keystone
SVIZZERA
11.06.20 - 16:480

Lufthansa licenzia, Swiss no

Il portavoce: «Superiamo la crisi con tutta la nostra forza lavoro»

ZURIGO - Swiss non vuole licenziare personale: lo ha ribadito l'azienda, dopo che la casa madre Lufthansa ha annunciato l'intenzione di tagliare 22'000 posti di lavoro a tempo pieno.

La compagnia aerea elvetica aveva già fatto sapere all'inizio di maggio di voler ridurre i costi di circa il 20% attraverso varie misure di risparmio. All'epoca il Ceo Thomas Klühr aveva comunque affermato che l'azienda avrebbe fatto tutto il possibile per evitare licenziamenti.

I nuovi piani di Lufthansa non cambiano la situazione, stando al portavoce di Swiss Marco Lipp. \La nostra affermazione che stiamo cercando di superare la crisi insieme all'intera nostra forza lavoro è tuttora corretta», ha indicato all'agenzia Awp.

Per raggiungere i suoi obiettivi di risparmio il vettore aereo ha tra l'altro introdotto il lavoro ridotto per tutti i collaboratori e ha imposto il blocco delle assunzioni. Verranno inoltre sfruttati l'elevata fluttuazione del personale, soprattutto tra gli assistenti di volo, e i pensionamenti. Questo significa però che in futuro Swiss avrà un organico ridotto rispetto a prima della crisi del coronavirus.

L'addetto stampa non ha voluto dire se i risparmi stiano già dando i loro frutti, né se siano in corso discussioni su eventuali tagli di stipendio del personale in cabina. La direzione si trova in costante dialogo con le parti sociali, si è limitato ad affermare Lipp.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
5 ore
Caso FIFA: Platini e Blatter indagati per truffa
Il procedimento penale riguarda un controverso pagamento da parte di Blatter.
GINEVRA
5 ore
Covid, Ginevra chiede aiuti per 10 miliardi
Il parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà.
SOLETTA
8 ore
Assalto al portavalori, malviventi in fuga senza bottino
La polizia solettese ha avviato un'importante operazione di ricerca.
BERNA
9 ore
A Berna i ristoranti dovranno chiudere prima
Il cantone ha deciso un ulteriore inasprimento delle misure di protezione contro il coronavirus.
SVIZZERA
10 ore
Sempre meno svizzeri disposti a vaccinarsi
Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.
BERNA 
12 ore
«Evitiamo di annullare tutti i progressi fatti finora»
L'UFSP è consapevole che la gente si sta stancando delle misure restrittive e invita a tenere duro
SVIZZERA
12 ore
Blick bacchettato per violazione della privacy
Il quotidiano ha pubblicato dati privati di una donna, rendendola facilmente identificabile.
SVIZZERA
14 ore
Altri 4'312 casi, 209 ricoveri e 141 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati effettuati 27'266 test, con un tasso di positività del 15,8%.
SVIZZERA
14 ore
Tutti in montagna per sfuggire al virus, è boom di interventi del soccorso alpino
Lo confermano i dati del Club Alpino Svizzero che ha pubblicato i dati dei primi nove mesi del 2021
SVIZZERA
15 ore
Verde metallizzato, ecco la nuova vignetta autostradale
Costerà come sempre 40 franchi e sarà valida dal primo dicembre al 31 gennaio 2022.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile