keystone (archivio)
Fenaco ritiene che le due iniziative mettano a rischio le attività dei propri affiliati
BERNA
18.05.19 - 14:040

200'000 franchi contro le iniziative anti-pesticidi

Li ha investiti la cooperativa bernese Fenaco, gigante del commercio controllato dal settore agricolo

BERNA - La cooperativa bernese Fenaco, gigante del commercio controllato dal settore agricolo, investe 200'000 franchi contro le iniziative popolari "Per una Svizzera senza pesticidi sintetici" e "Acqua potabile pulita e cibo sano".

Il gruppo impiegherà questi fondi nella precampagna lanciata in aprile dall'Unione svizzera dei contadini (USC) dal titolo "Proteggiamo ciò che amiamo", ha spiegato il ceo di Fenaco, Martin Keller, in un'intervista pubblicata oggi dal periodico "Bauernzeitung".

«A rischio le attività dei nostri affiliati» - Si tratta di qualcosa di nuovo per noi, ha spiegato Keller, e deve essere considerata un'eccezione. Fenaco ritiene che le due iniziative mettano a rischio le attività dei propri affiliati. Non è possibile garantire gli attuali standard qualitativi e di domanda vietando i pesticidi chimici di sintesi, ha aggiunto Keller.

Per la campagna l'USC conta di investire complessivamente un milione di franchi, ha precisato Markus Ritter, presidente dell'associazione, che giudica le iniziative troppo radicali.

La prima chiede di vietare l'uso di pesticidi sintetici nella produzione agricola, nella trasformazione di prodotti agricoli e nella cura del suolo e del paesaggio. Da vietare sarebbe anche l'importazione di derrate alimentari contenenti pesticidi sintetici o per la cui produzione sono stati utilizzati tali pesticidi.

Il testo denominato "Acqua potabile pulita e cibo sano - No alle sovvenzioni per l'impiego di pesticidi e l'uso profilattico di antibiotici" chiede che i pagamenti diretti vengano erogati soltanto alle aziende agricole che non usano pesticidi (compresi i prodotti fitosanitari e biocidi, utilizzati nella produzione di latte), che non fanno uso di antibiotici nella detenzione di animali e che possono nutrirli con il foraggio prodotto nell'azienda stessa.

Commenti
 
Angelo Minelli 7 mesi fa su fb
Brava Cinzia...Sono con Te!!!
sedelin 7 mesi fa su tio
SCHIFOSI!
Brigitte Gill 7 mesi fa su fb
Cinzia Cattaneo Airaghi 7 mesi fa su fb
Sono i primi ad inquinare la terra con pesticidi e ogni sorta di schifezza chimica, e a noi fanno una testa così per la plastica (che buttiamo in spazzatura che finisce nell'inceneritore).... la coerenza...
MrBlack 7 mesi fa su tio
Di nuovo iniziative troppo estreme pur condividendo le idee di base. No convinto già deciso
seo56 7 mesi fa su tio
Ci vuole un po’ di buonsenso e tolleranza altrimenti di questo passo saremo sempre più isolati
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
OBVALDO
29 min
Non ce l'ha fatta lo snowboarder travolto da una valanga
Gravemente ferito, il 37enne, protagonista dell'incidente di Engelberg, è spirato nella notte in ospedale
GINEVRA
39 min
Spara alla moglie, la polizia interviene e lo uccide
È successo questa mattina presto a Ginevra, la pattuglia era stata allertata per un caso di violenza domestica
FOTO
SAN GALLO
1 ora
Hanno fatto saltare in aria un altro bancomat
Due malviventi incappucciati e vestiti di nero hanno colpito questa notte una banca di Schwarzenbach e poi sono fuggiti a piedi. È il secondo caso in meno di una settimana nel canton San Gallo
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera si muore di cancro e per malattie cardiovascolari
I decessi nel 2017 sono stati 66'971. La speranza di vita rimane di 81,4 anni per gli uomini e 85,4 per le donne
LUCERNA
14 ore
Esplosione a Wolhusen, «tutti sanno che ama armeggiare. Lo aveva già fatto»
La polizia di Lucerna sta indagando per capire come il 16enne vittima della deflagrazione si sia procurato sostanze esplosive
LUCERNA
16 ore
Abbandona l'auto fuori uso e scappa, lo ritrova il cane poliziotto Dodge
L'uomo è in stato di arresto. Guidava ubriaco e sotto l’effetto di droghe
GRIGIONI
18 ore
In auto sulla pista di sci di fondo, bloccato
Acciuffato un 18enne senza patente
GINEVRA
19 ore
In 2500 alla Coppa di Natale: sempre più partecipanti alla nuotata
L'81esima edizione ha registrato un incremento del 10% rispetto alla precedente
SVIZZERA
22 ore
Banche: malgrado i tassi negativi affari a gonfie vele nei crediti
Gli affari che dipendono dal differenziale degli interessi costituiscono oramai la maggior fonte di entrate del settore
OBVALDO
22 ore
Titlis, snowboarder provoca una valanga e rimane ferito
È stato elitrasportato in ospedale con la Rega
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile