Keystone
URI
02.08.21 - 08:430

Di nuovo chiusa l'Axenstrasse

Alcuni massi sono precipitati sulla carreggiata tra Sisikon e Flüelen ieri sera.

La frana ha provocato il danneggiamento di un'automobile, ma nessun ferito. La strada resterà sbarrata a tempo indeterminata.

ALTDORF - L'Axenstrasse è di nuovo chiusa al traffico da ieri sera a causa della caduta di massi tra Sisikon e Flüelen, nel canton Uri. La circolazione è interrotta in entrambe le direzioni, ha comunicato ieri in serata la polizia cantonale urana.

L'avviso della caduta di sassi - nella zona denominata "Sulzegg" - è giunto alla centrale di polizia attorno alle 21.15, precisa il comunicato. Un'auto è rimasta danneggiata ma non si registrano feriti, né danni alla carreggiata.

La strada è rimasta chiusa tutta la notte e lo sarà fino a tempo indeterminato. Si tratta del secondo stop in pochi giorni: già venerdì sera la circolazione è stata interrotta tra Flüelen (UR) e Wolfsprung (SZ) dopo che alcune pietre erano finite contro la rete di protezione. Era poi stata riaperta il giorno seguente attorno alle 12.30.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
8 min
Ucciso alla stazione di servizio
Una rissa tra diverse persone è finita tragicamente ieri sera a Geuensee (LU)
Ginevra
12 ore
Covid, dopo i vaccini si punta ai rimedi da banco
Alcuni sono già raccomandati, altri in fase avanzata, mentre altri ancora sono già stati scartati
SVIZZERA
14 ore
Tonnellate di CO2 in meno... solo allungando la vita dei prodotti
Ha luogo oggi la seconda edizione del Secondhand Day, per sensibilizzare gli svizzeri sui propri consumi
ZURIGO
14 ore
«Non siamo no-vax, siamo contro le restrizioni»
Ha avuto luogo oggi pomeriggio una manifestazione autorizzata contro le misure anti Covid
SVIZZERA
18 ore
Gratis o no: altre due settimane di litigi
Il governo ha rimandato al 10 ottobre la decisione. I partiti e la popolazione sono spaccati
SVIZZERA
20 ore
È esplosa la corsa ai test
La richiesta è raddoppiata con l'obbligo del certificato Covid. E il governo teme che non si arresterà
Lucerna
20 ore
Schianto frontale in moto, grave una 17enne
La collisione ha coinvolto altri due motociclisti che si trovavano sulla strada
SVIZZERA
22 ore
Oggi gratis, domani a 75 franchi?
Il test antigenico potrebbe diventare a pagamento dall'11 ottobre. Gli addetti ai lavori speculano sui possibili prezzi
ZURIGO
22 ore
Al rettore non piace il certificato
All'università di Zurigo l'accesso è vietato agli studenti senza pass. «Una scelta dolorosa» per Michael Schaepman
SVIZZERA
1 gior
Test in regalo da Maurer
Antigenici gratuiti fino alla revoca del certificato Covid: questa sarebbe la posizione del ministro UDC
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile