Archivio Keystone
SVIZZERA
11.08.20 - 14:250
Aggiornamento : 18:32

Una persona su quattro non vuole farsi vaccinare

Secondo un sondaggio, soltanto una minoranza dei lavoratori non intende proteggersi contro il coronavirus

Lo studio è stato condotto dalla Scuola universitaria professionale bernese per conto di Travailsuisse

Fonte 20 Minuten/Daniel Waldmeier
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

Vaccino

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Con l'accordo firmato con l'azienda statunitense di biotecnologia Moderna, la Confederazione si è assicurata 4,5 milioni di dosi di vaccino contro il nuovo coronavirus. Se supererà il test clinico, nel nostro paese potrà essere somministrato a 2,25 milioni di persone. Nel frattempo oggi la Russia ha annunciato di aver registrato il primo vaccino.

Ma siamo disposti a farcelo iniettare? Il 46% dei lavoratori sarebbe pronto a farsi vaccinare, il 29% non ne è ancora certo e il 25% si rifiuta categoricamente. È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo condotto dalla Scuola universitaria professionale bernese per conto di Travailsuisse, a cui hanno partecipato 1'419 persone di età compresa tra i 15 e i 60 anni. Secondo il professor Tobias Fritschi, autore dello studio, lo scetticismo sarebbe dovuto al fatto che il vaccino è ancora nella fase di sviluppo.

Il sondaggio ha anche permesso di sviluppare un indice di solidarietà, da cui emerge che la maggior parte delle persone si impegna a rispettare misure e disposizioni, non tanto per proteggere se stessi bensì gli altri. Il 35% dei lavoratori non assumerebbe invece un comportamento solidale.

Il 2% dei lavoratori intervistati nell'ambito del sondaggio ha inoltre indicato di aver contratto il coronavirus, che in rapporto alla popolazione corrisponderebbe a circa 100'000 persone.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
3 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
5 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
5 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
8 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
9 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
9 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
SVIZZERA
10 ore
Altre 286 infezioni, 14 ricoveri e 3 decessi
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 50'664. Le vittime sono almeno 1'773.
BERNA
11 ore
Piazza federale, "no" del Consiglio nazionale allo sgombero
«La Camera del popolo non è responsabile di quanto avviene a Berna. Spetta a Città e Cantone»
SVIZZERA
11 ore
Il pensionamento anticipato è un miraggio
Le riduzioni della rendita per il resto della vita pesano sull'economia familiare e in futuro sarà ancora peggio
SVIZZERA
13 ore
Il lato salutare del lockdown
I dati in possesso della Suva evidenziano un calo degli infortuni, soprattutto nel tempo libero, fra marzo e maggio.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile