Archivio Keystone
Attualita
03.06.20 - 14:370

L'export di materiale bellico «non è un segreto»

Mister Dati ritiene che la SECO debba fornire l'elenco delle esportazioni richiesto da un giornalista

BERNA - La Segreteria di Stato dell'economia (SECO) dovrebbe consegnare a un giornalista l'elenco relativo al materiale bellico esportato da produttori svizzeri. È il parere di Adrian Lobsiger, l'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza, secondo cui l'interesse pubblico è preponderante rispetto alla volontà delle aziende di mantenere il riserbo.

Nel maggio dello scorso anno, un giornalista ha chiesto alla SECO di fornire una lista delle esportazioni autorizzate suddivise per categoria e valore, afferma Mister Dati sulla propria pagina web. Il cronista aveva basato la sua domanda sulla Legge sulla trasparenza (LTras).

A essere interessati sono il materiale bellico e altre attrezzature militari speciali nel periodo fra il 2015 e il 2018. Le società coinvolte si sono opposte, ma Lobsiger contesta tale resistenza. A suo avviso, i loro nomi non appartengono alla categoria che richiede una particolare protezione dei dati. Peraltro, la necessità di tutelare sotto questo punto di vista le imprese è inferiore a quanto accade per le persone fisiche.

Stando a Lobsiger, non tutte le divulgazioni di dati portano a una violazione della privacy. Conseguenze minori o semplicemente spiacevoli non bastano a giustificare un interesse privato prevalente. In poche parole, è vero che la pubblicazione di un elenco del genere può avere ripercussioni negative per le aziende nell'immediato (per esempio un'aumentata esposizione mediatica), ma questo non è sufficiente a negare l'accesso.

Per Mister Dati il nome di una società e il tipo di materiale bellico non possono essere considerati segreti d'affari. È per di più difficile immaginare come i produttori pensino di mantenere nell'ombra il ruolo di esportatori e la propria gamma considerando il fatto che ogni anno si tengono fiere a tema bellico e simili, dove le stesse aziende offrono la loro merce.

Per quel che concerne un ipotetico danno d'immagine, Lobsiger rileva che l'export con licenza viene effettuato in conformità ai requisiti di legge e che l'attività commerciale si basa su una libera e consapevole scelta imprenditoriale. Nonostante ciò, vi è da ricordare che la SECO, nell'agosto 2016, ha respinto una richiesta identica a quella attuale ma incentrata sul 2014.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
7 ore
Un funzionario ha falsificato per nove anni dei moduli per gli aiuti statali
Oltre 1 milione di franchi è finito in modo ingiustificato a delle imprese private
LE FOTO
SVIZZERA
11 ore
Fermano il traffico, in nome del clima
Alcuni attivisti del gruppo "Extinction Rebellion" hanno bloccato i veicoli in diverse città elvetiche
SOLETTA
12 ore
Precipita un piccolo aereo, due vittime
Si tratterebbe di un 57enne e di un 49 enne, partiti da Grenchen
SVIZZERA
13 ore
«Gli svizzeri non sono abituati a un forte intervento del Governo»
Secondo il politologo Swen Hutter, è questo il motivo per cui si scende in piazza a protestare
FRIBURGO
13 ore
Sfreccia a 152 km/h sull'80, 19enne nei guai
La patente del giovane - che viaggiava con un mezzo noleggiato - è stata ritirata
IL VIDEO
ARGOVIA
15 ore
Manifestazione ad Aarau: poliziotto colpito con una testata
Ha avuto luogo nel pomeriggio un corteo contro le misure anti-Covid, ma non è stato autorizzato
SVIZZERA
16 ore
«Sì all'Ue, no all'accordo»
È la posizione dei vertici del Partito socialista. Il co-presidente Cédric Wermuth oggi ha lanciato un appello
FOTOGALLERY
ZUGO
17 ore
Festa grande (e feriti) in barba al Covid
Mega-assembramento di tifosi sull'Arenaplatz. Distanziamento, attenzione e mascherine? Nulla.
SVIZZERA
21 ore
Gli svizzeri scalpitano per il vaccino
Sette su dieci vogliono l'iniezione, e solo il 12 per cento sono contrari. La propensione «sta aumentando rapidamente»
SVIZZERA
21 ore
Soldati intossicati: «Si è disposti a tutto per riscaldarsi»
Secondo un ex granatiere, in ambiente militare sarebbe «molto diffuso» ricorrere all’aria calda di scarico del motore.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile