Keystone
SVIZZERA
04.08.21 - 13:360
Aggiornamento : 16:09

Si rimane sopra i mille contagi

L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.

I tamponi effettuati nel giro di 24 ore sono stati 21'424, il 4,82% ha dato esito positivo.

BERNA - Come ieri, anche oggi sono più di mille i contagi giornalieri registrati nel nostro Paese. 1'033 per l'esattezza, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Sono stati segnalati due nuovi decessi, mentre 35 persone sono state ricoverate in ospedale.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 21'424 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 4,82%. Sull’arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 10'443. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 120,8. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,07.

Complessivamente sono state somministrate 9'074'809 dosi di vaccino e 48,58% persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

Ieri la Confederazione aveva annunciato 1059 nuovi casi e mercoledì scorso 771. Dall'inizio della pandemia, 721'776 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 9'154'658 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10'422 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 29'609.

In Svizzera si contano attualmente 5657 persone in isolamento e 6107 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 908 di ritorno da un Paese a rischio e poste in quarantena.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
22 min
Nessuno dovrebbe avere più di cento milioni di franchi in banca
Dopo la sconfitta dell'Iniziativa 99%, la Gioventù socialista si prepara a lanciare una nuova iniziativa
SVIZZERA
1 ora
Collegialità violata, il Governo opta per il "no comment"
Il presidente Guy Parmelin non ha preso posizione sulle asserzioni del suo collega (anche di partito) Ueli Maurer.
SVIZZERA
1 ora
Strage di Zugo, un minuto di silenzio
Era il 27 settembre di 20 anni fa. Un forsennato armato di un fucile d'assalto uccise 14 politici cantonali
SVIZZERA / FRANCIA
3 ore
Giudice malato, verdetto UBS posticipato
Continua a tenere banco il contenzioso fiscale tra la grande banca elvetica e la Francia.
SVIZZERA
3 ore
Fuoco incrociato su Berset e Maurer
Sarà un'ora delle domande infuocata quella di questo pomeriggio sotto la cupola di Palazzo federale.
SVIZZERA
4 ore
Nel weekend 3096 contagi in Svizzera
Sono 11 i decessi registrati dall'UFSP. Altre 49 persone sono state ricoverate
VAUD
5 ore
Lite nel centro di Losanna: un morto e un ferito grave
Nella notte su domenica vi è stato un violento alterco fra due fazioni rivali.
SVIZZERA
7 ore
Legge Covid-19: la "battaglia" è cominciata
Tra due mesi si voterà sulla Legge Covid-19. Per Governo e Cantoni la base normativa va assolutamente approvata.
SVIZZERA
8 ore
Complotti, fake news, razzismo: un cocktail pericoloso
Per la Commissione federale contro il razzismo si tratta di piaghe sempre più sotto la luce dei riflettori.
ZUGO
9 ore
Strage in Parlamento, sono passati 20 anni
Il 27 settembre del 2001 Friedrich Leibacher uccise 14 persone, poi si tolse la vita.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile