro fiducia sottraendo 1,5 milioni.La sua è una colpa grave»

di Redazione
ats

GINEVRA - Il Tribunale penale di Ginevra ha condannato un ex avvocato 60enne a tre anni di detenzione, di cui due con la condizionale e uno da espiare, per essersi impossessato di soldi di clienti e di un suo stagista. L'uomo è stato riconosciuto colpevole di appropriazione indebita aggravata e di truffa.

La colpa dell'accusato è grave, ha sottolineato la corte nella sua sentenza resa nota stasera. Ha agito in qualità di avvocato, spinto dal richiamo del guadagno facile.

L'appropriazione indebita è avvenuta su lungo periodo di tempo, in particolare dal 2013 al 2017, e per somme ingenti: il danno ammonta a 1,5 milioni di franchi, che l'interessato è in grado di rimborsare solo nella misura di 375'000 franchi.

L'imputato lavora attualmente come consulente legale. La procura aveva chiesto quattro anni di carcere e il divieto di esercitare la professione: un punto, quest'ultimo, che non è stato fatto proprio dai giudici, secondo i quali il rischio di recidiva è da considerare piuttosto basso.

L'uomo non sconterà la sua pena dietro le sbarre: potrà beneficiare di un regime di semilibertà, ha indicato il suo legale. L'imputato era già noto alla giustizia: nel 2015 era stato condannato a una pena pecuniaria sospesa per il ruolo relativamente minore avuto in una vicenda di diamanti rubati durante una rapina a Bruxelles, una parte dei quali era stata nascosta a Ginevra.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
streciadalbüter 1 anno fa su tio
Gli é andata bene.In USA 15 anni ,al minimo,non glieli levava nessuno.
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
19 min
Le forniture del vaccino di Pfizer rallentano: anche la Svizzera s'interroga
«Prendiamo sul serio la notizia» dichiarano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA / REGNO UNITO
2 ore
Dipendente si ferisce, multa a Nestlé
Sanzione da 600mila sterline contro la multinazionale
SVIZZERA
2 ore
Il vaccino anti-Covid guadagna consensi
In ottobre la percentuale dei favorevoli era al 16%, ora è salita al 41%.
SVIZZERA
3 ore
Vaccinati i primi consiglieri federali
Nell'ambito di un'azione privata, oggi il preparato è stato somministrato ad alcuni membri del Governo
SVIZZERA
3 ore
Un test negativo per entrare in Svizzera?
È la proposta avanzata dalla Commissione della sanità e socialità del Consiglio nazionale
SVIZZERA
4 ore
Se c'è in gioco la variante, in quarantena anche il contatto del contatto
È quanto raccomanda l'Ufficio federale della sanità pubblica per contrastare la diffusione del virus mutato
SVIZZERA/GERMANIA
5 ore
Il tampone obbligatorio ai frontalieri potrebbe avere un «forte impatto negativo»
La commissione dell'Alto Reno chiede un regime eccezionale rispetto alle misure introdotte da Berlino
SVIZZERA
6 ore
«Misure anti-coronavirus efficaci»
È il parere della task force scientifica in merito agli approcci cantonali durante l'autunno 2020
SVIZZERA
7 ore
Niente svendita all'estero degli immobili delle imprese in difficoltà
È l'obiettivo che si propone un'iniziativa della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera altri 2'396 casi di coronavirus
Le autorità sanitarie federali segnalano anche 66 nuovi decessi e 139 ospedalizzazioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile