Immobili
Veicoli
20min/Matthias Spicher
SVIZZERA
07.06.21 - 23:000

I dati di Ruag sono a rischio

Sono state individuate delle lacune di sicurezza nel trasferimento al Dipartimento della difesa

BERNA - Il Controllo federale delle finanze (CDF) ha individuato lacune di sicurezza nel trasferimento di dati dal gruppo produttore di armamenti Ruag al Dipartimento federale della difesa (DDPS). Nel suo rapporto di valutazione, chiede «adattamenti».

Nonostante il fatto che le verifiche non siano ancora completate, l'esame della sicurezza informatica ha mostrato che il trasferimento dei sistemi e dei dati è «ampiamente riuscito», scrive il CDF, l'organo di vigilanza finanziaria della Confederazione, in un documento pubblicato questa sera.

«Rischio significativo» - L'organizzazione della sicurezza informatica è «adeguata», ma è ancora necessario un importante lavoro di adattamento. La cooperazione con la Base d'aiuto alla condotta (BAC) dell'esercito - ente che fornisce prestazioni nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) a favore del DDPS - funziona, ma non è ancora ben consolidata, si legge nel rapporto.

Quando i sistemi sono stati integrati nel loro nuovo ambiente, non è stato effettuato alcun controllo completo della conformità in materia di sicurezza, il che ha portato a un «rischio significativo», soprattutto per le applicazioni collegate a internet, afferma il CDF, chiedendo che il BAC effettui controlli sistematici sulla conformità agli standard di sicurezza.

CDF chiede una soluzione più rapida - La gestione dei rischi e la gestione della continuità delle attività sono in corso di attuazione. Tuttavia, quest'ultima non dovrebbe essere operativa prima del 2023. Il CDF chiede quindi a Ruag di trovare una soluzione più rapida.

Nel marzo del 2018 il Consiglio federale ha deciso di fondere le unità dell'ex società Ruag attive quasi esclusivamente per l'esercito svizzero in una nuova azienda del gruppo Ruag MRO Holding SA (MRO CH), ossia la filiale Ruag SA. Questi comparti dovevano essere separati dal resto del gruppo Ruag (Ruag International), che ha attività civili e militari internazionali. La scissione ha riguardato anche le TIC di Ruag. Il processo è stato affidato al DDPS, attraverso la BAC. Ciò implica che le esigenze di sicurezza della Confederazione debbano essere soddisfatte.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Vaiolo delle scimmie: Berna pensa all'acquisto di un vaccino
«Per il momento, non c'è motivo di preoccuparsi» rassicura la vicedirettrice dell'UFSP Linda Nartey
ZURIGO
10 ore
Feriti a bottigliate a Winterthur
Tre persone sono state arrestati per due episodi distinti avvenuti nelle prime ore di domenica
SVIZZERA
12 ore
Gas, un accordo di solidarietà tra Svizzera e Germania
Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin hanno incontrato il vicecancelliere Robert Habeck alla vigilia del WEF
ZURIGO
16 ore
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
16 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
18 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
19 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
21 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
23 ore
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
SCIAFFUSA
1 gior
L'alcol, l'incidente e la fuga
Il conducente ha perso il controllo dell'auto, urtando una vettura ferma a un semaforo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile