Immobili
Veicoli
Germania
Danimarca
15:20
 
Gran Bretagna
Stati Uniti
15:20
 
Germania
Danimarca
15:20
 
Gran Bretagna
Stati Uniti
15:20
 
Freshfocus/archivio
FORMULA 1
24.01.22 - 11:000
Aggiornamento : 15:28

«Lo sappiamo tutti, ma nessuno dice niente...»

Il finlandese Kimi Raikkonen, ritiratosi dopo 20 anni passati in pista a battagliare, non prova nostalgia per la F1.

«Il denaro ha cambiato le cose, come in ogni sport. C'è molta falsità nell'ambiente, è più bello starne fuori».

LONDRA - Poche parole, ma mai banali. Il 42enne Kimi Raikkonen, ritiratosi dalla F1 il mese scorso dopo una vita passata in pista a battagliare, ha rilasciato un'intervista in cui parla dei problemi e delle contraddizioni che - a suo avviso - "rovinano" e condizionano il Circus. Per il finnico, ultimo pilota capace di conquistare un titolo con la Ferrari nell'ormai lontano 2007, soldi e politica attanagliano anche il mondo delle corse.

«Il denaro ha cambiato le cose anche in questo ambiente, come in ogni sport - ha spiegato al portale "Motorsport" - Più ci sono soldi, più c'è politica. Succede così ovunque. Ci sono giochi fatti da persone sconosciute sino a quando non ci si trova dentro l'intera faccenda. La gente vuole avere potere. In molti, nel giro della F1, farebbero bene anche nella vera politica».

Quello di Abu Dhabi è stato il suo ultimo ballo in un ambiente che, almeno per ora, non ricorda con nostalgia... «In F1 ci sono tante cose che non hanno senso, almeno per me - ha aggiunto - Lo sappiamo tutti, ma nessuno dice niente. C'è molta falsità nell'ambiente, è più bello starne fuori. Una novità? È stato così per molti anni. Forse la gente se ne rende conto molto di più soltanto ora. Io non mi sono fatto coinvolgere dall'aspetto politico. Succedono tante cose, ma ne sono rimasto estraneo».

SPORT: Risultati e classifiche

Freshfocus/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-19 3 mesi fa su tio
Dice bene Kimi, le corse di F1 non sono più quelle di una volta, ora solo falsità, soldi, potere e falsi miti costruiti a tavolino, gli ultimi due sono Max e Lewis. Bravi indiscutibilmente ma come loro tanti altri.
TiaTi 3 mesi fa su tio
@F/A-19 concordo pienamente
Aargauer 3 mesi fa su tio
Lo dice però solo dopo aver mangiato nello stesso piatto ..🤔
Aka05 3 mesi fa su tio
@Aargauer Esattamente…😏
F/A-19 3 mesi fa su tio
@Aargauer Kimi è da anni in f1, si è accorto di questa trasformazione, ha comunque continuato a fare bene il suo lavoro ed ha solo espresso ciò che già si sapeva. Chiaramente tutti sono coinvolti, le sue critiche caso mai sono eventualmente un monito per migliorare questo mondo, sto parlando del motorsport. Bisogna come sempre capire ogni volta che direzione prendere.
Dani/hcl 3 mesi fa su tio
Predicare bene e razzolare male!
Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
3 ore
Sempre più Italia contro Giappone
Da Ducati ad Aprilia: il lavoro di sviluppo è immenso e alle Case italiane va data la medaglia per la reattività.
QATAR 2022
7 ore
Italia, zero illusioni: «Nessuna possibilità di andare al Mondiale»
Gabriele Gravina, presidente della FIGC, ha fatto chiarezza: «Ecuador escluso? Ci andrebbe un'altra sudamericana».
TAMPERE & HELSINKI 2022
16 ore
La Svizzera cala il poker: vinta (anche) la battaglia con la Slovacchia
Match intenso, spezzettato e combattuto a Helsinki, dove i rossocrociati hanno firmato la quarta vittoria filata (5-3).
NATIONAL LEAGUE
17 ore
Colpo Ginevra: Linus Omark torna a Les Vernets
L'attaccante svedese - la scorsa stagione al Lulea - ha deciso di onorare il suo contratto con le Aquile.
TAMPERE & HELSINKI 2022
20 ore
L'Italia sogna fino al 59'... poi perde all'overtime
La truppa di Ireland si è inchinata 2-1 alla Francia di Bozon. Nello stesso tempo la Norvegia ha steso l'Austria 5-3.
PROMOTION LEAGUE
21 ore
Breitenrain rinuncia alla Challenge League, assist d'oro al Bellinzona
Problemi di infrastrutture insormontabili: i bernesi dicono no al campionato cadetto
FOTOGALLERY
LUGANO
23 ore
"È qui la Coppa": Cornaredo preso d'assalto
Porte aperte a Cornaredo: tifosi, simpatizzanti e curiosi si sono dati appuntamento per ammirare da vicino il trofeo
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
1 gior
Si corre al Montmeló: Mercedes, adesso o mai più...
Quanti i motivi d'interesse in vista della gara di domenica: dal 2017 ha sempre vinto Hamilton...
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
«L’Inter lo scudetto lo ha già perso»
Arno Rossini: «Il Milan? Un pescatore che ha in mano un pesce e che è teso perché sa che non può farselo scappare»
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Tre su tre: la Svizzera non brilla, ma supera il Kazakistan
I rossocrociati, nonostante una prova piuttosto opaca, hanno sconfitto 3-2 i kazaki.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile