Keystone - foto d'archivio
77enne vittima di una truffa del falso poliziotto a Basilea. Le hanno detto che i suoi soldi non erano al sicuro a causa dei furti nel quartiere, lei ha finito col consegnare ai truffatori 90'000 franchi.
BASILEA CITTÀ
13.11.19 - 10:450
Aggiornamento : 11:18

La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi

Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette

BASILEA - Una donna di 77 anni è stata vittima di una truffa del falso poliziotto ieri a Basilea. Raggiunta al telefono da un uomo che diceva di essere un "poliziotto della procura", l'anziana ha finito col consegnare ai truffatori 90'000 franchi.

Nel corso della giornata la donna ha ricevuto diverse telefonate di più persone che esprimendosi in buon tedesco si sono fatte passare per agenti di polizia, indica oggi in una nota il Ministero pubblico basilese.

L'anziana ha seguito le raccomandazioni dei falsi agenti. Questi sostenevano che nel quartiere erano stati commessi diversi furti e che i suoi soldi non erano al sicuro. Rimasta in continuo contatto con in truffatori, la donna si è recata in banca, ha prelevato 90'000 franchi, li ha messi in una borsa e ha depositato l'ingente somma nel luogo indicatole, sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette.

Il Ministero pubblico basilese mette in guarda da simili raggiri, messi in atto da persone che chiamano dall'estero, facendo apparire sul display del telefono dei numeri che corrispondono a quelli di un posto di polizia. In nessun caso dei veri agenti di polizia chiamerebbero una persona al telefono per farsi consegnare dei soldi, sottolineano gli inquirenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
34 min
Gli svizzeri e i treni, un "amore" che non ha eguali in Europa
Gli elvetici restano i più grandi utilizzatori di treni del continente. Percorsi in media 2398 chilometri a testa
BERNA
1 ora
Nuovo ceo delle FFS: il successore di Andreas Meyer sarà Vincent Ducrot
Le Ferrovie federali hanno confermato le indiscrezioni di stampa. «Sicurezza, puntualità e pulizia sono per me prioritari», ha sottolineato il 57enne
SVIZZERA
1 ora
Scambio automatico, la Turchia resta fuori
Il Consiglio degli Stati, seguendo il Nazionale, ha adottato i progetti per l'estensione verso 18 Stati supplementari
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 ora
Sotto l'albero cuffie e... vibratori
Ecco i regali maggiormente desiderati e acquistati sotto Natale su portali di vendita online come Digitec Galaxus
SVIZZERA
3 ore
Internet «ha cambiato il lavoro» di una persona su 4 nell'ultimo anno
In Svizzera la quota di internauti ha raggiunto il 93%. E la digitalizzazione si fa sempre più strada nel mondo professionale
SAN GALLO
6 ore
Non gli piace il taglio di capelli: cliente denuncia il parrucchiere
«Indignato», l'uomo si è presentato in polizia accusandolo di lesioni personali. La cantonale: c'è chi lo ha fatto per una manicure riuscita male
ZURIGO
13 ore
Spari in strada in pieno giorno: «È assurdo che possa accadere una cosa del genere»
Un 32enne è stato rinvenuto con ferite da arma da fuoco a Seebach. Poco prima aveva chiamato la polizia. I testimoni raccontano
VIDEO
BERNA
13 ore
Le FFS ringraziano i clienti con una canzone di Natale
Si chiama "Partiamo insieme" ed è stata cantata da controllori, macchinisti e persino agenti di polizia ferroviaria. Il ricavato andrà in beneficenza
SVIZZERA
16 ore
Caccia da combattimento, ecco il "sì"
Sarà il Consiglio federale a decidere il tipo di velivolo
FOTO
SAN GALLO
17 ore
19enne schianta la Maserati all'incrocio: 120'000 franchi di danni
È successo nel canton San Gallo quando un ragazzino ha centrato altri due giovanissimi che guidavano... una Mercedes
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile