deposit
BERNA
01.09.20 - 14:280

Riparare gli smartphone al posto di costruire mensole e scaffali

Un insegnante di scuola media ha avuto un'interessante idea per modernizzare il suo corso di lavoro manuale.

Fonte 20Minuten/Michel Eggimann
elaborata da Giorgio Doninelli
Giornalista

SONDAGGIO

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Thomas Schwander insegna educazione manuale e tecnica presso la scuola media di Jegenstorf (BE) ed è alla ricerca di vecchi smartphone. Il suo obiettivo: insegnare agli studenti come ripararli. «Dovrebbero essere in grado di cambiare uno schermo o sostituire un tasto», ha spiegato a 20 Minuten.

Dal momento che molti dei suoi studenti hanno loro stessi dei cellulari «non più veramente in ordine», stima che queste competenze sarebbero loro molto utili. «Quando ho presentato la mia idea ai ragazzi, erano tutti d'accordo». Thomas Schwander non solo cerca d'insegnare usando oggetti dei nostri tempi, ma si adopera anche per rendere moderno il suo corso: «Lavoriamo anche con i tutorial che si trovano su Youtube».

L'insegnante bernese ha recentemente pubblicato un annuncio sulla Berner Zeitung al fine di raccogliere quanti più smartphone rotti possibili. Questi dispositivi dovrebbero consentire ai suoi studenti di familiarizzare con gli apparecchi, in particolare imparando come sono costruiti e di cosa sono fatti.

Se tutto andrà secondo i piani, il docente vorrebbe che i suoi studenti possano gestire da soli un laboratorio dove riparano i telefonini di tutta la scuola. Coloro che desiderano usufruire del servizio pagherebbero solo il materiale necessario alla riparazione del dispositivo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
6 ore
Hotel da 30mila franchi a notte per Biden
Ecco quanto ha speso il presidente statunitense per il summit ginevrino con il suo omologo russo Putin.
GINEVRA
8 ore
Biden: «Ho fatto quello che ero venuto a fare»
Il presidente USA ha tracciato un bilancio «positivo» dell'incontro con Putin. Non sono però mancati gli avvertimenti.
GINEVRA
9 ore
Putin: «Non prendo lezioni di diritti umani dagli USA»
Tra gli argomenti discussi durante il summit, l'incarcerazione di Navalny, le tensioni diplomatiche e la cyber-security.
ZURIGO
10 ore
Carlos - anzi Brian - non sarà internato
Il 25enne è stato però condannato a sei anni e quattro mesi per aggressioni a secondini e poliziotti
GINEVRA
11 ore
Un centinaio di imprese chiuse per l'incontro Biden-Putin
Le aziende situate in prossimità della zona di esclusione del summit saranno risarcite dalla Confederazione.
GINEVRA
11 ore
Estremisti islamici a processo a Bellinzona
I due, arrestati nel 2016, si erano recati in Turchia per unirsi alle forze dell'Isis.
ZURIGO
13 ore
Tifoso violento espulso dalla Svizzera
Si tratta di un 26enne che aveva partecipato ai disordini scoppiati a Zurigo, dopo un derby di Coppa Svizzera, nel 2018.
FOTO
GINEVRA
15 ore
Una stretta di mano segna l'inizio del vertice
Il presidente USA Joe Biden e quello russo Vladimir Putin sono ora a Villa La Grange a Ginevra
SVIZZERA
15 ore
In Svizzera altri 282 casi e sei decessi
La situazione epidemiologica è in costante miglioramento. Sinora si contano 701'260 contagi e 10'315 morti
SVITTO
16 ore
Incidente mortale in seggiovia, era una corsa senza permesso
La corda di traino si era spezzata e la cabina, che ospitava quattro persone, era precipitata per una decina di metri.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile