Keystone - foto d'archivio
BASILEA CITTÀ
02.05.19 - 16:110
Aggiornamento : 18:02

Niente più tram di notte verso St-Louis

Il servizio è stato sospeso dopo che una conducente è stata ferita con un puntatore laser

BASILEA - I tram non circolano più di notte da Basilea verso St-Louis, in Francia. Il servizio è stato sospeso dopo che una conducente è stata ferita con un puntatore laser.

Dal dicembre 2017, i tram del trasporto pubblico Basilea-Città (BVB) che collegavano la città sul Reno alla stazione di St-Louis sono stato più volte bersagliati con lanci di pietre e presi di mira con puntatori laser sul suolo francese.

Dallo scorso novembre, agenti di sicurezza accompagnavano tram dall'altra parte del confine. Dopo l'ultima aggressione, la BVB ha deciso i suoi veicoli non attraverseranno più il confine dopo le 20:00. Si tratta di una misura per garantire la sicurezza del personale e dei passeggeri, ha spiegato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
1 ora

Recluta morì per arresto cardiaco, confermata la prescrizione

Il Tribunale federale ha respinto un reclamo dei genitori nei confronti di due medici militari che avevano dichiarato il giovane valido per il servizio nonostante i problemi di cuore

BERNA
2 ore

Sì al congedo paternità di due settimane

Con 26 voti contro 16, il Consiglio degli Stati ha approvato oggi un controprogetto all'iniziativa popolare che chiede quattro settimane di libero per i neo papà

FOTO E VIDEO
VAUD
3 ore

Assaltato un furgone portavalori, rapinatori in fuga

Prima di fuggire hanno dato fuoco al veicolo. Ancora imprecisata la quantità di denaro sottratta

FOTO
SAN GALLO
5 ore

Dramma familiare: mette a fuoco la casa e si suicida

L'uomo avrebbe agito dopo una lite di coppia. La moglie è riuscita a uscire indenne dall'abitazione

SVIZZERA
16 ore

7,5 milioni vinti a Swiss Lotto

Il fortunato ha conquistato il 6+1

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report