VAUD
19.06.19 - 12:520

Le cimici dei letti aggrediscono il battaglione di zappatori carristi

Una trentina di militari presenta le punture tipiche

LOSANNA - Delle cimici dei letti sono state riscontrate in alcuni dormitori e su tessili utilizzati da due compagnie del battaglione di zappatori carristi 1, che attualmente sta svolgendo un corso di ripetizione ed è stazionato presso la caserma di La Lécherette (VD). 

Una trentina di militari presenta le punture tipiche della cimice dei letti. Sono stati immediatamente adottati dei provvedimenti per garantire il benessere della truppa e verranno prese ulteriori misure di disinfestazione, compresa l'igiene corporea e una sostituzione completa di tutti i tessili. Questi compiti verranno svolti in collaborazione con la Base logistica dell'esercito.

Nel frattempo le compagnie interessate saranno stazionate in altri accantonamenti sul Pierre du Moëllé (VD), nella zona Hongrin e a Villeneuve (VD).

La disinfestazione dei locali presso gli accantonamenti infestati verrà svolta da un partner civile specializzato. Dopo questo lavoro sarà possibile occupare nuovamente senza riserve gli accantonamenti.

Le cimici dei letti vengono spesso diffuse in modo passivo in quanto sono trasportate su bagagli o su tessili. Di notte si nutrono di sangue umano mentre di giorno si nascondono nelle fessure dei letti, dei mobili e dei locali. Chiunque può esserne colpito; un'infestazione non è segno di una mancanza d'igiene.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
28 min
Curdo si cosparge di benzina e si dà fuoco
È successo davanti all'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. L'uomo è stato ricoverato al CHUV di Losanna
SVIZZERA
1 ora
Stop alla triturazione dei pulcini vivi
La decisione è stata presa oggi dal Consiglio federale. La procedura sarà vietata a partire dal prossimo 1° gennaio
SVIZZERA
1 ora
San Gallo ristruttura i suoi ospedali
Cinque dei nove nosocomi a vocazione locale saranno ridotti a centri per urgenze con alcuni letti. 60-70 posti saranno cancellati, ma il taglio dovrebbe avvenire tramite fluttuazioni naturali
SVIZZERA
1 ora
È così che l'assassino Zoran P. ha ingannato le autorità svizzere
Fuggito dal carcere in Bosnia, si era rifatto una vita in terra confederata. I vicini sono scioccati
BERNA
3 ore
Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis
L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie
SVIZZERA
5 ore
Assassino plurimo latitante da 24 anni, viveva in incognito in Svizzera
In Bosnia aveva rapinato e ucciso una famiglia negli anni '90, era evaso e fuggito nella Confederazione dove si era sposato. Lunedì è stato rimpatriato
LIECHTENSTEIN
12 ore
Una Ferrari rubata rispunta dopo dieci anni
La vettura, sparita nel 2009 nel principato, è stata ritrovata a Londra
ITALIA / LUCERNA
14 ore
Cristiano Ronaldo? No, un 25enne lucernese
Il video che ritrae il "giocatore" a Torino ha totalizzato quasi quattro milioni di visualizzazioni. «L'idea mi è venuta questa estate, quando due ragazze mi hanno scambiato per CR7»
FRIBORGO
17 ore
La fattura (milionaria) che Migros contesta
Il colosso della distribuzione ha pagato 1,7 milioni di franchi all'imprenditore Damien Piller. Ma ora vuole indietro i soldi
FOTO
VALLESE
17 ore
Il San Bernardo con una madrina molto speciale
Karin Keller-Sutter quando ha visto Zeus, 70 centimetri per 45 chili, ha detto «è il mio cane»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile