Keystone
ZURIGO
28.07.19 - 13:190

La Fifa intende restare a Zurigo

La notizia di un possibile trasferimento della sede centrale a Parigi aveva iniziato a circolare per l'ennesima volta

ZURIGO - La Federazione internazionale di calcio (FIFA) intende mantenere la sua sede centrale a Zurigo.

Respingendo le persistenti voci di un trasferimento a Parigi, un portavoce dell'organizzazione ha confermato alla NZZ am Sonntag che la FIFA ha firmato un contratto di locazione a lungo termine per un edificio con uffici a Zurigo-Oerlikon, dove sono stati trasferiti 230 nuovi dipendenti attivi nel marketing, nell'organizzazione di tornei, di biglietteria e informatica. Secondo il portavoce, questo è un segnale dell'impegno nei confronti della città, in cui la FIFA dispone di quattro siti e occupa quasi 1000 persone, un numero raddoppiato negli ultimi sette anni.

La notizia di un possibile trasferimento della sede centrale a Parigi si ripresenta regolarmente. Il più recente pettegolezzo è circolato a giugno, quando il presidente della FIFA Gianni Infantino ha incontrato il presidente francese Emmanuel Macron. I due avrebbero discusso questa opzione e Infantino ci stava pensando, avevano riferito media francesi.

Secondo osservatori, le voci ricorrenti di una partenza sono premeditate: esponendo Zurigo all'incertezza, la FIFA mantiene la sua influenza, scrive il domenicale. Nonostante i numerosi scandali legati a funzionari corrotti, intrighi e assegnazioni di tornei, la federazione rimane in una posizione di forza, precisa la NZZ am Sonntag, indicando che ciò è dimostrato dal fatto che le voci su una possibile partenza sono sempre immediatamente seguite da dichiarazioni di stima da parte di ambienti politici ed economici.

Mentre oltre 50 altre federazioni sportive internazionali situate su suolo elvetico non pagano tasse, grazie al loro status di associazione senza scopo di lucro, la FIFA - anch'essa registrata come organizzazione a carattere non lucrativo - le versa, seppure in misura ridotta grazie a vantaggi fiscali. Gli sforzi politici per cambiare tale situazione sono ripetutamente falliti, tra le altre cose, anche perché la federazione calcistica è molto importante per Zurigo sia per i posti di lavoro che per la sua considerazione.

Secondo il domenicale, l'organizzazione non smentisce che Infantino e Macron si siano incontrati in più occasioni e che in quanto conoscenti discutano di diversi argomenti. Il presidente dell'associazione non negozia alcun cambio di sede - secondo la FIFA - anche se a Parigi, dove la federazione è stata fondata nel 1904 per poi essere trasferita nel 1932 a Zurigo, sarebbe la benvenuta in ogni momento.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»
Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»
SVIZZERA
6 ore
Laghetti, fiumi e montagne presi d'assalto (anche dai ticinesi) per Pentecoste
Il bel tempo ha invogliato gli svizzeri a uscire di casa per godere le bellezze del nostro Paese.
GRIGIONI
7 ore
Bimba schiacciata e uccisa mentre giocava con una scultura di legno
È successo a Flims nei pressi della stazione della funivia, ferita gravemente è stata inutile la corsa in ospedale
FOTO
VAUD
8 ore
Omicidio in un parcheggio sotterraneo
Il fatto di sangue è avvenuto ieri sera nel parcheggio dell'autorimessa del porto di Ouchy.
VIDEO
BERNA
9 ore
Mister Covid, Daniel Koch, si è buttato nell’Aare
  Il diretto interessato conferma l’autenticità del video e rivela: “Sotto avevo la muta”
ZURIGO
10 ore
“Datemi i soldi” e poi la coltellata. Grave un 28enne
Accoltellato in piena notte mentre rientrava a casa. Il racconto shock degli amici
FOTO
ZURIGO
11 ore
L'uccisione di Minneapolis arriva fino a Zurigo
Lungo la Langstrasse si sono radunati diversi manifestanti. Forse più di mille.
SVIZZERA
12 ore
Raccolta firme di nuovo possibile, ma le critiche non mancano
Al momento la ricerca di sostegno è in corso per 15 atti popolari. Ma le direttive fanno scuotere il capo a molti
BERNA
13 ore
Caduta in mountain-bike fatale per un 28enne
Il giovane si trovava nella regione dell'Hohgant. È precipitato per una sessantina di metri.
BERNA
13 ore
Coronavirus in Svizzera: 9 contagi nelle ultime 24 ore
Non si registrano invece nuovi decessi legati al Covid-19.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile