keystone
Trasporto merci sul Reno a Basilea.
BASILEA
28.10.20 - 11:350

Sul Reno scorrono meno soldi

I volumi delle merci trasportate da Basilea verso nord sono... affondati. Colpa del Covid

BASILEA - I porti svizzeri sul Reno nella regione di Basilea hanno visto diminuire quest'anno il volume di merci trasportate: nei primi nove mesi del 2020 sono stati movimentati 4,0 milioni di tonnellate, con una flessione del 19% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

La pandemia da coronavirus ha comportato un arretramento nel primo e, in parte, nel secondo trimestre, ma non si è verificato il crollo temuto in precedenza, affermano in un comunicato odierno gli scali renani elvetici (Schweizerische Rheinhäfen, SRH) e l'associazione svizzera per la navigazione e la gestione dei porti (Schweizerische Vereinigung für Schifffahrt und Hafenwirtschaft, SVS).

La flessione è inoltre anche da relativizzare in quanto il 2019 si era rivelato un ottimo anno, aggiungono le due organizzazioni. A calare sono stati i prodotti petroliferi (-17%), mentre nel comparto container si è registrata una progressione del 10%. In tutti i casi il settore ha mostrato il suo ruolo centrale nell'economia elvetica, garantendo in ogni momento l'approvvigionamento del paese, sottolineano SRH e SVS.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
28 min
Trasporti al Nazionale, preventivo 2022 agli Stati
Ecco l'odierno programma dei lavori alle Camere federali
Berna
1 ora
Quarantena in vista, prenotazione cancellata
A soffrire particolarmente sono i comprensori sciistici che lamentano una pioggia di soggiorni annullati
SVIZZERA
12 ore
Cresce la lista nera: dentro altri quattro Paesi
La disposizione segue il rilevamento della variante Omicron nelle rispettive nazioni.
SVIZZERA
12 ore
Minaccia Omicron, il Governo si ritrova d'urgenza
Dopo l'emergenza della nuova variante e il boom di casi, domani pomeriggio saranno discussi eventuali cambi di marcia.
SVIZZERA
15 ore
«Meglio Pfizer di Moderna per gli under 30»
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.
SVIZZERA
16 ore
«La situazione è già critica, Omicron potrebbe peggiorarla»
Gli esperti della Confederazione hanno fatto il punto sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese e non solo.
LUCERNA
16 ore
Lo spauracchio Omicron fa saltare le Universiadi
La competizione avrebbe dovuto aver luogo tra l'11 e il 21 dicembre. A Lucerna erano attesi atleti da cinquanta Paesi.
SVIZZERA
16 ore
La seconda volta di un'ecologista alla guida del Nazionale
La 34enne argoviese Irène Kälin è la nuova presidente della Camera bassa.
SVIZZERA
18 ore
Oltre 19mila contagi e 35 morti nel weekend svizzero
Salgono i pazienti Covid ricoverati in cure intense, che occupano ora il 25,4% dei posti letto.
FOTO
ARGOVIA
19 ore
Bancomat fatto esplodere e colpevoli in fuga
Altro furto a uno sportello automatico. Questa volta in canton Argovia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile