Immobili
Veicoli
deposit
SVIZZERA
02.12.21 - 10:070

Nuovi approcci per combattere il coronavirus

I ricercatori svizzeri sono al lavoro su nuove piste. Si va da uno spray nasale a un vaccino da somministrare oralmente.

BERNA - Diversi gruppi di ricerca svizzeri stanno cercando di mettere a punto nuovi approcci vaccinali per combattere il coronavirus. Fra le piste esplorate vi sono vaccini da somministrare per via orale, a base di spore batteriche e sotto forma di spray nasale.

Tre team si stanno particolarmente distinguendo nel quadro del Programma nazionale di ricerca "Covid-19" (PNR 78) del Fondo nazionale svizzero (FNS), si legge in una nota odierna. Una vasta gamma di vaccini e metodi di somministrazione innovativi, viene precisato, comportano vantaggi nella lotta al virus, in quanto permettono di aumentare la probabilità di essere meglio equipaggiati contro le nuove varianti e di incrementare l'accesso all'immunizzazione nel mondo intero.

Ad esempio, Cornel Fraefel, virologo dell'Università di Zurigo, sta fondando le proprie ricerche su spore batteriche, nelle quali sono integrati frammenti del codice genetico del SARS-CoV-2. Esse sono in grado di indurre la produzione di antigeni nel corpo umano.

Le spore hanno il vantaggio di essere molto stabili termicamente e resistenti alle condizioni ambientali e potrebbero essere somministrate per via orale. Quelle già prodotte verranno inoculate a topi transgenici, così da osservare nel dettaglio la reazione del sistema immunitario di un mammifero.

Dal canto suo, Volker Thiel, dell'Istituto di virologia e immunologia dell'Università di Berna, insieme a scienziati tedeschi e di Ginevra, ha sviluppato un vaccino attenuato, ovvero una forma di virus che non fa ammalare ma provoca comunque una risposta immunitaria. Si tratta di un approccio che si è già dimostrato valido in altri casi, come nella lotta al morbillo.

Il potenziale di tale vaccino risiede nella migliore protezione che offre contro mutazioni pericolose. Questo potrebbe inoltre venire somministrato tramite vaporizzatore nasale, rafforzando le difese a livello di mucose della cavità nasale, luogo di ingresso e di riproduzione privilegiato del virus.

Infine, l'équipe di Steve Pascolo, immunologo dell'Ospedale universitario di Zurigo, sta proseguendo i lavori su una forma ancora più efficace di vaccini a mRNA messaggero, i quali presentano molteplici sfide in materia di produzione, stoccaggio e trasporto nell'organismo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Vaiolo delle scimmie: Berna pensa all'acquisto di un vaccino
«Per il momento, non c'è motivo di preoccuparsi» rassicura la vicedirettrice dell'UFSP Linda Nartey
ZURIGO
9 ore
Feriti a bottigliate a Winterthur
Tre persone sono state arrestati per due episodi distinti avvenuti nelle prime ore di domenica
SVIZZERA
12 ore
Gas, un accordo di solidarietà tra Svizzera e Germania
Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin hanno incontrato il vicecancelliere Robert Habeck alla vigilia del WEF
ZURIGO
16 ore
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
16 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
18 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
19 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
21 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
23 ore
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
SCIAFFUSA
1 gior
L'alcol, l'incidente e la fuga
Il conducente ha perso il controllo dell'auto, urtando una vettura ferma a un semaforo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile