Archivio Keystone
SVIZZERA
14.08.20 - 17:310

Sostegno ai media: «Il pacchetto va migliorato»

Secondo la Commissione parlamentare, le misure «non devono frenare la trasformazione digitale»

BERNA - Il pacchetto di misure a favore dei media presentato dal Consiglio federale va migliorato. Lo sostiene la Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale (CIP-N), che propone di scindere il progetto in due parti.

Una prima parte, indica un comunicato odierno dei servizi del Parlamento, concernente l'aiuto ai media sulla base del sistema già previsto attualmente, l'altra invece concernente gli aiuti ai media online. Per quest'ultima, essa esorta la Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni (CTT) ad analizzare in modo approfondito la questione della costituzionalità del provvedimento. Secondo la CIP-N, «il pacchetto di misure deve essere elaborato in modo da non frenare la trasformazione digitale del settore dei media».

Oltre a queste considerazioni di principio, la CIP-N ha adottato diverse proposte volte in primo luogo a sostenere le modifiche apportate dal Consiglio degli Stati. Lo scorso giugno, dopo aver approvato i crediti destinati alla stampa scritta ed elettronica (150 milioni), una maggioranza risicata di senatori aveva detto di "no" all'idea di aiutare anche i media online.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
17 min
In Svizzera si scierà senza certificato Covid
Lo ha deciso l'associazione di categoria degli impianti. Sulle funivie sarà invece obbligatoria la mascherina
SVIZZERA
1 ora
Berna autorizza una manifestazione contro il certificato Covid
I promotori si sono impegnati a rispettare un piano di sicurezza. E sconsigliano di prendere parte a proteste abusive
SVIZZERA
1 ora
I ghiacciai perdono ancora terreno, nonostante la neve e l'estate fresca
Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali
SVIZZERA
3 ore
Altre cinque aziende si impegnano per il clima
PostFinance, Autopostale, SSR, Flughafen Zürich e RUAG hanno aderito all'iniziativa energia e clima esemplare
SVIZZERA
4 ore
La paura del black-out riaccende il dibattito sul nucleare
L'esperto: «L'approvvigionamento elettrico deve avere la massima priorità». E le fonti rinnovabili non bastano
SVIZZERA
5 ore
La terza dose è sempre più vicina
Swissmedic dovrebbe approvarla entro la fine di ottobre. Rudolf Hauri: «Meglio non aspettare troppo».
FOTO
SAN GALLO
15 ore
«Uccidere la propria figlia, come si può arrivare a questo?»
È un quartiere sotto choc quello che questo pomeriggio ha appreso del delitto compiuto da un padre di 54 anni.
VAUD / FRANCIA
15 ore
Uccise una prostituta, ora ha deciso di ricorrere
L'uomo era stato condannato a 30 anni di prigione per il brutale omicidio di una giovane rumena a Sullens.
SVIZZERA
20 ore
Epidemia di femminicidi in Svizzera: «I numeri parlano da soli»
I casi registrati nel 2021 sono ormai saliti a 23, in crescita significativa rispetto allo scorso anno.
SVIZZERA
20 ore
Migranti maltrattati: «Siamo intervenuti»
Sospesi 14 addetti alla sicurezza dei centri per richiedenti asilo. Ma per la Sem «sono casi circoscritti»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile