Polizia cantonale - San Gallo
L'ammontare della refurtiva non è ancora noto.
SAN GALLO
12.12.19 - 11:460
Aggiornamento : 13:01

Ne hanno fatto esplodere un altro

Preso di mira la notte scorsa un bancomat a Sevelen. I danni ammontano a circa 100mila franchi

di Redazione
ats

SEVELEN - Sconosciuti hanno fatto esplodere la scorsa notte un bancomat a Sevelen, nel canton San Gallo, e sono fuggiti con il bottino. Lo indica oggi la polizia cantonale in una nota, precisando che l'ammontare della refurtiva non è ancora stato calcolato.

I fatti si sono verificati poco dopo dopo l'una e mezza sulla Bahnhofstrasse. Secondo la polizia, i danni materiali sono «enormi»: si parla di circa 100mila franchi.

Le ricerche, avviate immediatamente, sono rimaste finora infruttuose: vi hanno partecipato diverse pattuglie della polizia cantonale sangallese accompagnate da un cane poliziotto e da diversi membri delle guardie di frontiera.

Stando a primi indizi raccolti, precisa la polizia, i ladri sarebbero un uomo e una donna.

Polizia cantonale - San Gallo
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 min
Sulla Limmat il risveglio è bianco... ma è un fake
Si tratta di "neve industriale". Affinché si formi, sono necessarie temperature fredde, nebbia alla giusta altezza e ciminiere industriali
SVIZZERA
58 min
Così gli aeroporti svizzeri si preparano per il coronavirus
Tutte le misure messe in atto, soprattutto a Zurigo, anche se per ora siamo lontani dagli scanner di temperatura di Stati Uniti e Cina
SVIZZERA
1 ora
La moneta di Roger Federer torna in vendita
Swissmint ne mette a disposizione altri 37mila esemplari, il sito di vendita è subito k.o.
VAUD
2 ore
Aereo si schianta al suolo: due morti
L'incidente è avvenuto al confine con il canton Friborgo
SONDAGGIO 20 MINUTI
3 ore
Alloggi e omofobia: come voterete il 9 febbraio?
Tra poco più di due settimane i cittadini saranno chiamati alle urne. Partecipate al nostro sondaggio
SVIZZERA
9 ore
Un accordo con Trump: cosa porterebbe alla Svizzera?
Nell’ambito del WEF Simonetta Sommaruga ha spiegato che la Confederazione è interessata al libero scambio con gli Stati Uniti
BERNA
10 ore
Offre mille franchi a chi gli ha rubato la targa, gliela riportano
Il trentunenne vittima del furto è legato sentimentalmente a quel numero, tanto da non voler denunciare il ladro
ZURIGO
11 ore
«Make Trump small again»
È il messaggio che un cittadino ha scritto a grandi lettere sul suo prato. Nel frattempo il presidente USA è ripartito
FOTO
ZURIGO
13 ore
Proteste contro il WEF: poliziotto ferito da un razzo
Diverse centinaia di persone sono scese in piazza per una manifestazione autorizzata organizzata da giovani socialisti e giovani verdi
BERNA
14 ore
Ruba 106'000 franchi per darli a un truffatore del web
L'impiegata di banca dell'Oberland ha sottratto la cospicua somma dal conto di un buon conoscente. È stata condannata a 24 mesi con la condizionale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile