Keystone (archivio)
I test positivi settimanali sono nuovamente raddoppiati.
+2
SVIZZERA
30.10.20 - 12:000
Aggiornamento : 13:29

Altro raddoppio per casi e decessi settimanali

Tra il 19 e il 25 ottobre sono state annunciate 39'441 nuove infezioni. La settimana prima erano 19'478.

Per quanto riguarda l'incidenza della malattia nei cantoni, la situazione è particolarmente critica in Romandia.

BERNA - Anche durante la scorsa settimana il numero dei casi di coronavirus in Svizzera è più che raddoppiato rispetto a quella precedente. L'aumento ha colpito ogni Cantone e ha fatto sì che il periodo tra il 19 e il 25 ottobre sia stato da record per quanto riguarda le nuove infezioni annunciate.


Ufsp
L'andamento settimanale dall'inizio della crisi.

Raddoppio dei casi - Secondo un rapporto pubblicato ieri su Twitter dall'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp), i casi confermati tra lunedì 19 e domenica 25 ottobre sono infatti stati 39'441, contro gli 19'478 della settimana prima. L'aumento (vedi foto) si è verificato in tutti i cantoni e per tutte le fasce d'età.


Ufsp
L'aumento dei casi concerne tutti i cantoni...

Aumentano i ricoveri, raddoppiano i decessi - I nuovi ricoveri sono stati 623 su sette giorni. Rispetto alla settimana precedente - precisa l'Ufsp - si è quindi registrato un aumento del 43%, anche se per «ritardi nel rilevamento dei dati» questa percentuale è chiaramente «sottostimata». La progressione dei contagi si è verificata in tutti i Cantoni. Per quanto riguarda invece le cure intense, nella scorsa settimana erano ricoverate 128 persone. Più che raddoppiati, invece, i decessi e questo nonostante i dati riferiti dall'Ufsp si riferiscano a soli 18 cantoni. «Anche con il dato attuale - viene specificato in una nota - il numero di vittime (89) è già più che raddoppiato rispetto alla settimana precedente». 


Ufsp
In crescita anche i ricoveri ospedalieri: 623 in più (+43%).

Tamponi positivi - Capitolo test, i tamponi eseguiti sono stati 177'718, ovvero circa 50'000 in più della settimana precedente (+40%). La quota dei positivi è passata dal 15,4% al 22.5%. In tutti i cantoni la percentuale dei test positivi ha superato quota 10%.

Zurigo e Vaud con più casi - Passando ai casi per cantone, in termini di numeri assoluti, spiccano i 5'271 contagi di Zurigo, i 5'128 di Vaud e i 4'529 di Ginevra, mentre il Ticino ne ha registrati 1'504 (contro i 630 nei sette giorni precedenti). Anche nel nostro cantone le infezioni stanno quindi aumentando in maniera esponenziale come ben mostrano i numeri (più che raddoppiati) delle ultime settimane: 1'504 - 630 - 232.

Incidenza, Vallese sopra il mille - Prendendo invece in considerazione l'incidenza ogni 100.000 abitanti - dato più significativo per intuire il reale trend - il peggiore resta il Vallese che la scorsa settimana ha superato il mille (incidenza 1'198). Situazioni particolarmente critiche pure a Ginevra (906.7), Giura (863.5) e Friborgo (829.9). Il Ticino (425.6) è nella media Svizzera.


Ufsp
I casi, cantone per cantone.

Ufsp
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 10 mesi fa su tio
i tamponi eseguiti sono stati 177'718, ovvero circa 50'000 in più della settimana precedente (+40%). La quota dei positivi è passata dal 15,4% al 22.5%...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VAUD
8 min
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
36 min
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
1 ora
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
2 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
3 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
4 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
SVIZZERA
6 ore
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
7 ore
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
7 ore
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
BERNA
8 ore
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile