Keystone
SVIZZERA
07.05.21 - 09:510
Aggiornamento : 10:22

Manca poco al test che rileva la variante indiana

«La Svizzera prende la questione molto seriamente» ha dichiarato la responsabile del gruppo di lavoro sul test covid

BERNA - L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), in collaborazione con alcuni laboratori, sta sviluppando un nuovo test per rilevare rapidamente la variante indiana del coronavirus. Tale test sarà presto disponibile, ha detto Fosca Gattoni responsabile del gruppo di lavoro sul test Covid-19 presso l'UFSP in un'intervista pubblicata oggi dalla Neue Zürcher Zeitung.

«La Svizzera prende la questione molto seriamente». È uno dei paesi che sequenziano il maggior numero di risultati di test positivi per scoprire nuove mutazioni, ha sottolineato.

«Sequenziamo 2000 campioni alla settimana per seguire la progressione del virus», ha detto Gattoni. «Questo è sufficiente per ottenere un quadro globale significativo», ha aggiunto. La Svizzera, che analizza il 10% dei campioni positivi, è al quinto posto nel mondo in questo ambito, ha precisato.

I test di massa rappresentano una grande sfida per molti cantoni, ha detto Gattoni. Il materiale deve essere portato nelle scuole e nelle aziende, ha aggiunto. Inoltre, ci deve essere un coordinamento con i laboratori per avere i risultati lo stesso giorno.

Dalla settimana scorsa, i cantoni devono segnalare alle autorità federale i test di massa. I risultati devono essere pubblicati regolarmente entro due o tre settimane dai test. I costi per la strategia di test - test PCR, test di massa, test rapidi e autotest più i costi di realizzazione - dovrebbero raggiungere i due miliardi di franchi.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
56 min
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
1 ora
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
1 ora
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
BERNA
2 ore
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
SVIZZERA
4 ore
Reddito di base, ci riprovano
Dopo la bocciatura del 2016, un comitato referendario torna alla carica proponendo tasse più alte su finanza e hi-tech
SVIZZERA
6 ore
Turismo degli acquisti presto più caro?
Chi si reca oltre confine dovrebbe pagare l'IVA a partire dai 50 franchi di acquisti al posto degli attuali 300.
SVIZZERA
7 ore
Su questo treno si sale solo con certificato Covid
Sul treno panoramico Glacier Express si viaggia solo se in possesso di un Covid-pass. Ma si può stare senza mascherina.
SVIZZERA
10 ore
Cosa fare quando vedi una scena simile?
Apriamo gli occhi sulla violenza all'interno di una coppia. Partecipa al sondaggio.
LUCERNA
16 ore
Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice
Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.
SVIZZERA
17 ore
La percentuale dei non vaccinati in cure intense? Molto alta
Tra il 19 luglio e il 15 agosto erano l'89% del totale. C'è preoccupazione per i tanti giovani malati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile