Keystone (archivio)
SVIZZERA
28.04.19 - 13:110

Gli svizzeri pazzi per i saldi

Alimentari, prodotti elettronici, e tanto altro: i cittadini elvetici attendono che la merce sia in azione per fare acquisti. E il "trucchetto" inizia a piacere anche ai commercianti

BERNA - Il 58% degli svizzeri lo scorso anno ha aspettato che i prodotti fossero messi in "azione" per fare acquisti nel settore alimentare. Lo rivela uno studio della società di consulenza Fuhrer & Hotz pubblicato ieri sul settimanale "Schweiz am Wochenende" e ripreso da "20 Minuten". La percentuale dei "cacciatori di saldi" è aumentata addirittura dell'11% rispetto al 2017.

Ma non è solo per la carne, il vino o il gelato che gli svizzeri amano le promozioni. Aspettano con ansia anche le azioni dei prodotti di elettronica, nel campo della moda e in ambito ricreativo (sport e divertimenti). D'altra parte, gli sconti su libri, musica o orologi sono molto meno frequenti.

Il fenomeno, però, non viene creato solo dai consumatori. Sono gli stessi commercianti che "creano" ad hoc un bisogno gettando un amo gustoso ed invitante a chi è intenzionato ad acquistare. E i numeri del cosiddetto "Black Friday" - importato dagli Stati Uniti - raddoppiati rispetto al 2017 (dal 20% al 40% dei commercianti vi ha partecipato) sono lì a dimostrare che il trucco piace anche a chi vende.

«Molti negozi hanno paura di perdere clienti se non offrono azioni», afferma Marco Fuhrer della società che ha pubblicato lo studio. «Così facendo, però, si entra in un circolo vizioso, dal momento che sempre più svizzeri attendono che il prodotto sia scontato prima di acquistarlo».

Inoltre - per Fuhrer - questa modalità di offerte speciali avrebbe conseguenze negative per la credibilità dei commercianti. «Visto che i rivenditori possono offrire tali promozioni, I clienti potrebbero domandarsi se il prezzo corretto non sia quello scontato. E quindi pensare di venire "truffati" per gran parte dell'anno».

Acquisti in azione

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.
Commenti
 
driver1973 4 mesi fa su tio
Purtroppo ormai la caccia ai saldi è diventata una necessità.
caino 4 mesi fa su tio
È solo una conseguenza del minor potere d’acquisto altroché pazzia
sedelin 4 mesi fa su tio
compra soltanto ciò che hai bisogno veramente.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
28 min

Terribile scontro fra auto, morta una 49enne

L'incidente è avvenuto sulla strada Italiana intorno alle 18 di ieri. Durante le operazioni di salvataggio e sgombero la strada è rimasta chiusa al traffico per quasi quattro ore

SVIZZERA
44 min

Zio Paperone torna negli Usa: gli svizzeri non sono i più ricchi

Il patrimonio medio per adulto degli svizzeri si attesta a 173’800 euro, pari all’1,5% in meno rispetto all’anno precedente. Per gli americani è di 184’400 euro

SVIZZERA
3 ore

In Svizzera c'è una sovraproporzione di robot industriali

Ne abbiamo installati ben 422'000 ma al mondo siamo "solo" 18esimi, i produttori: «La domanda sale, anche se è un'annata difficile»

SAN GALLO
3 ore

Condannato il pedofilo che abusava di bambine dell'Est

Il 65enne è stato condannato a 8 anni di carcere. la pubblica accusa ne chiedeva 15

ZURIGO
3 ore

L'autorità avverte Swiss: «C'è il rischio di incendio ai motori»

Parti perse, fiamme. L'A220 di Swiss ha recentemente avuto diversi guasti. Ora l'autorità aeronautica americana segnala un difetto ai motori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile