VALLESE
20.02.19 - 08:260
Aggiornamento : 13:38

Drammatica fuga dalla valanga, ecco il video

La colata di neve ha sorpreso molti sciatori su una pista vallesana. Uno di loro ha immortalato la scena. Nel frattempo le ricerche sono state interrotte

SION - Resta di 4 feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio della valanga caduta sulla pista a Crans-Montana. La polizia ha fatto sapere questa mattina che, dopo una notte senza risultati, si interrompono le ricerche avviate ieri per trovare eventuali dispersi.

Poche ore dopo l'incidente, un video impressionante ha fatto la sua apparizione sui social network. Nelle immagini si vede uno sciatore che si prepara per una discesa. Dopo pochi metri l'uomo si accorge però che, a monte, la valanga in discesa stava raggiungendo delle persone. Inizia così una fuga a rotta di collo per non essere inghiottito dalla neve.

La slavina si è staccata poco dopo le 14.00 sulla pista nera Kandahar, la più alta del comprensorio, sotto la cima Pointe de la Plaine Morte (2926 m). La valanga, con un fronte largo 100 metri, si è distesa su 840 metri, di cui circa 400 sulla pista nella zona detta Passage du Major, a circa 2500 metri d'altitudine.

Nelle operazioni di ricerca sono stati impegnati pompieri, otto elicotteri, cani, militari, nonché maestri delle scuole di sci e lo staff delle stazioni sciistiche vicine, per un totale di 244 persone.

Per chiarire le circostanze dell'accaduto è stata avviata un'indagine. Due ipotesi sono attualmente all'esame: la valanga è stata innescata dagli sciatori, oppure è stato un evento spontaneo dovuto alle condizioni meteorologiche.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
5 ore
«Una maratona in pieno Covid? Ma è uno scherzo?»
Mentre si prendono misure drastiche per frenare la diffusione del virus, la gara di Losanna non viene cancellata.
SVIZZERA
5 ore
"Coronavirus International" sopra i quattro milioni
Si è conclusa alle 23 la raccolta fondi della Giornata nazionale della solidarietà
BASILEA CITTÀ
7 ore
I numeri (rubati) di poliziotti e agenti di sicurezza su un sito di estrema sinistra
Nel mirino persone legate al centro di asilo federale Bässlergut
FRANCIA / SVIZZERA
7 ore
Ramadan indagato per stupro su una quinta donna
Già nel 2018 la procura di Parigi aveva chiesto la sua iscrizione nel registro degli indagati per questo caso
ZURIGO
9 ore
Swiss: il CEO non vede necessità di ulteriori crediti
Klühr ha dichiarato che entro fine anno avrà a disposizione ancora un miliardo di franchi.
SVIZZERA
10 ore
Gli esperti bocciano la distanza di 1,5 metri
Gli esperti chiedono all’UFSP d'inserire nella sua strategia di difesa anche le infezioni attraverso le goccioline
SVIZZERA
10 ore
Il 2020 di Valora dovrebbe essere positivo, nonostante tutto
C'è stata una ripresa dopo la perdita registrata - causa lockdown - nei primi sei mesi dell'anno
ZUGO
10 ore
Per una coccinella, scontro tra tre auto
Singolare la dinamica: lo scontro si è verificato per salvare la vita al piccolo insetto.
SVIZZERA
10 ore
«Un secondo lockdown va evitato a ogni costo»
È l'indicazione emersa dalla tavola rotonda promossa dal Dipartimento federale dell'economia
BERNA
10 ore
Svizzera arrestata in Bielorussia: sedici parlamentari ne chiedono il rilascio
La donna rischia fino a cinque anni di carcere per aver tolto il passamontagna a un poliziotto.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile