KAPO ZH
ZURIGO
13.08.19 - 17:250

Street Parade, il 31enne ha ammesso di essere il proprietario dello zaino

L'uomo, di nazionalità tedesca e residente in Canton Argovia, era già noto alle forze dell'ordine, ma non per reati legati all'indagine attualmente in corso

ZURIGO - Il 31enne tedesco fermato domenica sera ha ammesso di essere il proprietario dello zaino sequestrato sabato durante la 28esima edizione della Street Parade a Zurigo e che conteneva l'imitazione di una bomba. Lo ha indicato il Ministero pubblico a Keystone-ATS, confermando quanto pubblicato da 20 Minuten online. Il movente non è ancora chiaro.

Il 31enne era già noto alle forze dell'ordine, ma non per reati legati all'indagine attualmente in corso. Secondo i primi risultati, l'uomo non ha legami con gruppi politici o religiosi estremisti. Non ci sono inoltre indizi di possibili complici. La procura non fornisce ulteriori informazioni.

Il 31enne era stato fermato fermato domenica sera al suo domicilio nel canton Argovia. Nei suoi confronti la procura ha chiesto la detenzione preventiva.

L'uomo è sotto inchiesta per «pubblica intimidazione». Questo reato punisce «chiunque diffonde lo spavento nella popolazione con la minaccia o con il falso annuncio di un pericolo per la vita, la salute o la proprietà». La pena massima prevista è tre anni di detenzione.

Il sacco era stato individuato sabato poco prima delle 20.00 nei pressi dell'Utoquai, sulla sponda destra del lago in centro città. La zona era stata isolata per qualche tempo.

Per trasportare lo zaino, gli specialisti dell'Istituto forense hanno dovuto ricorrere a particolari misure di sicurezza. All'interno del sacco sono stati trovati cavi, telefoni cellulari, pezzi di metallo e una bottiglia in PET che presumibilmente era piena di acceleranti. Secondo il Ministero pubblico lo zaino viene considerato come «imitazione di una bomba» poiché non c'erano esplosivi, né dispositivi di accensione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
2 ore
Una webcam messa dal capo le riprende otto ore al giorno
Il curioso caso di un fiorista di Berna che trasmette in streaming le giornate delle dipendenti, loro: «È inquietante», la datrice: «Così vendiamo di più».
VIDEO
ZURIGO
13 ore
La campagna shock della Polizia contro i video vietati sugli smartphone
Sono tantissimi i giovani svizzeri che hanno clip di violenza o porno estremo sui loro smartphone, le autorità: «È illegale, cancellateli»
GINEVRA
15 ore
Una moneta d'oro da 170.000 franchi
Battuto all'asta a Ginevra un pregiato pezzo prodotto per commemorare la fine del restauro di Notre-Dame a Parigi nel 1864
SVIZZERA
15 ore
Easyjet: aumentano i passeggeri in Svizzera
La compagnia inglese a basso costo ha trasportato nell'esercizio 2018/2019 15,1 milioni di persone
BASILEA CITTÀ
17 ore
Stormy Daniels non potrà venire in Svizzera per Extasia
La pornodiva della querelle con Trump doveva essere il volto della fiera hard renana, per lei pare ci siano stati problemi di passaporto
FOTO
SVIZZERA / MONDO
18 ore
Dove andare (o non andare) in vacanza? Te lo dice la mappa dei rischi
Quali pericoli e quali incognite si nascondono nei vari Paesi del mondo? Quali nazioni possono considerarsi sicure e quali no? Lo spiegano gli esperti di International SOS e Control Risks
SVIZZERA
19 ore
Questa mattina carte in tilt in tutta la Svizzera
La défaillance ha messo in difficoltà diversi negozi anche in Austria e Lussemburgo: «Tutto tornerà lentamente alla normalità»
SVIZZERA
20 ore
L'inquinamento atmosferico causa fino a 2800 morti premature all'anno
La Confederazione ha avviato uno studio pilota per valutare la fattibilità di un programma nazionale di biomonitoraggio.
SVIZZERA
21 ore
Quelli che su TikTok (un giorno) ci faranno i soldi
In molti posano con prodotti di marca e, per gli analisti, il social delle miniclip è un Eldorado con un potenziale tutto da scoprire
SVIZZERA
21 ore
Salari e invecchiamento alimentano i costi della sanità: spendiamo 10'261 franchi pro capite l'anno
L'incremento, secondo lo studio semestrale del KOF, raggiungerà quest'anno il 3,6%
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile