keystone-sda.ch (PETER KLAUNZER)
SVIZZERA
04.04.20 - 12:370
Aggiornamento : 14:34

La Svizzera ha superato la soglia dei 20'000 casi confermati di coronavirus

Il nostro Paese ha raggiunto quota 20'278 casi confermati, 975 in più nelle ultime 24 ore

Il bilancio delle vittime legate al coronavirus in Svizzera sale invece a 540; 56 in più rispetto a ieri.

BERNA - Superati i 20'000 contagi. I casi confermati nella Confederazione sono infatti ora 20'278, con una progressione di 975 nuovi contagi nelle ultime 24 ore confermati dai laboratori, precisa l'Ufficio Federale della Sanità Pubblica. 

La Svizzera ha una delle incidenze più alte (236 casi su 100'000 abitanti) d'Europa. I Cantoni Ticino (685,7), Ginevra (588), Vaud (513,7) e Basilea Città (451,8) sono quelli più colpiti dal Covid-19, ha precisato l'UFSP. 

Dal primo caso confermato da test di laboratorio il 24 febbraio 2020, il numero di casi continua ad aumentare. Il numero dei test per COVID-19 eseguiti ammonta finora complessivamente a
circa 153 440, di cui 15% risultati positivi.

La fascia d’età dei casi finora confermati da test di laboratorio va da 0 a 102 anni, per un’età mediana di 53 anni (il 50% dei casi ha un’età inferiore, il 50% un’età superiore a quest’età). Nel 47% dei casi si tratta di uomini, nel 53% di donne. Gli adulti sono stati notevolmente più colpiti dei bambini. 

I decessi - Il bilancio delle vittime legate al coronavirus in Svizzera sale invece a 540; 56 in più rispetto a ieri. Lo ha indica il bilancio dell'UFSP.

Dei 540 morti, il 64% erano uomini e il 36% donne. L'età delle persone decedute varia dai 32 ai 101 anni, con un'età media di 83 anni.

Dei 525 decessi per i quali i dati sono completi, il 97% aveva almeno una condizione preesistente. Le tre condizioni preesistenti più frequentemente menzionate sono l'ipertensione arteriosa (nel 67% dei deceduti), le malattie cardiovascolari (55%) e il diabete (29%).

Le informazioni dell'UFSP si basano sui dati forniti da laboratori e medici fino alle 8.00 della mattina. È per questo che suoi dati possono divergere da quelli comunicati dai Cantoni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Meck1970 1 mese fa su tio
C'è sempre troppa gente in giro. Troppi gruppi di gente e non si mantiene le distanze. Si chiede per solo 1-2mesi di stare a casa, ti tenere le distanze e di non fare gruppi ma questo purtroppo non funziona.
Sandro Giovanni Sertori 1 mese fa su fb
E volete aprire le aziende !!!!!😡😡😡
Marco Buetti 1 mese fa su fb
C'è sempre troppa gente in giro. Troppi gruppi di gente e non si mantiene le distanze. Si chiede per solo 1-2mesi di stare a casa, ti tenere le distanze e di non fare gruppi ma questo purtroppo non funziona.
Laurent Pottiez 1 mese fa su fb
Ormai le cassa malati deve essere un sistema sociale unica basta il sistema privati no mezo privati di una franchigia e alla ricerca di une cassa malati meno costoso dobbiamo essere come i paesi Scandinavia ho il Belgio basato sulla solidarieta per tutti.
Teresa Piu Bella Silva 1 mese fa su fb
Per motivi lavorativi devo per forza girare un po. E vedo ancora tanta gente che non mantiene le distanze quando la levo caminhar. O che voi dire che se ne fregano 😡 e che voi dire che siamo nel stessa barca ma o egoistas remam sempre de una altra parte 😪😪😪
Lorenzo Trincavelli 1 mese fa su fb
Ottimo !!
Ivan Riva 1 mese fa su fb
Lorenzo Trincavelli extra?
Mauro Gaggini 1 mese fa su fb
Ormai siamo al panico assoluto!!! Prima di sottovalutano le cose e poi drastici interventi. Con un minimo di cervello e regole chiare avremmo potuto continuare senza dover fermare tutto😡😡 Diamoci una calmata altrimenti invece che morire di corona virus moriremo tutti per suicidi o omicidi vari🤣🤣 Usare il cervello e le più elementari norme di igiene e siamo a metà dell’opera.
Lullu Vassalli 1 mese fa su fb
Mauro Gaggini gia' ... ma siccome la gente il cervello non lo usa e continua ad andare in giro fregandosene ... non e' facile x nessuno rimanere a casa ...
pillola rossa 1 mese fa su tio
E io che pensavo che fossimo immortali...
Gianna Scrimizzii 1 mese fa su fb
Troppa gente senza mascherina
Bia Rebu 1 mese fa su fb
https://www.corona-data.ch
Bia Rebu 1 mese fa su fb
Corona-data.ch
Bia Rebu 1 mese fa su fb
Svizzera é il paese che é più infettato secondo la densità della popolazione
Salvo Festino 1 mese fa su fb
Va bè dai almeno state salvando l'economia
Silvana Narbone 1 mese fa su fb
Ricominciano i contagi perché si sottovaluta la situazione è appena si calma nessuno più fa attenzione all igiene e distanza sociale, queste cose sono regole di vita !
Tamara Arienti 1 mese fa su fb
Silvana Narbone giusto ben detto 👍👍propio cosi !!!!!!!
Vale Dolfini 1 mese fa su fb
È impressionante 😡
Lulu Stanco 1 mese fa su fb
In Cina si ricomincia con i contagi quindi la raccontino giusta
Nani Gaschi 1 mese fa su fb
Lulu Stanco e un virus permanente senza vacino è dura..
Flavio Mazzei 1 mese fa su fb
Lulu Stanco fino a che non si trova un vaccino non se ne esce. Faccia conto un paio di anni buoni
Juan Carlos Ribas 1 mese fa su fb
Le persone con un tale livello di intelligenza dovrebbero essere insegnanti di scuola materna per capre.
Corri 1 mese fa su tio
Ogni anno in Svizzera muoiono entro 600 a 700 persone per influenza stagionale, tocca soprattutto i più anziani dai 60 anni, dunque siamo nella media. Questo sistema e per creare paure, lo si sa che le paure indebolisce il sistema immunitario. Potrebbe anche nascondere l’inflazione mondiale e hanno creato questo Coronavirus, in più già esisteva, ma che sarebbe leggermente più forte. Dunque direi, visto che si parla ovunque, tv quasi ogni canali, radio, giornali, prendete un buon libro, noleggiate un buon film, una bella passeggiata mantenendo le distanze, poi al sole è buono di vitamina D, gioco di società in famiglia ecc. le idee non mancano.
Biagio Grecomoro 1 mese fa su fb
Come se in Italia ce ne fossero 180k. 🏡 🏡 🏡 🏡 🏡
Lulu Stanco 1 mese fa su fb
Inutile restare a casa qui ci si contagia anche stando a casa...è stato creato apposta per farci fuori se no non si spiega...dai è impossibile contagiarsi cosi ... quanti starnuti sono stati fatti .. Ma che vadano tutti a quel paese
Lorenzo Corradini 1 mese fa su fb
Premio Nobel per la medicina?
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Accademia della crusca? No non è così naturalmente altrimenti la Cina non starebbe tirando un sospiro di sollievo. Purtroppo il virus ha un incubazione lunga. Purtroppo resiste sulle superfici per molto tempo quindi basta che tu tocchi un bancone del supermercato su cui ci ha starnutito una persona infetta 3 ore fa poi accidentalmente ti strappi una pellicina dal labbro o ti gratti gli occhi ed ecco che la prendi. E mettici pure che molti non rispettano e si vedono con amici e parenti... Ecco qua
Lulu Stanco 1 mese fa su fb
Ho capito ma è un mese che lavoro e vado a fare la spesa e non ho mai visto uno starnutire è inpossibile che cosi tanti contagi
Sonia Macchi 1 mese fa su fb
Chi ha sintomi sta a casa (idealmente), voglio sperare che non lo vedi in giro. Con l’incubazione che ha non mi stupisce che ci siano ancora contagi. Sarebbe invece preoccupante se fossimo ancora in aumento esponenziale, fortunatamente non è così
Luca Mere 1 mese fa su fb
Lulu Stanco GOMBLODDOOOO
Pino Bonesatti 1 mese fa su fb
In Lombardia ne hanno fermati 180 in quarantena in giro a spasso!!
Roberto R L Facchinetti 1 mese fa su fb
Lulu Stanco Condivido
Vincenzo Gallo 1 mese fa su fb
Lulu Stanco sono le Antenne 5G che in Cina le stanno smantellando...ci arrivate oppure no!!!
Matteo Tencaioli 1 mese fa su fb
Vedo che anche in Svizzera il complottismo dilaga, non è solo una piaga tricolore
Tamara Arienti 1 mese fa su fb
Lulu Stanco hai ragione👍👍un mistero🤔
Stefania Misdea 1 mese fa su fb
Io penso che chi ha il coronavirus in forma più lieve non rispetta la quarantena e va a spasso lo stesso infettando chi incontra..
Giancarlo Baffa 1 mese fa su fb
Lara88 1 mese fa su tio
Si ma tanta gentencon questo sintomi è a casa e non fanjo il tampone. Si vuole tenetmre basso il numero visto che il test se lo pagherebbero da soli e non sarebbe a carico dei cantoni??? Strana sta cosa
tip75 1 mese fa su tio
pare ovvio che le zone più colpite siamo le fasce di confine da dove entrano e escono ogni giorno migliaia di persone....oserei dire che il nostro governo se ne frega della salute del suo popolo pur di mantenere il soldino nella tasca. ha fatto scelte sbagliate riempiendo la svizzera di lavoratori provenienti dall estero ed ora non può capitolare perché necessari e poi per mancanza di attributi . cosa da denuncia penale quale attentato alla vita altrui a scapito del soldi o, altro che prima i nostri...un vero scandalo, chissà se se ne rendono conto che questi accordi con l’europa fanno acqua da tutte le parti che la famosa e tanto aspirata unità non esiste ma è andata a riempire solo le taschino di pochi milionari che hanno sfruttato il sistema !
Galium 1 mese fa su tio
@tip75 Bene. Proviamo allora a isolare la Svizzera dal contesto degli altri paesi, e vediamo che cosa rimane. Temo uno stato molto simile alla vecchia DDR. È questo che si vuole?
Norvegianviking 1 mese fa su tio
@Galium Ma non vale la pena neanche perdere tempo con certa gente. Senza il mondo "attorno" e se i nostri avi non fossero stati lungimiranti e non avssero :creato" un paese e un cantone come lo conosciamo oggi, questo stesso cantone sarebbe ancora abitato da allevatori di capre da Chiasso ad Airolo.
Luigi Minesso 1 mese fa su fb
Potremmo tranquillamente risentirci tra 3 settimane o 2 mesi e cominciare a far “quadrare i conti”. Perché in effetti, un dato degno di nota, è (ad esempio) il picco incredibile di mortalità della provincia di Bergamo rispetto all’anno precedente .Altri dati non si trovano facilmente. (disponibili in privato ma già postati in precedenza da fonti ufficiali). Ognuno ha i suoi dati , ognuno dice il suo parere a fronte di ciò che legge o studia. Una cosa certa è che i morti aumentano a confronto dello stesso periodo degli anni precedenti e il dato non è “modificabile” o interpretabile, e questo mette d’accordo anche i critici del “morte con o per coronavirus”. I dati sui contagi possono essere opinionabili e modificabili su una marea di varianti. Quindi se non è ancora sufficiente per capire la drammaticità della situazione, invito a non fare “gare di numeri” ma “gare di umanità “ per chi si ammala e chi non c’è più.
Manuela De Morais 1 mese fa su fb
Ma è giusto tutti in Ticino ????
Antonio Malacrida 1 mese fa su fb
No, in tutta la Svizzera
Teresa Fernandez 1 mese fa su fb
Manuela De Morais è vicino al confine .Penso sia per quello.Io mi trovo in Spagna è qui è da impazzire. 😪
Giancarlo Baffa 1 mese fa su fb
Teresa Fernandez quindi anche la Spagna é vicino al confine con l'Italia? Siccome intende che il problema sia l'Italia 🤔
Laila Libera 1 mese fa su fb
Certo chs se uno esce 1 volta a settimama e nei negozi non c'è controlli ed entrano tutti come pecore, in più senza distsnza di sicurezza, e se dici qualcosa ti guardano anche male
Romy Ribi 1 mese fa su fb
..... e arrivano anche i zucchini x farci la festa e passeggiare nel bel Ticino e magari farsi male e saranno ancora gli ospedali a curarli!!! Grrrrrrrrrrrrrrrrr!
Teresa Fernandez 1 mese fa su fb
Romy Ribi come sempre
Francesco Sganga 1 mese fa su fb
Laila Libera ieri sono andato alla Coop del Serfontana e anche se facevano entrare col contagocce, dentro il supermercato c’era troppa gente e molti senza mascherina. Così non va bene 😡
Yoebar 1 mese fa su tio
Per i contagiati bisogna fare almeno per 3, non vengono calcolati quelli malati alla quale non vogliono fare il tampone, e vi giuro che sono tanti.
driver1973 1 mese fa su tio
@Yoebar Certo. Casa anziani a Chiasso. Muoiono come mosche ma viene segnalata morte per complicazioni pregresse. Questo per non fare tamponi al personale e non doverli mettere in quarantena. Conosco situazioni di persone che giustamente è più di un mese che non possono ricevere visite e 3 GG fa sono risultate positive al covid. In altre case anziani il personale viene fatto dormire all interno della struttura e caso strano stanno tutti bene. A chiasso entrano ed escono tutti i giorni. Gestione da paura
Nico90 1 mese fa su tio
Noi siamo uno dei paesi più ricchi bisogna pensare all'economia...
Christina Corini 1 mese fa su fb
Spero che chi è positivo resti a casa! Come mai tutti questi casi?
Romy Ribi 1 mese fa su fb
Altro che quel numero... chissà quanti positivi nei portatori sani... che girano indisturbati nel Ticino. Facciamo il test e poi vediamo quanti. Ma per fortuna sembra che solo il 20% si ammali gravemente. Sarebbe bello che assieme agli infettati e decessi dicano anche ogni volta i guariti. Credo che noi tutti Ticinesi amiamo il colore ROSEO!
Rosy Cuore 1 mese fa su fb
Christina Corini non solo nel Ticino perché non parlano degli altri cantoni io abito a lousanne cantone Voud mio marito lavora sui cantieri perché non sono stati chiusi con il terrore di contagio tuoi giorni con forme di sicurezza balordi poi dice la Svizzera che pensa a noi cittadini non credo proprio pensano alle finanze
Natascia Badasci 1 mese fa su fb
Rosy Cuore dicono la “solita” economia ..😢 invece pensano alle loro tasche i padroni ..😞
Rosy Cuore 1 mese fa su fb
Natascia Badasci esatto
De Feo Raffaele 1 mese fa su fb
Christina Corini come fa a sapere una persona se è positiva ma è asintomatica???? E tu come fai a sapere se sei positiva ma sei asintomatica? Il buon senso direbbe di restare a casa se non per reali necessità, premunirsi di mascherine e guanti ed evitare assembramenti, e rispettare una certa distanza dalle altre persone. Se poi la gente si ostina! Mettere a rischio se stessi, i propri familiari e il resto della popolazione equivale ad un omicidio volontario. Ciascuno di noi potrebbe essere intubato, quindi in coma farmacologico e mai risvegliarsi.... SVEGLIA!!!
Christina Corini 1 mese fa su fb
De Feo Raffaele ma perchè mi agredisce in questo modo? Se le autorità ci chiedono di stare a casa ormai da diverse settimane come si spiega perché i contagi continuano? Le persone che sanno di essere positive spero che restino a casa e non vadano in giro x sciocchezze..... mi Spiego meglio?
De Feo Raffaele 1 mese fa su fb
Christina Corini nessuna aggressione ci mancherebbe! Ho espresso solo un mio pensiero che penso sua quello di quasi tutti, compresa tu. Scusami non volevo sembrare aggressivo. 🙏
Christina Corini 1 mese fa su fb
De Feo Raffaele mi dispiace averla fraintesa. Alla tv francese hanno detto che chi guarisce potrebbe rimanere contagioso ancora dopo 1 mese. Questa potrebbe essere un informazione importante
De Feo Raffaele 1 mese fa su fb
Christina Corini le dirò che, notizia di questa mattina, la fidanzata del calciatore Paulo Dybala è stata trovata positiva dopo essere guarita. Certo non ci è dato sapere se ha rispettato rigorosamente la quarantena o meno. Fatto sta che anche a Codogno (6)e Vo Euganeo (1) hanno i loro nuovi contagi, dopo che tutti e due i paesi erano in regime di lock down hard. Fa riflettere si....
Canis Majoris 1 mese fa su tio
La Svizzera deve farsi conoscere sempre per essere diversa! Mi vergogno dei nostri politici! Massa di ignoranti... chiudere come fanno nel resto di Europa no! Qui si pensa sempre troppo ai soldi! Siamo in un paese ricco! Possiamo permetterci di distribuire soldi a tutti senza problemi! 5000 franchi al mese a testa? 40 miliardi al mese... una bazzecola per la nostra confederella
Norvegianviking 1 mese fa su tio
@Canis Majoris E i becchini fanno festa!
Garssia Mira 1 mese fa su fb
5 giga..👎👎👎
Iuri Masia 1 mese fa su fb
Tranquilli ci pensa swiss com a controllare tutto..😉
Fran 1 mese fa su tio
Qualcuno ha dei dati attendibili sui numeri che ad esempio l'inverno scorso hanno preso una "normale" influenza, e quanti sono morti? Esisterà una statistica no? Così. Giusto per avere una sorte di confronto. Qualcuno di TIO potrebbe pf porre la domanda a Merlani nella prox conf.stampa pf? Grazie
Lore62 1 mese fa su tio
@Fran Ogni anno nella sola Svizzera muoiono per la semplice influenza fino a 1500 persone, di cui circa 300 si infettano perfino in ospedale!!
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Ma perchè non mettiamo in atto le cose che sta facendo il resto del mondo ???? Siamo statisticamente meno a rischio degli altri ????
EuropeCarNews.com 1 mese fa su fb
Perché contano più i soldi che le vite umane. Chiedilo al Consigliere Federale Berset.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Carlo Aiele il resto del mondo? Molti paesi stanno facendo come noi. Altri (Svezia) anche meno.
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
già perché negli paesi non contano i soldi, vedi Trump 😂😂
Gabriele Pisano 1 mese fa su fb
Se non fosse che la Svizzera e peggio in Ticino si registrano il tasso più alto di contagi e decessi in rapporto alla popolazione. I numeri!
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
Gabriele Pisano - forse dimentichi la Lombardia
Gabriele Pisano 1 mese fa su fb
Infatti la Lombardia applica il Lockdown
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Gabriele Pisano no. Letalità e mortalità sono molto più alti in Italia. Fra i paesi chi sto monitorando (I - CH - D - GB - USA) la Svizzera ha per ora il secondo peggior dato. Ma tanto sotto l’Italia che è tanto sopra gli altri. Inoltre, CH sta dando segnali di rallentamento. GB e USA sono ancora in netta ascesa.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Se leggeste i numeri di test eseguiti capireste perché abbiamo apparentemente così tanti infetti. Perché la Svizzera è uno dei paesi che fa più test pro capite al mondo. Non per niente la mortalità è molto più bassa di Spagna e Italia. La statistica è complessa e i numeri vanno comparati solo quando le condizioni con cui sono stati raccolti sono uguali.
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi scusa ?????? Qua se noti hanno chiuso solo il 5% di tutte le attività.... gente in giro.... serve poco se a bellinzona è tutto chiuso e a 3km di distanza mesolcina è tutto aperto..... no coprifuoco come altre nazioni... nessun arresto se in giro a zonzo cime altre nazioni... altre nazioni hanno bliccato i voli e ieri sono atterrati ancora passeggeri dall'asia senza controlli o quarantena. . Altre nazioni hamno il blocco totale di tutto quello che è lavoraee. Stanno igenizzando strade..cartelli...tombini...lampioni...m tutto tutto tutto. Forse sletta di guardare RSI e veda un po come nel resto del mondo sono avanti 100 anni... siamo la naziome piu contagiata del mondo procapite.. forse i politici stanno sbagliando qualcosa.
Gabriele Pisano 1 mese fa su fb
Devi calcolare il rapporto con la popolazione. Se vuoi ti posto i dati. In Europa sono Spagna e svizzera
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono fare i test serve a poco. E comq è una bugia mi trovi per favore dove dichiarano che siamo la nazione che fà piu test.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Carlo Aiele Certo puoi controllare qui https://www.worldometers.info/coronavirus/ siamo una delle nazioni con numero di test pro capite più alto. La colonna che devi guardare è Test / 1M pop
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono 13esimo posto non è proprio i numeri uno al mondo..... forse tante nazioni non lo fanno perchè uscire di casa è permesso solo a medici. Qua vedo ancora troppa gente in giro.
Gabriele Pisano 1 mese fa su fb
https://www.corriere.it/esteri/20_marzo_31/coronavirus-casi-popolazione-spagna-svizzera-paesi-piu-colpiti-4b6ec15c-735a-11ea-bc49-338bb9c7b205.shtml
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono nuovi casi siamo quarti al mondo oggi wow
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Carlo Aiele troppi argomenti per cui io possa entrare nel merito. Non formo la mia opinione su RSI ma elaboro i dati in una mia banca dati. E le posso assicurare che non siamo la nazione più contagiosa al mondo. E pochi paesi praticano il coprifuoco. E la nazione che lo fa ha l’assai poco invidiabile primato della più alta mortalità. Perché quello che conterà alla fine non è quante persone si sono contagiate, ma quante sono morte. I contagiati che sopravvivono (il 99% dei contagiati), saranno una risorsa per un paese.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Carlo Aiele Ma hai visto quali sono le nazioni sopra? C'è San Marino (33000 abitanti), le Isole Faroe (52000) abitanti, eccetera. Le uniche nazioni abbastanza popolose sono gli Emirati Arabi o la Norvegia. Comunque guarda che anche nelle altre nazioni la gente può uscire per lavorare (vedi Germania p. es.). E comunque i test si fanno anche in lockdown.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Carlo Aiele Ok sei un troll hahah
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono non solo. In un qualche modo, un vero paragone sarà comunque “sleale” se vorremo giudicare la capacità effettiva di un governo di proteggere il proprio paese. È ovvio che NY avrà più contagi e morti del Nevada. E che l’Italia ne avrà di più della Norvegia. Posizione geografica, popolazione, struttura famigliare, interconnessioni, mettono tanto diversamente alla prova un sistema.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Certo. Come ho detto, queste statistiche non sono comparabili. Si può giudicare l'operato di un governo solo basandosi sulle sue azioni, non guardando i numeri degli altri stati e dire "ecco vedi, con loro ha funzionato meglio".
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi andate a vedervi le misure messe in atto dal ministro della thailandia... reputata terzo mondo poi ci risentiamo qua su facebbok.
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono tu hai tolto le foto e informazioni
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Carlo Aiele si. Magari le vado a vedere. Ma proprio solo a vedere. E resto qui. È facile criticare chi governa (che poi in una democrazia è il cittadino attraverso i parlamenti). È facile soprattutto ora. Ma io un governo lo giudico nel complesso. Non per ciò che ha fatto negli ultimi due mesi, ma negli ultimi decenni. Qualche errore, ritardo, ingenuità? Senz’altro? Lezioni da prendere da altri paesi. Forse. Vedremo quali e da chi. Lo dico senza polemica e senza ironia. Ma lezioni dalla Thailandia, mah. Mi sa di no.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono infatti. E io non sarei affatto sorpresa se alla fine una nuova parte dei paesi europei avrà dati molto in linea. Magari la stessa Svezia che ha preso la decisione di non modificare più di tanto la vita del paese. Mi aspetto disastri in USA e in paesi i cui dati esatti non conosceremo mai. Brasile, Venezuela, India e i paesi Africani.
Romy Ribi 1 mese fa su fb
Gabriele Pisano Adesso, ma prima se ne fregavano mi diceva qualcuno che vive là!
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi , certo che in matematica siete alquanto ignoranti...Italia 60000000 di abitanti 120000casi= 1 caso ogni 500 abitanti Svizzera 8500000 abitanti, 20000 casi confermati = 1 caso ogni 425 abitanti, e anche se andiamo a prendere la sola lombardi e il solo Ticino le cose non cambiano...
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato intanto si senta pure libero, parlando con e di me, di usare il singolare. Sono una persona, unica, e quindi il singolare basta. Continuerò a non capire come si possa insultare qualcuno che non si conosce, sulla base di una diversità di opinione. Ho creato un DB nel quale integro i dati della John Hopkins University: oggi ore 08:30 la situazione è Italia 119’827 contagiati 0.2% contagio sulla popolazione 12,3% di letalità 24,25 mortalità ogni centomila CH: 19’606 0,23% contagio sulla popolazione 3% di letalità 6,9 mortalità ogni centomila. La matematica che lei evoca e di cui io e non so chi altri saremmo ignoranti, è a livello scuola media. Non oltre.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Matteo Belliato I numeri devi guardarli tutti, non solo quelli che vuoi vedere tu. Le statistiche devono essere considerate complete, decontestualizzare tre numeri non ha senso.
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
, il dato sul numero di vittime è l'unico dato che non ha senso prendere in considerazione in quanto dipendente da come ogni stato classifica i deceduti. Il numero dei tamponi positivi (sperando che anche la Svizzera lo faccia a TUTTI quelli che presentano sintomi) è in difetto del numero degli asintomatici, per i quali solo la regione Veneto ha fatto tamponi. Di conseguenza quello che lei sta monitorando non vuol dire niente di niente. Ho usato il plurale perché ho trovato tanti altri commenti di altri utenti con statistiche o calcoli campati in aria.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono Ho riportato solo una parte del mio DB. quali sarebbero i dati che secondo lei mancano nella mia statistica?
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato non ho capito dove vuole andare a parare: quale verità verrebbe rivelare che invece io celo. Per chiosare, si è sentito in dovere di spiegare perché ha usato il plurale. Ma non che cosa la autorizza a dire, di una persona di cui non sa assolutamente nulla, che è ignorante.
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi ,la sua statistica mette insieme dati non omogenei e che potrebbero essere incompleti! Il sito JHU raccoglie solamente i numeri che vengono forniti dai vari paesi, ma non è detto che siano forniti dagli stessi con la medesima metodologia. Statistica è una branca della matematica.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato Ho passato metà della mia vita a occuparmi di statistica. Le sembrerà impossibile avendomi lei classificato fra gli ignoranti. Io prendo i dati della JHU che precedono di quale ora quelli della WHO. Altri dati ufficiali disponibili? Li ha lei? Fonti? Se ne ha di più affidabili, li sveli al mondo. Non lasci tutti noi nelle tenebre dell’ignoranza.
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi , no non ci sono altri dati disponibili! Ed è per questo motivo che NON è possibile fare un raffronto tra paesi! Per esempio se un paese fa tamponi a tutti e un altro fa tamponi ai soli sintomatici otterranno numeri di contagio diversi, non vuol dire però che il paese con il numero minore abbia effettivamente minor contagi. Qui si sta cercando di raffrontare paesi diversi con dei numeri che non vengono valutati allo stesso modo, di conseguenza non ha senso ogni tipo di raffronto.
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi , in ogni caso se si è sentita offesa mi scuso con lei, il mio commento non era a scopo offensivo.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato infatti non ho considerato solo i contagiati. Considero questo dato come un indice. In statistica di fanno dei campionamenti. Ossia quando non si può restare una popolazione (di merci o persone), sulla base di tabelle di prelevano campioni. Si analizzano i campioni e si tirano delle conclusioni sul lotto. Se il criterio con cui si fanno i prelievi resta costante, si possono trarre conclusioni sull’intero lotto (che qui è la popolazione). Sui tamponi, i criteri fra paese e paese possono essere discrepanze. E quindi è vero che potrebbe non essere un dato utile fra paese e paese. Ma lo è per valutare l’evoluzione di uno stesso paese. La statistica, se fatta in modo intelligente, è una bussola, un modo in cui orientarsi in assenza di certezze. Ha alternative migliori? Perché ha spiegato abbastanza bene perché ciò che si fa non va bene. Mancano ancora le proposte alternative. Mancano anche le scuse per avermi dato dell’ignorante. Non per me: me ne frego. È che deve cadere questa idea che si possa insultare qualcuno così solo perché la forza di gravità fa cadere le dita sulla tastiera. Dall’altra parte, c’è una persona. Merita, se non rispetto, almeno il beneficio del dubbio 🍀
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato mi ha anticipato. Scuse ricevute e accettate. Ci pensi in futuro. Ci sono esseri umani dall’altra parte. 😄🍀
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi , per come la vedo io dovrebbe intervenire un organo sovranazionale ( ONU, oms, qualcosa di simile) che prenda in mano la situazione e accompagni tutti i paesi, o almeno tutti quelli europei. In questo modo si avrebbero dati molto più omogenei e protocolli sanitari unificati, invece adesso ogniuno fa un po' quel che vuole nel bene e nel male.
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Matteo Belliato si. È un problema. Ma come vede l’ONU non riesce neppure a intervenire nei conflitti o a fare rispettare le sue risoluzioni. Questo è un evento unico, impreciso, imprevedibile, dalle conseguenze devastanti . Ha un nome in statistica: “cigno nero”. C’è un bel libro di Taleb Nassim. Lo legga se ama la statistica. Illuminante. 😄
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Matteo Belliato Scusami eh, però mi sembra un po' strano sostenere che è inutile fare raffronti tra paesi, ma poi in un commento poco sopra ne hai fatto uno tu. PS: il numero di morti tra stati che sappiamo classificare le morti allo stesso modo è di GRAN LUNGA più affidabile del numero di infetti, la cui copertura è di alcuni ordini di grandezza sottostimata in molti paesi, proprio perché è impossibile individuarli tutti. Chiaro che non ha senso comparare le morti della Cina o dell'Iran con quelle italiane per esempio, almeno fino a quando non si ha la certezza dei loro criteri di classificazione.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi Non so esattamente che dati contenga il suo DB, ad ogni modo mi riferivo a commenti precedenti, non parlavo del suo caso,
Matteo Belliato 1 mese fa su fb
Giuliano Del Dono , il numero di morti tra stati dipende in larga parte dal numero di positivi, se un paese ha il 10% dei positivi di un altro è presumibile che abbia anche il 10% dei morti rispetto all'altro paese, è proprio perché non sappiamo il reale numero di infetti è inutile paragonare. Inoltre non c'è certezza della classificazione nemmeno tra paesi UE. Il ceppo non subisce grandi mutamenti (per fortuna) perciò come è spiegabile la discrepanza tra defunti tra Germania e Svizzera per esempio? La Germania con 90000casi ha solo il doppio dei defunti della Svizzera? O sono biologicamente diversi, o qualcosa non torna nei conteggi. L'esempio iniziale era per dimostrare che in base ai dati presi si può ottenere un risultato completamente diverso.
Giuliano Del Dono 1 mese fa su fb
Matteo Belliato Mi spiace ma la penso diversamente. Testare i deceduti o i malati gravi è diverso da testare gli asintomatici o i malati lievi. La discrepanza della Germania può dipendere da vari fattori, come la demografia dei contagiati, lo stato corrente dell'epidemia ecc. Su una cosa però siamo d'accordo, i paragoni potremo farli solo alla fine e con dati più completi da nazioni affidabili.
Lety Ste 1 mese fa su fb
Tranquilli....andate pure a votare domani....
Orso 1 mese fa su tio
Non ho capito cosa si aspetta a vietare di uscire dando delle multe. Oggi sono andato a lavorare e in giro è pieno di gente a spasso. Siamo proprio dei polli in svizzera
Damiano Iannino Schipilliti 1 mese fa su fb
E ancora una settimana x il Ticino e poi dovrebbe common iare a migliorare per il resto della svizzera hanno dormito alla grande e hanno 2 o3 settimane di ritardo
skorpio 1 mese fa su tio
Cantoni fi frontiera..sarà un caso...
Mirko Sanfilippo 1 mese fa su fb
L unico paese in Europa a non aver preso la situazione in mano! 20.000 per un paese solo di 8 milioni sono tantissimi pensa solo alla economia qua! Il Ticino unico cantone ad aver fatto le cose giuste...ma il resto......
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Mirko Sanfilippo L’unico paese in Europa? Tutti gli altri hanno fatto meglio?
Mirko Sanfilippo 1 mese fa su fb
Italia Francia Spagna Germania sono in quarantena...non si può uscire....qua nel cantone Berna sembro l unico a stare a casa....sono tutti in giro come nulla fosse....
Carlo Aiele 1 mese fa su fb
Siamo i piu contagiati del mondo procapite ...amcora toppe cose aperte...ancora troppa gente in giro.
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
magari noi diciamo anche i numeri esatti, non so gli altri
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Mirko Sanfilippo quando dice unico in Europa, dice una cosa ben precisa. Ma non vera. Molti paesi in Europa stanno facendo come noi, altri meno (paesi nordici, Svezia in primis), GB è altri.
Jesper Bianchi 1 mese fa su fb
Mirko Sanfilippo 8 milioni sono pochi ? Ahhhhh🙀. Sono troppi per una superficie di circa 42000 km2 densità di 200 ab/km2. Dovrebbero esserci soltanto 5,5-6 mio di abitanti purtroppo in 🇨🇭😂 Abbiamo una popolazione in eccesso in un territorio in difetto . Troppa immigrazione .
Mirko Sanfilippo 1 mese fa su fb
Immigrazione o no non c entra nulla ..qua non hanno capito la gravità....soprattutto in Svizzera tedesca che ci vivo....
Velibor Ibo Rakic 1 mese fa su fb
Tutto ciò perché la gente se comporta come se niente fosse...sono tornato adesso dal supermercato e la gente entra ed esce normale senza controllo, senza distanza ...dunque è normale che i casi aumentano...magari tanti di loro non si accorgono neanche di avere il virus e così senza saperlo lo trasmettono agli altri...purtroppo anche ai più deboli, vecchi e malati...per il mio modo di pensare e vedere ,loro sono assassini spietati...e visto che lo stato non fa più di tanto per limitare la circolazione, anche lo stato è partecipe...ma forse tutta questa situazione fa comodo a qualcuno...!!!
Velibor Ibo Rakic 1 mese fa su fb
Cmq,mi sono dimenticato di precisare che sto a Winterthur, Canton Zurigo...ma cmq non cambia niente...troppi irresponsabili in giro!!!
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Velibor Ibo Rakic assassini spietati? Non è un’affermazione un pochino eccessiva?
Jo Sim 1 mese fa su fb
Quindi tu che sei andato al supermercato sei tranquillo mentre gli altri sono assassini, scusa chiedo solo per capire..
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
Jo Sim - ma certo vale solo per gli altri 😂😂😂
Velibor Ibo Rakic 1 mese fa su fb
Jo Sim naturalmente, ci vado protetto ...con tanto di guanti e maschera ecc Parlo di tanta gente che non si protegge... e così ci mette anche tantissimi altri in difficoltà... Spero che sei contento con pa risposta e che hai capito...se no ti faccio un disegnino!
Jo Sim 1 mese fa su fb
Sarei curioso di vedere il disegnino 🤣🤣🤣
Velibor Ibo Rakic 1 mese fa su fb
Manuela Decarli ma prego, continuate a divertirvi... non ho niente in contrario... ognuno può pensare e fare come vuole ...ma rimane il fatto che ce un sacco di gente che ignora l'evidenza!!!
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Jo Sim spietati assassini!
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
Jo Sim - magari una foto
Manuela Decarli 1 mese fa su fb
Velibor Ibo Rakic - ma ci sono molti credo la maggioranza che rispettano le regole
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Velibor Ibo Rakic si capisco ciò che intende. Ma le parole hanno un senso. Se quelli che ha incontrato lei nel supermercato sono degli spietati assassini, quello che oggi ha accoltellato persone in Francia che cosa è?
Velibor Ibo Rakic 1 mese fa su fb
Elisabetta Farolfi tante volte , certe parole si pronunciano giusto per sensibilizzare la gente...!
Elisabetta Farolfi 1 mese fa su fb
Le soglie non esistono. Tranne sui titoli dei giornali.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
4 ore
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
FOTO
VAUD
5 ore
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
6 ore
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
ZURIGO
7 ore
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
8 ore
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
9 ore
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
10 ore
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
10 ore
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
ZURIGO
11 ore
Escono di strada e si ribaltano sulla scarpata
L'incidente è avvenuto ieri sera a Teufen. Due feriti in ospedale
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile