tipress
SVIZZERA
25.01.21 - 16:350

La variante inglese galoppa: 474 casi in Svizzera

I dati dell'Ufficio della sanità pubblica. «Le mutazioni del virus aumentano in fretta»

Un migliaio in tutto i contagi "anomali" riscontrati finora. Ma circa la metà non sono attribuibili a nessun ceppo conosciuto

BERNA - In Svizzera finora sono state rilevate un migliaio di infezioni dovute a forme mutate del coronavirus, circa la metà delle quali attribuibili al ceppo inopportunamente designato come variante inglese.

Finora sono stati scoperti 474 casi di contagio dovuti a questo lignaggio, descritto la prima volta in Inghilterra, che porta i nomi scientifici VOC 202012/01, B.1.1.7 e 20I/501Y.V1, ha indicato oggi a Keystone-ATS l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Quelli causati dall'altrettanto inopportunamente chiamata variante sudafricana - perché osservata la prima volta nel Paese dell'Africa australe, che gli specialisti designano con 501.V2, B.1.351 o 20C/501Y.V2 - sono 16. Insomma, delle 974 mutazioni rispetto al virus "convenzionale", 484 non possono essere assegnate ad alcuno dei due ceppi.

Le infezioni da forme non "standard" sono in rapida progressione: venerdì scorso se ne erano censite 674, contro 582 il giorno prima e 479 mercoledì.

Un'altra mutazione del coronavirus è stata recentemente rilevata in Brasile. Questa variante, ossia il lignaggio B.1.1.248, non è ancora stata trovata in Svizzera, indica l'UFSP. Il paese sudamericano, per cui un divieto di ingresso è già in atto, mercoledì è anche stato inserito nella lista degli Stati e territori da quarantena.

B.1.1.248 è una delle tre varianti classificate come preoccupanti dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), ha aggiunto l'UFSP. Come B.1.1.7 e B.1.351, presenta mutazioni che possono portare a una maggiore trasmissibilità e un peggioramento della situazione epidemiologica.

Rivela somiglianze con la mutazione scoperta in Sudafrica: entrambe si diffondono molto rapidamente in aree già gravemente colpite dalla variante precedentemente prevalente.

Gli esperti vogliono ora chiarire se l'immunità delle persone che sono già sopravvissute a un'infezione dal coronavirus "convenzionale" sia peggiorata dai nuovi ceppi virali.

I virus - come gli esseri viventi - presentano costantemente mutazioni, ossia modifiche casuali nel loro materiale genetico. Alcune di esse conferiscono all'agente patogeno vantaggi - per esempio rendendone più facile la trasmissione - mentre altre sono innocue per l'uomo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
21 min
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
28 min
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
1 ora
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
1 ora
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
2 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
ZURIGO
3 ore
Violento frontale, in gravi condizioni entrambi i conducenti
Per motivi ancora da chiarire, il giovane ha invaso la corsia opposta.
FOTO
BERNA
3 ore
Ad Aegerten è spuntata un'anfora di duemila anni
La scoperta risale alla scorsa primavera. Il contenitore era impiegato per il trasporto di olio d'oliva
ZURIGO
4 ore
Certificato Covid, qui anche per tagliarsi i capelli
«Lavoriamo talmente vicino al cliente che un'eccezione non ha senso», così il gerente del salone, Pedro Sanchez.
SVIZZERA
6 ore
Quarantena senza salario per i non vaccinati? «Sì, ma...»
In Germania il provvedimento scatterà il prossimo 1. novembre. Ecco cosa ne pensano i politici del nostro paese
BERNA
7 ore
Come Mitholz si prepara a dire addio all'ex deposito di munizioni
Chi abita nelle vicinanze dell'impianto dovrà trasferirsi in un luogo sicuro
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile