tipress
SVIZZERA
27.09.21 - 13:440
Aggiornamento : 14:15

Nel weekend 3096 contagi in Svizzera

Sono 11 i decessi registrati dall'UFSP. Altre 49 persone sono state ricoverate

I vaccinati sono il 54,9 per cento della popolazione

BERNA - In Svizzera, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 3'096 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). 11 nuovi decessi sono stati segnalati e 49 persone sono state ricoverate in ospedale.

Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 110'122 test, indica l’UFSP. Il tasso di positività è del 2,81%. Sull’arco di due settimane, il numero totale d'infezioni è 21'685. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 250,85. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,74.

In Ticino, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 38 nuovi casi che portano il totale dall'inizio della pandemia a 35'990. Il totale dei morti dall'inizio della pandemia rimane invariato a quota 1'004.

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del coronavirus indica 19 nuove infezioni in 24 ore per un totale di 16'398. Il numero dei morti rimane invariato (196).

Complessivamente 9'955'650 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 10'377'115 sono state somministrate. Il 54,94% delle persone hanno già ricevuto una seconda iniezione. Dall’inizio della pandemia, 836'479 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 10'727'205 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10'676 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 32'686.

In Svizzera si contano attualmente 13'480 persone in isolamento e 13'928 entrate in contatto con loro e messe in quarantena.


elaborazione tio.ch/20min

elaborazione tio.ch/20min
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
SAN GALLO
42 min
«Uccidere propria figlia, come si può arrivare a questo?»
È un quartiere sotto choc quello che questo pomeriggio ha appreso del delitto compiuto da un padre di 54 anni.
VAUD / FRANCIA
45 min
Uccise una prostituta, ora ha deciso di ricorrere
L'uomo era stato condannato a 30 anni di prigione per il brutale omicidio di una giovane donna a Sullens.
SVIZZERA
6 ore
Epidemia di femminicidi in Svizzera: «I numeri parlano da soli»
I casi registrati nel 2021 sono ormai saliti a 23, in crescita significativa rispetto allo scorso anno.
SVIZZERA
6 ore
Migranti maltrattati: «Siamo intervenuti»
Sospesi 14 addetti alla sicurezza dei centri per richiedenti asilo. Ma per la Sem «sono casi circoscritti»
SAN GALLO
7 ore
Uccide la figlia e si toglie la vita
Un 54enne e una dodicenne sono stati trovati morti in un'abitazione di Rapperswil-Jona
SVIZZERA
8 ore
«Le accuse di tortura sono false e ingiustificate»
Secondo un'indagine esterna, i diritti dei richiedenti l'asilo nei centri federali vengono generalmente rispettati.
FOTO
BERNA
9 ore
«Un brivido mi scorre lungo la schiena»
Nella notte due bambini sono morti a Leuzigen a causa di un incendio.
SVIZZERA
9 ore
Nel weekend meno di 800 casi al giorno
Sono stati effettuati 63'205 tamponi. Il 3,7% è risultato positivo al coronavirus
SVIZZERA
10 ore
Pass o no? Sciatori nella nebbia
Certificato sì o no? Berna non ha ancora deciso. E gli operatori sciistici si infervorano
SAN GALLO
11 ore
«Il Consiglio federale ha tradito il paese»
Sotto la lente delle autorità le affermazioni che un granconsigliere UDC svittese ha fatto sabato a Rapperswil-Jona
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile