Archivio Tipress
SVIZZERA
02.06.20 - 12:290

I giornali tornano nei bar

Caffè e informazione: dal prossimo venerdì sarà di nuovo possibile, come prevede il nuovo piano di protezione

BERNA - Bar e ristoranti potranno nuovamente mettere a disposizione dei loro clienti i giornali a partire da venerdì 5 giugno. Lo stabilisce il nuovo piano di protezione per l'industria alberghiera e la ristorazione pubblicato venerdì scorso da GastroSuisse.

Lo ha comunicato oggi Sept.ch, società editrice del sito sept.info e della rivista-libro Sept mook, che considera rallegrante l'eliminazione del divieto e spera che la presa di posizione "ragionevole" di GastroSuisse possa indurre le associazioni di medici, dentisti e parrucchieri a muoversi nella stessa direzione. Il divieto di giornali e riviste nelle sale di attesa ha «gravi conseguenze» per i media svizzeri.

La decisione di vietare la lettura di giornali di uso collettivo nei locali era stata presa in maggio prima della riapertura di ristoranti e bar e aveva quale scopo contrastare la diffusione del coronavirus.

A causa di un crollo delle entrate pubblicitarie, il settore soffre dall'inizio dell'epidemia e il Consiglio federale ha accettato di fornire un aiuto immediato di circa sessanta milioni di franchi a radio, televisioni e stampa scritta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile