Tipress (foto simbolica)
SVIZZERA
18.05.21 - 10:380

Ogni anno 24 bambini morti per infortunio: i prodotti pericolosi

L'Ufficio prevenzione infortuni lancia una campagna sui giocattoli, mobili e dispositivi sicuri al 100%.

BERNA - Ogni anno la Svizzera registra in media 24 infortuni mortali tra i bambini. Ogni anno in Svizzera circa 24 bambini tra 0 e 14 anni perdono la vita in un infortunio. Nella maggior parte dei casi si tratta di cadute, soffocamenti, annegamenti e incidenti stradali. A questi si aggiungono più di 200mila infortuni che richiedono almeno cure mediche. Lo riporta l'Ufficio prevenzione infortuni (UPI) nell'odierno comunicato stampa.

Sicurezza e vita quotidiana - Una parte di questi episodi, secondo l'UPI, sarebbero evitabili, se genitori e altre persone di riferimento prestassero maggiore attenzione alla sicurezza dei prodotti che prevedono di acquistare. Nell'ambito di una nuova campagna informativa, l'UPI rileva i principali aspetti da considerare. In una prima fase la campagna si concentra su cinque categorie di prodotti per bambini: caschi bici, rimorchi per biciclette, giubbotti di salvataggio, cancelletti di protezione per porte e scale e letti a castello o a soppalco. 

Una guida per orientarsi nella giungla delle offerte - «Ci focalizziamo sui prodotti più acquistati dai genitori e per i quali la nostra analisi ha evidenziato un bisogno di informazioni particolarmente marcato. L'obiettivo è di minimizzare il rischio di infortuni», spiega Roland Grädel, esperto di prodotti all'UPI. «La scelta nei negozi e su Internet è molto ampia e si rinnova molto rapidamente. Per questo non raccomandiamo articoli specifici di determinati fornitori», aggiunge Grädel, «ma diamo indicazioni generali che permettono di riconoscere un prodotto sicuro».

Le regole del letto perfetto - Chi prevede di acquistare un letto a castello, per esempio, dovrebbe scegliere un letto a norma EN 747, munito su tutti i lati di dispositivi anticaduta che superino il materasso di almeno 16 cm; assicurarsi che la scala, meglio se munita di corrimano, sia saldamente fissata al letto e, se necessario, applicare strisce antiscivolo sui bordi dei gradini. Considerato che il letto non verrà usato solo per dormire, ma anche per giocare, l’intera struttura deve essere fissata alla parete e va controllato che sul letto non ci siano funi, cordicelle, ganci, cinghie, tasche o altro. I bambini di età inferiore ai 6 anni devono dormire sotto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / THAILANDIA
7 ore
Niente dosi elvetiche per la “quinta Svizzera” (per ora)
La Confederazione ha le mani legate: i contratti prevedono l'impiego delle dosi entro i confini nazionali
FOTO
ZURIGO
10 ore
Attivisti a Zurigo: 83 fermi e alcuni manifestanti soccorsi
Il bilancio del sit-in che ha avuto luogo oggi nel centro finanziario, all'ingresso di alcune banche
VAUD
11 ore
«Vogliamo abbattere due lupi»
Le autorità vodesi chiedono il permesso alla Confederazione a seguito della predazione di vari vitelli
VALLESE
12 ore
Infortunio sul lavoro: morto un trentenne
L'incidente si è verificato a Zermatt: l'uomo stava effettuando un intervento su una seggiovia
VALLESE
13 ore
Evacuate le terme di Leukerbad, sei feriti
Una fuga di disinfettante ha scatenato il panico alle Alpentherme. Una persona elitrasportata in ospedale
SVIZZERA
13 ore
È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo
La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».
SVIZZERA
14 ore
Covid in Svizzera, nel weekend 2'019 casi
L'Ufficio federale della sanità pubblica segnala anche 24 nuovi ricoveri e tre decessi
URI
15 ore
Axenstrasse riaperta
Da poco prima di mezzogiorno è nuovamente possibile percorrere il tratto stradale
FOTO
ZURIGO
18 ore
Iniziato lo sgombero degli attivisti di Paradeplatz
La polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti per il clima che da questa mattina protestavano a Zurigo.
SVIZZERA / SPAGNA
18 ore
Quando la vacanza va storta: «È come essere in prigione»
Due turiste svizzere sono finite nell'Hotel-Quarantena di Ibiza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile