Lettore 20 Minuten
BASILEA CAMPAGNA
16.10.19 - 15:530

«Quella bandiera deve rimanere al suo posto»

Il vessillo rossocrociato è appeso illegalmente a una roccia dello Schleifenberg da anni. Ora la sua posizione è stata regolarizzata dal Municipio di Liestal: «Non è in conflitto con la legge»

LIESTAL - La bandiera svizzera sullo Schleifenberg, montagna locale di Liestal (BL), deve rimanere al suo posto: lo ha deciso il Municipio di Liestal che ha accolto una richiesta del patriziato del capoluogo di Basilea Campagna, viene comunicato oggi.

La bandiera è appesa illegalmente alla roccia da anni: venne fissata per la prima volta nel 2013 in occasione della festa del Primo Agosto ed è poi stata semplicemente lasciata sul posto. La roccia tuttavia si trova in una riserva naturale e lo scorso agosto l'amministrazione di Liestal ha alla fine rimosso la bandiera.

L'esecutivo è ora giunto alla conclusione che il vessillo «non è in conflitto con le disposizioni di legge». Non ci si attende quindi alcun danno alla conservazione della foresta o alla sua funzione.

Sulla bandiera elvetica appesa alla roccia era scoppiata una lite. Dopo la sua affissione da parte dell'amministrazione di Liestal era apparso improvvisamente sul masso il vessillo tedesco, poi nuovamente sostituito da quello svizzero.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
AVS, tasso di contribuzione in aumento da gennaio
L'incremento permetterà di registrare annualmente entrate supplementari pari a 2 miliardi di franchi
ZURIGO
3 ore
Esce di strada e si ribalta: feriti una madre e i suoi tre figli
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Humlikon. Le quattro persone coinvolte, una 36enne e tre bimbi dai sette ai due anni, sono stati trasportati in ospedale da un'ambulanza
BASILEA CITTÀ
3 ore
La chiama un falso poliziotto, gli consegna 90'000 franchi
Le hanno detto i suoi soldi non erano al sicuro, troppi furti nel quartiere. Lei ha prelevato e ha depositato la borsa con i contanti sotto la tettoia di un parcheggio per biciclette
SVIZZERA
6 ore
Parmelin accusato di censura: «Piano con i dati sull’inquinamento»
Il consigliere federale avrebbe chiesto all’istituto svizzero sulla scienza e la tecnologia dell’acqua di “contenersi” nella pubblicazione dei dati sull’inquinamento provocato dalle attività agricole
SVIZZERA
6 ore
Cinquanta milioni di franchi di penale per Sunrise
Abbandonato definitivamente il progetto di acquisizione di UPC Svizzera, ma Liberty Global spera ancora di trovare un nuovo accordo per la sua filiale
VIDEO
SVIZZERA
16 ore
Quella montagna verde che fa storcere il naso ai puristi del rossocrociato
Presentata oggi dalla Federazione Svizzera di Calcio, la nuova maglia da trasferta della Nazionale non sembra fare l’unanimità tra i tifosi
SVIZZERA
17 ore
Berna, la città migliore in Europa in cui stare al volante
Secondo "l'indice di guida nelle città 2019" di Mister Auto, la capitale svizzera si piazza al quarto posto a livello globale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile