Tipress
SVIZZERA
18.02.21 - 10:080

La povertà in Svizzera è aumentata... nel 2019

Nell'anno che ha preceduto la pandemia 735mila cittadini faticavano ad arrivare a fine mese

Il 10 per cento della popolazione con i redditi più bassi aveva un reddito disponibile equivalente inferiore a 25'868 franchi

NEUCHÂTEL - Il graduale aumento della povertà in Svizzera è proseguito anche nel 2019. Secondo i dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST), nell'anno in questione l'8,7% della popolazione (circa 735'000 persone) faticava a sbarcare il lunario.

Secondo i dati raccolti nel 2019 il reddito disponibile equivalente (ovvero il reddito dopo aver sottratto le spese obbligatorie) della classe più bassa è diminuito. Il 10% della popolazione con i redditi più bassi aveva un reddito disponibile equivalente inferiore a 25'868 franchi (2014: 27'252 franchi). Quello mediano (metà superiore a questo dato, metà inferiore) è invece rimasto stabile intorno ai 50'000 franchi.

Il tasso di povertà della popolazione occupata ammontava al 4,2%. Questo significa che nonostante avessero un impiego circa 155'000 persone non hanno percepito un reddito superiore alla soglia di povertà. Quest'ultima ammontava mediamente a 2'279 franchi al mese per una persona che viveva sola e a 3'976 franchi per due adulti con due bambini.

Difficile arrivare a fine mese - Le persone che hanno dichiarato di fare fatica ad arrivare a fine mese equivalgono al 12,2% della popolazione e il 20,7% non è in grado di far fronte - nello spazio di un mese - a una spesa imprevista di 2500 franchi. Come negli anni precedenti - spiega l'UST - le persone più frequentemente colpite da povertà reddituale e da difficoltà finanziarie sono state quelle straniere, quelle che vivevano in economie domestiche composte da un genitore solo con figli, quelle senza una formazione postobbligatoria e quelle che vivevano in economie domestiche non attive sul mercato del lavoro.

Alto tenore di vita in Svizzera - Nonostante questi dati apparentemente scoraggianti, il tenore di vita della popolazione in Svizzera è rimasto superiore a quello dei Paesi vicini e della maggior parte dei Paesi dell'Unione europea. Il tenore di vita è misurato in base alla mediana del reddito disponibile equivalente, corretta per tener conto delle differenze di livello dei prezzi tra i Paesi. In Svizzera tale reddito era 2,8 volte superiore a quello greco, 1,6 volte superiore a quello italiano, 1,3 volte superiore a quello francese e 1,2 volte superiore a quello di Germania e Austria. La rilevazione dell'UST si è basata su un campione di circa 7500 economie domestiche con oltre 16'000 persone. Le persone che partecipano all'indagine sono interrogate per quattro anni consecutivi.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
17 min
Gran Bretagna e India escono dalla lista nera
L'Ufsp he deciso di rimuovere le due nazioni (e pure il Nepal) dall'elenco dei Paesi con una variante preoccupante.
ZURIGO
20 min
Colpi di calore e crisi psicotiche: gli esperti mettono in guardia i turisti svizzeri
Nel Mediterraneo orientale il caldo è da record. Ecco cosa non fare e chi è maggiormente a rischio.
SVIZZERA / ITALIA
49 min
Immersione fatale, muore un 52enne residente in Svizzera
La vittima è un turista originario del Canada. L'uomo ha perso la vita questa mattina nelle acque del Golfo Aranci.
BERNA
3 ore
«Se tutti ci vaccinassimo, si porrebbe fine alla pandemia in otto settimane»
Misure, varianti, vaccini e vacanze. Segui in diretta l'appunto con il consueto info point della Task Force scientifica
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera oltre mille contagi
Sono 53 i pazienti ricoverati segnalati oggi. Il bollettino dell'UFSP
VALLESE
5 ore
Lupi nel mirino del Comune
A Hérémence le autorità comunali preparano i fucili, dopo l'uccisione di 35 pecore
SVIZZERA
6 ore
I ricoverati sono più giovani, ma anche meno in salute
È questo il risultato di uno studio dell'Università di Zurigo sulla tipologia delle persone ospedalizzate.
ZURIGO
7 ore
«Il poliziotto mi ha mandato messaggi privati e un selfie»
Gina B. ha subito delle molestie in piscina. Quindi ha chiamato la polizia.
ZURIGO
7 ore
Berna esita, ma anche la sinistra vuole "chiuderla" col Covid
Il mondo politico è dalla parte dei virologi e chiede la revoca delle misure.
ARGOVIA
8 ore
Tre giovani salvati dalle acque della Reuss
A causa della forte corrente si sono ritrovati a ridosso di una centrale elettrica.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile