SCIAFFUSA
16.05.19 - 17:010
Aggiornamento : 17.05.19 - 06:03

Arrestata la falsa dottoressa

La polizia ha perquisito la casa del sexy medico. Per la donna sono scattate le manette

SCIAFFUSA - Sembrano mettersi male le cose per il finto medico sciaffusano accusato di aver truffato i vicini di casa per oltre 200 mila franchi.

Ieri sera la Polizia ha fatto irruzione nell'abitazione di Imera I. La kosovara 36enne è accusata di aver estorto con l'inganno diverse centinaia di migliaia di franchi fingendosi un medico con problemi economici. Solo il suo vicino di casa, Georg G., le avrebbe prestato ben 212.000 franchi.

«C'è stata una perquisizione e un arresto», conferma Andreas Zuber, procuratore genarale del canton Sciaffusa. Contro la donna erano state sporte due denunce. Oltre a Georg G., anche l'ospedale di Sciaffusa l'ha denuciata. La donna, infatti, per avvalorare il suo status di professionista nel settore medico soleva mostrare buste paga e contratti di lavoro falsi.

La 36enne dovrà ora essere interrogata. Nel frattempo è stata aperta un'indagine per frode e falsificazione di documenti.

Contattata da 20 Minuten la donna non ha voluto commentare le accuse. Per lei è valida fino a prova contraria la presunzione d'innocenza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
58 min
La selezione dei pazienti? «È eticamente devastante»
Con le terapie intensive che si riempiono presto i medici dovranno di nuovo effettuare il tanto temuto "triage".
SVIZZERA
3 ore
L'industria degli eventi si prepara alle restrizioni
La regola delle 2G piace alle discoteche. A Zurigo un concerto punk-rock aggiunge il requisito del test antigenico
ZURIGO
12 ore
Quanto è pericolosa Omicron?
Potrebbe essere peggiore della già temibile delta. La parola agli esperti
SVIZZERA
17 ore
Omicron, chiudono i voli diretti con l'Africa australe
La decisione comunicata in serata, dopo l'emergenza della nuova variante, è valida a partire dalle ore 20 di oggi.
BERNA
18 ore
Dopo Pfizer anche Moderna mette il booster
Intanto l'Ufsp raccomanda la dose di richiamo per tutti. La spiegazione: «Migliora la protezione e frena la diffusione»
SVIZZERA/CINA
19 ore
La missione di Cassis non decolla
Il consigliere federale ticinese dovrà tornare in patria a seguito del guasto all'aereo. «Cercheremo una nuova data»
SVIZZERA
20 ore
Vaccino ed effetti collaterali: in Svizzera 10'386 casi
Il 65% delle notifiche è stato classificato come non serio. I preparati impiegati nel nostro paese restano sicuri
SVIZZERA
20 ore
Mascherine, certificati e booster: nuove misure a Berna, Sciaffusa e Uri
Dopo che il Governo federale ha rinunciato a un inasprimento dei provvedimenti, altri Cantoni si sono attivati
SVIZZERA
22 ore
Anche oggi più di ottomila contagi in ventiquattro ore
Nelle strutture sanitarie elvetiche sono stati effettuati 106 nuovi ricoveri per Covid
SVIZZERA
23 ore
Nuova variante: l'Ufsp non si scompone
Per il momento la Svizzera non prende nessuna misura. «Monitoriamo la situazione»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile