ARGOVIA
08.05.15 - 14:070
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Trovato senza vita nel suo appartamento

Il cadavere di un 34enne è stato rinvenuto nel suo appartamento di Aarburg con ferite alla testa. Gli inquirenti seguono la pista della caduta in bicicletta e cercano testimoni

AARAU - È giallo ad Aarburg, località del canton Argovia. Un uomo è stato rinvenuto senza vita domenica scorsa tra le mura del suo appartamento. L'uomo, 34 anni, viveva solo. Ad avvertire la polizia è stato un vicino di casa.

Dopo il ritrovamento è scattata l'inchiesta del Ministero pubblico, che ha subito ordinato l'esame autoptico per risalire alle cause della morte. Venerdì mattina la polizia cantonale argoviese ha informato, attraverso una nota, che il decesso sarebbe dovuto a delle gravi ferite alla testa.

Nelle sue indagini la magistratura argoviese ha scoperto che la bicicletta che il 34enne usava a quanto pare per andare a lavorare, presentava dei danni che potrebbero essere stati causati da una collisione.

Dalle prime conclusioni degli inquirenti emerge che l'uomo sarebbe caduto mentre era in sella alla sua bicicletta e percorreva il tragitto per raggiungere il suo posto di lavoro. La caduta potrebbe essere stata provocata da un'autovettura o da un veicolo, il cui conducente non si è fermato a prestare soccorsi? Difficile dirlo. L'ipotesi non è da escludere, ma in casi di questo genere, solitamente, la vittima chiama i soccorsi e la polizia, come spiegatoci dalla Polizia cantonale argoviese.

Il caso è un mistero. Stando a quanto riferito dalla polizia, si ipotizza che l'uomo abbia percorso la Oltenerstrasse in direzione di Olten, oppure la strada che conduce alla stazione ferroviaria di Aarburg. L'incidente potrebbe essere accaduto tra la metà e la fine della scorsa settimana, ma gli inquirenti non hanno ancora in mano degli elementi utili a determinarne con certezza i tempi.

I parenti del 34enne lo hanno sentito per l'ultima volta venerdì scorso e, come riferisce sempre la polizia argoviese, il 34enne non ha riferito di accusare alcun tipo di malessere.

Si cercano ora testimoni, anche se si presume che l'uomo, dopo la caduta, sia stato in grado di rialzarsi e di riprendere la sua pedalata autonomamente, senza l'aiuto di nessuno. 

TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
5 ore
Freddy Nock condannato a due anni e mezzo di prigione
Il funambolo 55enne è stato riconosciuto colpevole di tentato omicidio intenzionale nei confronti di sua moglie
TURGOVIA
7 ore
Ciclista 15enne investito e ucciso da un'auto
Alla guida dell'automobile c'era una donna di 27 anni
SVIZZERA
8 ore
Accordo quadro, Pfister attacca Cassis: «Mostri più polso»
Il presidente del PPD ne ha pure per il segretario di Stato Roberto Balzaretti: «Ha fatto pubblicità per l'accordo e lo ha presentato come se fosse la miglior possibilità. Va sostituito»
SVIZZERA
11 ore
I Verdi «erano e rimangono pronti»
La candidata Regula Rytz ha reagito con toni battaglieri alla sconfitta di questa mattina, tracciando la via per il prossimo quadriennio: «Servirà un segnale ancora più forte»
FOTO
LUCERNA
14 ore
Beccate tre "auto-igloo"
La visibilità dai vetri dei veicoli era chiaramente insufficiente per circolare: «Prendetevi il vostro tempo. La sicurezza è fondamentale»
STATI UNITI
14 ore
UBS accusata di truffa: a giudizio negli USA
Il Dipartimento di giustizia accusa la maggiore banca svizzera di aver causato agli investitori perdite "catastrofiche" con crediti ipotecari residenziali
SVIZZERA
15 ore
Nessuna sorpresa, Cassis rimane al suo posto
Il consigliere federale ticinese è stato rieletto con 145 voti. Alla presidente dei Verdi Regula Rytz non è riuscita la scalata al Governo
SAN GALLO
16 ore
Pedone investito da un automobilista: erano entrambi ubriachi
L'incidente è avvenuto ieri sera a Oberhelfenschwil. Un 66enne è finito in ospedale
SVIZZERA
16 ore
Il Consiglio federale ha prestato giuramento
L’Assemblea federale ha riconfermato tutti i consiglieri uscenti. Sommaruga eletta presidente per il 2020. Tutte le cifre delle votazioni nel nostro live
SVIZZERA
18 ore
Ignazio Cassis resterà in Consiglio federale?
Il Parlamento procederà stamattina con l'elezione del Governo. La poltrona del ticinese è presa di mira dalla presidente dei Verdi Regula Rytz, che però difficilmente avrà i numeri per scalzarlo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile