keystone
BERNA
11.05.21 - 16:060

Boeing in trattativa per il suo F/A-18 Block III Super Hornet

Il costruttore ha avanzato alcuni progetti di ricerca.

Alcuni di questi, però, prenderanno vita solo se la Confederazione sceglierà i suoi velivoli

BERNA - Il costruttore statunitense di aerei Boeing pianifica diversi progetti di ricerca in Svizzera, ma alcuni vedranno luce solo se la Confederazione sceglierà come nuovo velivolo da combattimento il suo F/A-18 Block III Super Hornet.

Per la precisione, l'azienda americana vuole intraprendere con partner elvetici undici progetti relativi a sistemi aerei senza equipaggio, si legge in un comunicato odierno. Se la Confederazione opterà per un altro jet militare, il partenariato non avrebbe le stesse dimensioni, ha spiegato all'agenzia AWP il portavoce Daniel Moszynski.

Boeing è già in contatto con diversi partner svizzeri, che potrebbero occuparsi di sviluppi tecnologici di vario genere nel contesto dell'aviazione, compresi sistemi legati al volo dei velivoli senza pilota.

I candidati per il nuovo aereo da combattimento delle Forze aeree elvetiche sono al momento quattro: gli statunitensi F-35 Lightning II della Lockheed Martin e F/A-18E/F Super Hornet della Boeing, il Rafale della francese Dassault e l'Eurofighter, realizzato da un consorzio europeo con sede in Germania.

Secondo quanto dichiarato recentemente dalla ministra della difesa Viola Amherd, tutti e tre i Paesi produttori rimasti in lizza sono interessati a una cooperazione più intensa con la Svizzera, in campo militare ma pure altrove. Il Consiglio federale si dovrebbe esprimere sul tema entro l'estate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
22 min
Si schiantano un aliante e un aereo turistico: cinque morti
Il dramma è avvenuto sabato sopra Bivio: deceduti i due piloti e i tre passeggeri, tra cui un bambino.
ZURIGO
1 ora
In isolamento da quasi tre anni, ora interviene l'ONU
Il caso di "Carlos", che ora preferisce farsi chiamare col vero nome (Brian), continua a far discutere.
SVIZZERA
2 ore
Con la pandemia, i campeggi hanno fatto il pieno
Nel 2020 il settore paralberghiero ha in generale registrato un calo dell'11,3% rispetto all'anno precedente
SVIZZERA
2 ore
Le donne sono pronte a scioperare
Sono previste azioni di protesta nelle principali città di tutta la Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Dopo il “no” alla Legge sul CO2, altre vie per raggiungere gli obiettivi climatici
Un deputato PS ritiene che servano più incentivi, un parlamentare UDC afferma che non è necessaria un'azione massiccia
SVIZZERA
12 ore
Berna rinuncia definitivamente ad AstraZeneca
Le 5,3 milioni di dosi del vaccino anglo-svedese verrano donate ai Paesi poveri.
SVIZZERA
17 ore
Il popolo svizzero ha scelto la sicurezza
La Legge sulle misure di polizia contro il terrorismo ha incassato il 57% di voti a favore
SVIZZERA
19 ore
Legge sul terrorismo: «E ora evitiamo la schedatura di massa delle persone»
Reazioni degli oppositori alla Legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo
SVIZZERA
19 ore
«Gli aiuti alle aziende sono assicurati»
Il PLR festeggia il sì alle urne alla legge Covid. Un voto «saggio ed efficace»
SVIZZERA / CANTONE
23 ore
La popolazione ha detto “no” alla Legge sul CO2
Per le nuove misure anti-terrorismo il sostegno popolare è al 57%. Legge Covid-19 approvata dal popolo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile