keystone
BERNA
11.05.21 - 16:060

Boeing in trattativa per il suo F/A-18 Block III Super Hornet

Il costruttore ha avanzato alcuni progetti di ricerca.

Alcuni di questi, però, prenderanno vita solo se la Confederazione sceglierà i suoi velivoli

BERNA - Il costruttore statunitense di aerei Boeing pianifica diversi progetti di ricerca in Svizzera, ma alcuni vedranno luce solo se la Confederazione sceglierà come nuovo velivolo da combattimento il suo F/A-18 Block III Super Hornet.

Per la precisione, l'azienda americana vuole intraprendere con partner elvetici undici progetti relativi a sistemi aerei senza equipaggio, si legge in un comunicato odierno. Se la Confederazione opterà per un altro jet militare, il partenariato non avrebbe le stesse dimensioni, ha spiegato all'agenzia AWP il portavoce Daniel Moszynski.

Boeing è già in contatto con diversi partner svizzeri, che potrebbero occuparsi di sviluppi tecnologici di vario genere nel contesto dell'aviazione, compresi sistemi legati al volo dei velivoli senza pilota.

I candidati per il nuovo aereo da combattimento delle Forze aeree elvetiche sono al momento quattro: gli statunitensi F-35 Lightning II della Lockheed Martin e F/A-18E/F Super Hornet della Boeing, il Rafale della francese Dassault e l'Eurofighter, realizzato da un consorzio europeo con sede in Germania.

Secondo quanto dichiarato recentemente dalla ministra della difesa Viola Amherd, tutti e tre i Paesi produttori rimasti in lizza sono interessati a una cooperazione più intensa con la Svizzera, in campo militare ma pure altrove. Il Consiglio federale si dovrebbe esprimere sul tema entro l'estate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
28 min
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
35 min
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
1 ora
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
1 ora
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
2 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
ZURIGO
4 ore
Violento frontale, in gravi condizioni entrambi i conducenti
Per motivi ancora da chiarire, il giovane ha invaso la corsia opposta.
FOTO
BERNA
4 ore
Ad Aegerten è spuntata un'anfora di duemila anni
La scoperta risale alla scorsa primavera. Il contenitore era impiegato per il trasporto di olio d'oliva
ZURIGO
4 ore
Certificato Covid, qui anche per tagliarsi i capelli
«Lavoriamo talmente vicino al cliente che un'eccezione non ha senso», così il gerente del salone, Pedro Sanchez.
SVIZZERA
6 ore
Quarantena senza salario per i non vaccinati? «Sì, ma...»
In Germania il provvedimento scatterà il prossimo 1. novembre. Ecco cosa ne pensano i politici del nostro paese
BERNA
7 ore
Come Mitholz si prepara a dire addio all'ex deposito di munizioni
Chi abita nelle vicinanze dell'impianto dovrà trasferirsi in un luogo sicuro
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile