Immobili
Veicoli
Keystone
GIURA
17.01.20 - 12:350

Ancora qualche giorno e il salario minimo sarà definitivo

Dal 1° febbraio nel canton Giura diventa effettivo l'obbligo di versare un salario minimo di almeno 20 franchi all'ora

di Redazione
ats

DELEMONT - Dal 1° febbraio nel canton Giura diventa effettivo l'obbligo di versare un salario minimo di almeno 20 franchi all'ora. La legge in materia esiste già da due anni, ma prevedeva un periodo di adattamento. L'impatto concreto di tale novità non dovrebbe però essere particolarmente significativo.

Questo perché, ricorda la cancelleria cantonale in una nota odierna, la maggior parte degli stipendi è superiore alla soglia minima introdotta. L'iniziativa "Un Giura a salari decenti" era stata accettata dai cittadini nel marzo 2013.

Un salario lordo di 20 franchi all'ora corrisponde, per un tempo pieno, al minimo indispensabile per permettere a una persona sola di vivere della propria professione senza dover ricorrere all'aiuto sociale. La legge si applica ai rapporti di lavoro che si svolgono in territorio giurassiano.

Varie categorie, come i datori di lavoro e le loro famiglie o stagisti e apprendisti, sono esclusi dalla normativa. La legge non vale nemmeno per le imprese attive in settori sottoposti a un contratto collettivo di lavoro (CCL) che comporta già un salario minimo.

Il rispetto della legge non sarà oggetto di controlli amministrativi. I dipendenti che ritengono di non ricevere una remunerazione conforme possono rivolgersi alla giustizia, ovvero al tribunale di prima istanza di Porrentruy.

Neuchâtel è stato il primo cantone svizzero a introdurre un salario minimo. Lo scorso dicembre, il Gran Consiglio ticinese ha approvato la norma che lo concretizza: entrerà in vigore a tappe entro il 2024. A Ginevra e a Basilea Città la popolazione si esprimerà su un'iniziativa sul tema, mentre a Friburgo e Turgovia il parlamento ha respinto l'idea.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
59 min
Il booster funziona bene
Nuovi dati mostrano come la terza dose garantisca tassi di mortalità e ospedalizzazione significativamente inferiori
BERNA
2 ore
Tifosi senza mascherina, nessun aumento dei contagi
È quanto constatano le autorità sanitarie cantonali di Berna dopo la Coppa del Mondo di sci ad Adelboden
SVIZZERA
5 ore
Medicamento anti Covid, presentata la domanda di omologazione
Il farmaco Paxlovid si compone di due principi attivi sintetici: Nirmatrelvir e Ritonavir.
BERNA
5 ore
«Il picco potrebbe essere stato raggiunto»
Da Berna, gli esperti della Task Force federale fanno il punto sulla situazione pandemica in Svizzera
ZUGO
5 ore
Ritrovato morto dopo più di dieci mesi
Il corpo senza vita del 39enne è stato ritrovato sabato scorso sul Rigi da alcuni alpinisti.
SVIZZERA
5 ore
In Svizzera altri 29'142 contagi in ventiquattro ore
Nelle cure intense del nostro paese, il 30,3% dei posti letto è occupato da pazienti Covid
FOTO
SVIZZERA
9 ore
«Non usatela, non protegge»
La Suva ha deciso di richiamare il prodotto: «La scarsa efficacia protettiva potrebbe risultare dannosa per la salute».
SVIZZERA
13 ore
Malati che muoiono a causa del rinvio di interventi chirurgici
Il settore sanitario è sotto pressione. Si temono gravi conseguenze sulle condizioni dei pazienti
SVIZZERA
21 ore
Covid-pass aggiornato? Ora non ci si dovrà più mettere il dito
Niente più verifica manuale, ora l'app Covid Certificate esegue il refresh automaticamente.
SVIZZERA / MONDO
23 ore
«Vaccinare il mondo per fermare la pandemia»
Il messaggio del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres al WEF di Davos.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile