20 Minuten / Sofie Erhardt
SVIZZERA
08.01.21 - 16:530

Riaprire i ristoranti nonostante i divieti? GastroSuisse non ci sta

L'associazione prende le distanze dall'iniziativa di «disobbedienza civile» che sta prendendo piede anche in Svizzera

BERNA - L'associazione del settore della ristorazione GastroSuisse prende le distanze da coloro che, malgrado i divieti, lunedì intendono riaprire bar e ristoranti al motto di "Wir-machen-auf" (Apriamo).

Con un comunicato odierno, GastroSuisse sottolinea di non avere nulla a che fare con questa azione di disobbedienza civile e di non sapere chi ci sia dietro. Per l'associazione di categoria è chiaro che le misure decretate da Confederazione e Cantoni debbano essere rispettate.

L'iniziativa "Wir-machen-auf", nata in Germania, si è oramai sparsa in Europa, con sostenitori in Polonia, Paesi Bassi, Austria e Svizzera. Si tratta di un gruppo che agisce in forma anonima, comunicando con i commercianti tramite il suo sito web e il servizio di messaggi brevi Telegram.

Secondo diversi media, in Svizzera sono sempre più numerose le persone che si uniscono alle intenzioni di riprendere l'attività nonostante i divieti. Fra di essi anche operatori del settore alberghiero e della ristorazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
Quando l'arrivo dei ricchi rischia di farti perdere la casa
L'Oberland bernese attira milionari da tutto il mondo. Il valore delle case è così schizzato alle stelle.
SVIZZERA
2 ore
Coronavirus: in calo casi, ricoveri e decessi
Rispetto a quella precedente, la scorsa settimana tutti gli indicatori sull'andamento epidemiologico sono diminuiti.
SVIZZERA
3 ore
Il radar “sfasato” che la polizia svizzera continua a usare
Può segnare fino a 11 km/h in più e ha problemi con le superfici rifrangenti, l'allarme dal produttore
BERNA
5 ore
Covid: 2300 positivi e 42 vittime
Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni scende a 18'893.
ZURIGO
6 ore
I ricercatori dell'ETH scoprono il tallone d'Achille del coronavirus
Lo studio potrebbe portare allo sviluppo di un medicinale per combattere il Covid-19.
SVIZZERA
7 ore
Disoccupazione e penuria di personale, il paradosso post Covid
Se da un lato le aziende licenziano dipendenti, dall'altro cercano nuovo personale diversamente qualificato.
SVIZZERA
8 ore
Al confine con la Germania c'è un grande viavai
Il turismo degli acquisti è di nuovo possibile senza limitazioni. E in moltissimi ne hanno approfittato.
SVIZZERA
10 ore
Hotel e ristoranti, 40mila posti di lavoro in fumo
Il dato riguarda esclusivamente il 2020. Particolarmente colpiti i ristoranti che dipendono dal turismo d'affari.
SVIZZERA
13 ore
«Vaccinati e senza mascherina»
Per il Governo federale le persone immunizzate non trasmettono il virus. C'è quindi chi chiede la revoca dell'obbligo
SVIZZERA
1 gior
La spesa oltre confine? Sì, ma in Germania
Il governo tedesco ha aperto le porte al turismo di giornata (e dello shopping). Quello italiano invece temporeggia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile