Keystone
SVIZZERA
04.03.21 - 19:300

Tutto pronto per l'ultimo atto della Questione giurassiana

A Moutier si andrà al voto il prossimo 28 marzo. La consigliera federale Keller-Sutter ha verificato il dispositivo

MOUTIER - La consigliera federale Karin Keller-Sutter si è recata oggi pomeriggio a Moutier (BE) per fare un ultimo punto della situazione sul dispositivo predisposto per organizzare la sorveglianza del voto sull'appartenenza cantonale della città che si terrà il 28 marzo.

La ministra ha incontrato il presidente del Consiglio di Stato bernese Pierre Alain Schnegg e la presidente del Governo giurassiano Nathalie Barthoulot, indica un comunicato del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP). Era presente anche una delegazione del consiglio municipale di Moutier.

I partecipanti hanno sottolineato l'importanza storica della votazione: essa deve porre fine alla cosiddetta Questione giurassiana, una trasformazione storica che risale a vari decenni fa, e chiudere un capitolo iniziato nel 1994 con l'istituzione dell'Assemblea intergiurassiana.

Dopo il voto sulla proposta di un nuovo Cantone raggruppante il Cantone del Giura e il Giura bernese nel 2013 e lo scrutinio del 2017 nei Comuni di Moutier, Belprahon e Sorvilier, - viene ricordato - questa votazione sarà l'ultima consultazione popolare legata alla Questione giurassiana.

In seguito all'annullamento della votazione del 2017 a causa di irregolarità, per organizzare l'imminente scrutinio è stata decisa una serie di misure straordinarie: controllo del registro elettorale da parte della Cancelleria di Stato bernese e della Cancelleria di Moutier, invio e messa al sicuro del materiale di voto da parte dell'Ufficio federale di giustizia (UFG), presenza di osservatori federali, distribuzione del materiale di voto a determinate persone da parte degli osservatori federali e controllo sistematico delle carte di legittimazione da parte di collaboratori dell'UFG durante lo spoglio dei voti.

Inoltre, le autorità comunali e i governi bernese e giurassiano hanno assicurato di imporsi riserbo durante la campagna per la votazione. Le misure - viene ancora ricordato nella nota - erano state discusse nell'ambito delle conferenze tripartite sul Giura. Sinora le autorità coinvolte si sono dette soddisfatte dello svolgimento dell'intera procedura.

Oggi tutti i partecipanti hanno espresso l'auspicio che l'ultimo atto della Questione giurassiana entri nella storia svizzera come «esempio concreto di pace confederale».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
13 min
Ubriaco, costringe il treno a fermarsi e sale
L'uomo lavora per il produttore di vaccini Moderna.
SVIZZERA
4 ore
Vaccinare i giovani? «La priorità restano le persone a rischio»
Lo ha detto la responsabile Sezione malattie infettive dell'UFSP sollecitata in conferenza stampa
SVIZZERA
4 ore
Oltre 200mila vaccinazioni in una settimana
È la prima volta che si supera questa soglia da quando sono iniziate le somministrazioni.
SVIZZERA
4 ore
Altri 2 241 contagi in Svizzera, 10 morti
Altre 82 persone sono state ricoverate in ospedale. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
4 ore
Col covid gli adolescenti hanno riscoperto la TV
Per il 61% di loro la "vecchia" televisione è stata fra le principali fonti d'informazione.
FOTO
SVIZZERA
5 ore
Due monete svizzere nel Guinness dei primati
La Zecca federale Swissmint ha portato a casa due record mondiali per la numismatica.
ZURIGO
6 ore
Non tutti i medici di famiglia vogliono vaccinare, si rischiano ritardi
Pesa, da una parte, la retribuzione forfettaria garantita a ogni dose somministrata.
BERNA
8 ore
Protezione contro il terrorismo, in attesa del referendum
Nel settembre 2020 il Parlamento ha adottato la legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo (MPT).
FOTO E VIDEO
BASILEA CITTÀ
8 ore
«Ma quale Banksy, siamo stati noi»
Il movimento Sciopero per il clima rivendica l'apparizione del "Banker with Cigar" all'esposizione presso la Halle 5
SVIZZERA
9 ore
AI e reinserimento nel mondo del lavoro: troppe differenze tra cantoni
Nella Svizzera romanda e in Ticino la quota di rendite accordate supera di almeno il 27% la media nazionale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile