Immobili
Veicoli
syndicom
SVIZZERA
02.06.21 - 14:480

Stipendi troppo bassi, proteste davanti alla sede della Posta

Una delegazione di oltre 20 dipendenti della Epsilon ha manifestato con il nuovo sistema salariale.

Il nuovo salario orario implica una drastica riduzione dello stipendio, che può andare fino a 600 franchi al mese per molti dipendenti.

BERNA - Dipendenti di Epsilon, filiale romanda della Posta, hanno protestato oggi assieme ai sindacati davanti alla sede centrale della Posta a Berna contro un nuovo sistema salariale. Le novità porterebbero a uno stipendio orario di 17,44 franchi.

Con la nuova struttura, si legge in un comunicato odierno del sindacato Syndicom, i dipendenti di Epsilon rischiano un calo salariale fino a 600 franchi mensili.

Con 17,44 franchi orari, si andrebbe contro i regolamenti della Commissione federale delle poste (Postcom) per il settore, rendendo ancora più difficile la situazione in un ramo già svantaggiato, secondo il presidente dell'Unione sindacale svizzera Jean-Yves Maillard, citato nella nota.

La situazione è considerata incomprensibile e inaccettabile dai rappresentanti sindacali, che chiedono alla Posta di intervenire direttamente contro quelli che vengono definiti stipendi da fame.

Già negli anni 2018 e 2019 c'erano state proteste contro la politica salariale di Epsilon, che nel febbraio 2020 è stata condannata dalla Postcom al pagamento di una multa di 180'000 franchi, oltre al versamento degli stipendi arretrati dovuti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA 
11 min
«Il ruolo delle aziende per la salute è sottovalutato
È quanto rileva un'analisi del "think tank" liberale Avenir Suisse
SONDAGGIO TAMEDIA
59 min
Dagli esperimenti sugli animali al tabacco: come voterete il 13 febbraio?
A breve ci esprimeremo su quattro temi federali. Partecipate al sondaggio di 20 minuti e Tamedia
SVIZZERA
7 ore
Migliaia di certificati Covid non saranno più validi
La validità dell'attestazione sarà ridotta a 270 giorni. La misura toccherà chi si è vaccinato prima del 6 maggio 2021
ARGOVIA
9 ore
Cadavere nella grotta, i genitori dell'omicida: «Resta sempre nostro figlio»
Il 22enne, che rischia oltre 16 anni di carcere, sta già scontando anticipatamente la pena.
VAUD
11 ore
«Fosse stato bianco sarebbe ancora vivo»
Circa sei mesi fa un uomo è stato ucciso da un poliziotto a Morges
SVIZZERA
12 ore
La gestione del lupo è efficace
Secondo uno studio, l'abbattimento di singoli esemplari ha permesso di ridurre le uccisioni di bestiame
SVIZZERA
12 ore
Una falla di sicurezza nel portale clienti di AutoPostale
Tra maggio 2021 e gennaio 2022 oltre 1'700 dati non erano protetti. Ora il problema è stato risolto
SVIZZERA
14 ore
Nel 2021 la terra ha tremato oltre mille volte
Tre sismi su suolo elvetico hanno avuto una magnitudo pari o superiore a 4.0: «Un numero più alto del solito».
SVIZZERA
15 ore
Lavoro ridotto, Berna proroga le misure fino a marzo
Il Consiglio federale ha adeguato l'ordinanza Covid-19 a sostegno delle imprese
SVIZZERA
17 ore
Record assoluto di casi in Svizzera: oltre 43mila in 24 ore
In discesa, con il 24,9%, il tasso di occupazione dei pazienti Covid in terapia intensiva.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile