Keystone (archivio)
Lo scorso gennaio una valanga aveva danneggiato un pilone della funivia.
APPENZELLO ESTERNO
22.05.19 - 20:170

La funivia del Säntis riparte fra una settimana

L'impianto, fuori uso a causa di una valanga, sarà rimesso in funzione mercoledì prossimo

HERISAU - La funivia del Säntis, nell'Appenzello esterno, sarà rimessa in funzione mercoledì prossimo dopo che lo scorso gennaio una valanga aveva danneggiato un pilone dell'impianto. Lo ha indicato oggi la compagnia Säntis-Schwebebahn.

Operai specializzati hanno riparato nelle scorse settimane il pilone, rafforzandolo con supporti d'acciaio supplementari. La riparazione è avvenuta nonostante la neve e il freddo secondo i piani ed è quasi conclusa, aggiunge la compagnia, precisando che si tratta solo di una soluzione provvisoria in attesa della sostituzione definitiva.

Lo scorso 10 gennaio una valanga larga circa 300 metri aveva investito il ristorante dell'Hotel Säntis, ai piedi dell'omonima montagna, causando il ferimento di tre persone e il successivo sfollamento di altre 75, tra ospiti e dipendenti dell'albergo. Nella notte tra il 13 e il 14 gennaio una seconda valanga aveva danneggiato il primo pilone della vicina funivia, che per motivi di sicurezza era stata messa fuori servizio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
«Caviale e champagne sono a pagamento, la zuppa di aragosta è gratuita»
Ecco cosa significa stare in quarantena in un albergo a cinque stelle: una testimonianza da St.Moritz
SVIZZERA
2 ore
Hotelplan: 75 agenzie restano chiuse
Il provvedimento vale sino alla fine di febbraio a causa dell'obbligo di telelavoro
VALLESE
3 ore
Un altro morto sotto una valanga
Un 29enne è morto in Vallese: con altre due persone si trovava nella regione del Col des Gentianes
BERNA
5 ore
Chi riconosce questo tatuaggio?
Una donna senza vita è stata trovata nelle acque del lago di Thun. Si sospetta l'omicidio
VALLESE
6 ore
Dieci sciatori sotto una valanga: un morto
È successo stamani nel comprensorio di Verbier. Le persone travolte si trovavano fuori pista
SVIZZERA
7 ore
La scuola reclute a distanza è partita col piede sbagliato
Molti non sono riusciti a connettersi al sistema per colpa di un problema tecnico.
BERNA
7 ore
Sugli sci in barba alle disposizioni
Code e assembramenti si sono verificati in molti comprensori sciistici questo fine settimana.
GRIGIONI
9 ore
La variante sudafricana è sbarcata a St. Moritz, test a tappeto per tutti
Individuati una dozzina di casi in due hotel. Scuole chiuse a tempo indeterminato.
SVIZZERA
9 ore
Con l'app in quarantena prima degli altri
Uno studio dell'Università di Zurigo ha confermato l'efficacia dell'app SwissCovid.
BERNA
9 ore
4'703 nuovi contagi e 121 decessi in Svizzera
I dati fanno riferimento (come ogni lunedì) alle ultime 72 ore.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile