AFP
SVIZZERA
14.09.21 - 16:510
Aggiornamento : 15.09.21 - 13:38

La Confederazione vuole acquistare un nuovo vaccino

Sono in corso trattative con Johnson & Johnson per la fornitura di una piccola quantità di dosi

BERNA - La Confederazione intensifica i suoi negoziati per l'acquisto di un vaccino vettoriale della società americana Johnson & Johnson (Janssen). Dovrà essere utilizzato per le persone che, per motivi medici, non possono essere vaccinate contro il coronavirus con vaccini mRNA.

Trattative intense sono attualmente in corso con Johnson & Johnson concernenti l'acquisto di una piccola quantità di dosi di vaccino, ha indicato oggi all'agenzia Keystone-ATS l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), confermando un'informazione del portale online Blick.ch.

Tali dosi sarebbero principalmente utilizzate per immunizzare le persone che non possono far uso dei vaccini mRNA per motivi medici, ad esempio allergie gravi, scrive l'UFSP. I cantoni sono di conseguenza invitati a prepararsi a un'eventuale «attuazione rapida».

Portafoglio di vaccini diversificato - La conclusione del contratto e il numero di dosi verranno comunicati a tempo debito, ha precisato l'UFSP. La Confederazione ha dall'inizio puntato su un portafoglio di vaccini comprendenti diverse tecnologie, in particolare per offrire alle persone che soffrono d'intolleranza un'alternativa di protezione.

Il principio attivo di Johnson & Johnson è autorizzato in Svizzera per una durata limitata dalla fine di marzo. Non è tuttavia stato ancora somministrato nella Confederazione, poiché Berna non ha ancora concluso un contratto con il fabbricante.

Dal dicembre 2020, Janssen Svizzera è stata la quarta impresa a presentare una richiesta di autorizzazione presso Swissmedic per la messa sul mercato. La società appartiene al gruppo statunitense Johnson & Johnson.

Stando a Swissmedic, il vaccino di Janssen, Ad26.COV2.S, è un vaccino vettoriale virale, basato su un adenovirus umano. Deve essere somministrato tramite una dose unica alle persone a partire dai 18 anni. I dati dello studio mostrano un'efficacia media del 66,9% nelle fasce d'età studiate. Questa vaccinazione consente di evitare le forme gravi e critiche della malattia in una proporzione di circa l'85%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
43 min
Cervelat con un chiodo: «I bambini potevano farsi male»
Un'esca crudele per animali è stata trovata in un parco giochi. La polizia: «Non è la prima volta»
BERNA
3 ore
I "no pass" riempiono la Bundesplatz
Migliaia di manifestanti si sono rinuniti oggi pomeriggio davanti a Palazzo Federale
VAUD
5 ore
UDC in assemblea: tre "no" e una risoluzione contro le città di sinistra
Marco Chiesa ha poi scoccato alcune critiche al Consiglio federale, sulle restrizioni e sull'energia
ZURIGO
6 ore
Investito sulle strisce, non ce l'ha fatta
Un 77enne ha perso la vita in seguito alla collisione con una vettura
SAN GALLO
9 ore
Un gatto fa schiantare la Maserati
Sfortunato incidente questa notte nel canton San Gallo
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
19 ore
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
23 ore
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
SVIZZERA
1 gior
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
1 gior
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
1 gior
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile