Archivio Keystone
SVIZZERA
26.10.20 - 14:570

Più gioco d'azzardo a causa della pandemia (e del lockdown)

In Svizzera scatta una campagna di sensibilizzazione digitale pensata in particolare per i giovani

BERNA - Il rischio di comportamenti problematici di dipendenza con il gioco d'azzardo online è aumentato durante la pandemia. Ne è convinta l'associazione Dipendenze Svizzera, che lancia una campagna di sensibilizzazione rivolta in particolare ai giovani.

Studi internazionali suggeriscono che molti nuovi giocatori d'azzardo si sono avvicinati alle offerte online durante il lockdown, indica oggi in una nota Dipendenze Svizzera. Durante il confinamento l'offensiva pubblicitaria per questo tipo di offerte è del resto «notevolmente aumentata».

Chi gioca online presenta un rischio superiore alla media di sviluppare comportamenti problematici, sottolinea l'organizzazione. Una nuova ricerca mostra che i giovani, le persone con un basso reddito o con un livello d'istruzione inferiore sono particolarmente a rischio. Secondo dati pubblicati ieri, alla fine del 2019 erano 61'452 in Svizzera i giocatori compulsivi esclusi dai casinò e dai giochi online.

In relazione agli sviluppi della crisi legata al Covid-19, il programma internazionale "Giochi senza dipendenze" lancia una campagna di sensibilizzazione digitale che riunisce sedici cantoni svizzeri di lingua tedesca e il Principato del Liechtenstein. La campagna si concentra sul gioco d'azzardo online e comprende video rivolti in particolare ai più giovani.

Una consulenza personalizzata in italiano sui rischi del gioco d'azzardo è ottenibile al numero telefonico gratuito 0800.000.330 del Gruppo Azzardo Ticino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
3 min
La scuola privata più costosa al mondo organizza feste illegali
Sabato è stata allestita un'attrazione presso l'Institut Le Rosey, sul Lago di Ginevra.
SONDAGGIO
BERNA
1 ora
«Parlarne. Trovare aiuto»: la salute mentale ai tempi del coronavirus
Il 10 dicembre si terrà una giornata per richiamare l'attenzione sulla delicata e quanto mai attuale tematica.
BERNA
1 ora
È ufficiale: primo gatto con il Covid in Svizzera
Sono diversi i casi registrati nel mondo, ma restano comunque molto rari
SVIZZERA
2 ore
Niente “pressioni estere”, stop a ulteriori restrizioni sulle piste
Il Consiglio nazionale adotta la dichiarazione contro «condizioni impraticabili»
SVIZZERA
2 ore
«Non sta andando come sperato»
Il consigliere federale Alain Berset non è contento dei numeri dell'epidemia. La "via svizzera" è in crisi?
SVIZZERA
3 ore
Orologi e gioielli, la Svizzera resta un leader indiscusso
Nel 2019, i tre gruppi elvetici più grandi erano Richemont, Swatch e Rolex.
SVIZZERA
3 ore
Materiale medico per 686 milioni
Tanto ha speso la Farmacia dell'esercito sino alla fine di agosto. Ora è attiva sul fronte dei vaccini
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera 4'455 nuovi casi di coronavirus
Lo conferma il consueto bollettino giornaliero dell'UFSP, 80 invece i decessi e 194 i ricoveri
SVIZZERA
4 ore
Pil svizzero: quest'anno meglio del previsto, l'anno prossimo peggio
Settore farmaceutico e commercio all'ingrosso contribuiscono a migliorare le previsioni per il 2020, spiega Raiffeisen.
ZURIGO
4 ore
Sgominata una banda spacciatori nigeriani, 200 gli arresti
L'operazione si è protratta per un periodo di 5 anni.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile