Ti-Press
SVIZZERA
11.02.21 - 15:460
Aggiornamento : 12.02.21 - 15:06

Altri due casi di variante brasiliana a Ginevra

La mutazione proveniente dal Sudamerica era stata rilevata per la prima volta a Zurigo lo scorso lunedì.

Nonostante le diverse varianti in circolazione, le cifre riguardanti la situazione epidemiologica in Svizzera hanno nuovamente registrato un calo. L'Ufsp: «Nella prima settimana il numero di nuovi test positivi è sceso del 13%».

BERNA - Sono tre i casi di variante brasiliana rilevati in Svizzera. Dopo quella rintracciata lunedì nel canton Zurigo - e comunicata il giorno seguente nel tradizionale appuntamento degli esperti della Confederazione - l'Ufsp conferma la presenza della mutazione anche in due casi positivi registrati nel canton Ginevra. «In totale - precisa l'Ufficio di Sanità pubblica su richiesta di 20 Minuten - sono oltre cinquemila le varianti presenti in Svizzera». 2'064 possono essere collegate al ceppo inglese, 83 a quello sudafricano e le tre a quello brasiliano. Le altre 3'161 sono invece mutazioni che non possono essere collegate a nessuna variante conosciuta.

Contagi diminuiti del 13% - Ma nonostante il problema delle varianti, che preoccupa notevolmente i membri della Task-Force Covid-19, il numero dei test positivi al coronavirus è sceso del 13% nella prima settimana di febbraio rispetto a quella precedente. «La situazione - precisa l'Ufsp - rimane comunque difficile da valutare, benché la curva si sia un po' appiattita dal primo al sette febbraio».

Incidenza sotto la media in Ticino - L'incidenza, durante quel periodo, variava a seconda dei cantoni dai 41 casi ogni 100'000 abitanti a Sciaffusa ai 190 del Vallese. Il Ticino si difende bene nel raffronto nazionale: nel nostro cantone, infatti, l'incidenza è di 90 casi ogni 100'000 abitanti, mentre i Grigioni si situano un po' al sopra alla media svizzera (che è di 116) con 122 contagi su 100'000 abitanti. 

Trecento ricoveri - Nello stesso periodo, sono stati segnalati 300 ricoveri ospedalieri associati al Covid 19 (settimana precedente 321). «Sebbene siano ancora attesi alcuni dati, prevediamo comunque una diminuzione», sottolinea l'Ufsp, precisando che in terapia intensiva erano in cura mediamente 261 persone. «Un dato, questo, ancora alto, sebbene in calo».

58 decessi in meno - Nella settimana in esame, all'Ufsp sono inoltre stati segnalati143 decessi, contro i 201 della precedente. «Anche qui, nonostante siano attesi ancora dei dati, presumiamo che il numero delle vittime sia diminuito, anche se rimane a un livello troppo elevato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 8 mesi fa su tio
Alla settima variante si capirà che è polenta?
Jhonny 8 mesi fa su tio
Ma scusa non posso praticamente muovermi dalla svizzera... come figa e arrivata la brasiliana?
Luca 68 8 mesi fa su tio
e poi si vuole riaprire ? personalmente chiuderei anche le scuole e cantieri, sé riapriamo adesso a metà marzo saremo punto e a Capo, meglio fare i bravi ancora un po'
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Smartphone elvetici sotto attacco
Sono in circolazione molti messaggi spam per far installare sul dispositivo un pericoloso malware
SVIZZERA
5 ore
Moschee e campagne: ecco il piano vaccinale
L'Ufsp punta sulle "nicchie" di resistenza. Ma i Cantoni sono scettici
SVIZZERA
10 ore
La Svizzera si prepara per la crisi energetica
Le autorità stanno contattando le trentamila aziende che consumano più di centomila chilowattora all'anno
ZURIGO
11 ore
Lite con coltello: due feriti e quattro arresti
È successo nelle prime ore di domenica alla stazione ferroviaria di Zurigo Stadelhofen
LUCERNA
12 ore
«Sembra che si vogliano far morire le persone anziane»
Era stata la prima a ricevere il vaccino nel cantone, lunedì è deceduta per un'infezione da Covid-19
VAUD
16 ore
Mortale a Bullet: la vittima è un 16enne
Il ragazzo stava guidando la sua moto con il fratello minore di 14 anni. Aperta un'inchiesta sulla dinamica
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
1 gior
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
1 gior
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
1 gior
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile