Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
11.08.20 - 14:250
Aggiornamento : 18:32

Una persona su quattro non vuole farsi vaccinare

Secondo un sondaggio, soltanto una minoranza dei lavoratori non intende proteggersi contro il coronavirus

Lo studio è stato condotto dalla Scuola universitaria professionale bernese per conto di Travailsuisse

Fonte 20 Minuten/Daniel Waldmeier
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

Vaccino

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Con l'accordo firmato con l'azienda statunitense di biotecnologia Moderna, la Confederazione si è assicurata 4,5 milioni di dosi di vaccino contro il nuovo coronavirus. Se supererà il test clinico, nel nostro paese potrà essere somministrato a 2,25 milioni di persone. Nel frattempo oggi la Russia ha annunciato di aver registrato il primo vaccino.

Ma siamo disposti a farcelo iniettare? Il 46% dei lavoratori sarebbe pronto a farsi vaccinare, il 29% non ne è ancora certo e il 25% si rifiuta categoricamente. È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo condotto dalla Scuola universitaria professionale bernese per conto di Travailsuisse, a cui hanno partecipato 1'419 persone di età compresa tra i 15 e i 60 anni. Secondo il professor Tobias Fritschi, autore dello studio, lo scetticismo sarebbe dovuto al fatto che il vaccino è ancora nella fase di sviluppo.

Il sondaggio ha anche permesso di sviluppare un indice di solidarietà, da cui emerge che la maggior parte delle persone si impegna a rispettare misure e disposizioni, non tanto per proteggere se stessi bensì gli altri. Il 35% dei lavoratori non assumerebbe invece un comportamento solidale.

Il 2% dei lavoratori intervistati nell'ambito del sondaggio ha inoltre indicato di aver contratto il coronavirus, che in rapporto alla popolazione corrisponderebbe a circa 100'000 persone.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
7 ore
Morto schiacciato da un albero
L'uomo stava tagliando del legname in una zona boschiva.
SVIZZERA
8 ore
«Quasi nessun Omicron-contagiato in cure intense»
È ancora Delta, secondo quanto riportato da alcuni ospedali svizzeri, a causare i decorsi più gravi.
FOTO
BERNA
10 ore
"Libertà!" e bandiere svizzere nella capitale
La manifestazione, non autorizzata, è stata sorvegliata da vicino delle forze dell'ordine.
ZURIGO
12 ore
18enne gravemente ferito da un 17enne
L'aggressore è stato arrestato a casa sua dagli agenti della polizia cantonale
SVIZZERA
12 ore
Long Covid: pendenti 1'800 richieste all'AI
Al momento non sono però noti casi in cui la rendita di invalidità è stata effettivamente concessa.
FOTO
GINEVRA
13 ore
Rogo in una palazzina, due persone in pericolo di vita
L'incendio è scoppiato nel loro appartamento.
SVIZZERA
14 ore
La malattia di Newcastle è stata rilevata in Svizzera
Diverse galline ovaiole di un'azienda avicola zurighese sono state infettate da questa sindrome, altamente contagiosa
VALLESE
16 ore
Travolto da una valanga: la vita di un 72enne è in pericolo
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nella regione del Col du Sanetsch
NIDVALDO
17 ore
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
17 ore
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile