Keystone
STATI UNITI
24.08.20 - 06:300

Paris Hilton parla del «trauma» che l'ha segnata: «Erano violenti, piangevo ogni giorno»

L'ereditiera rivela qualcosa in più sul capitolo nascosto della sua vita che sarà trattato in "This Is Paris".

NEW YORK - Paris Hilton ha rivelato qualcosa in più riguardo al «trauma» che ha segnato la sua giovinezza e al quale fa riferimento nel trailer del documentario sulla sua vita, "This Is Paris". Intervistata da People, la cantante e imprenditrice 39enne ha spiegato di averlo subito quando è stata mandata dai genitori in un collegio nello Utah: «Doveva essere una scuola, ma le lezioni non erano il centro di tutto», ha denunciato.

A 17 anni Paris è stata inviata in una serie di collegi perché era Incline alle fughe serali dal Waldorf Astoria Hotel in cui viveva con tutta la sua famiglia a New York. L'ultima di queste strutture è stata la Provo Canyon School di Springville, nello Utah, che ha fatto subito una pessima impressione alla giovane ereditiera: «Sapevo che sarebbe stato peggio che in qualsiasi altro posto», ha confessato.

I maltrattamenti, anche fisici, sarebbero stati quotidiani: «Dal momento in cui mi alzavo fino a quando andavo a letto mi urlavano addosso tutto il giorno, gridavano, era una tortura continua», ha spiegato Paris. «Il personale diceva cose terribili - ha continuato -. Mi facevano costantemente sentire male rispetto a me stessa e mi bulizzavano. Penso che il loro obiettivo fosse piegarci».

Per farlo, lo staff dell'istituto non avrebbe esitato ad alzare le mani. «Erano fisicamente violenti, ci colpivano e ci soffocavano. Volevano instillare nei ragazzi la paura così che fossimo troppo spaventati per disobbedire loro», ha ricordato la 39enne.

Gli 11 mesi passati nello Utah l'avrebbero segnata profondamente: «Avevo attacchi di panico e piangevo ogni singolo giorno. Stavo così male. Mi sentivo come in prigione e odiavo la vita». Alla famiglia che in quel posto l'aveva mandata non riusciva però a dire nulla: «Non potevo raccontarvelo perché, ogni volta che ci provavo, mi punivano», la si sente dire in una scena del trailer di "This Is Paris".

Quell'esperienza l'avrebbe portata a rifugiarsi nel suo personaggio tutto glamour e apparente superficialità: «Nessuno sa chi sono davvero», assicura ora Paris nel documentario sulla sia vita, disponibile su YouTube a partire dal 14 settembre prossimo.

Contattata da People, la Provo Canyon School non ha voluto commentare le accuse di Paris Hilton. «Originariamente aperta nel 1971, la Provo Canyon School è stata venduta dalla precedente proprietà nell'agosto del 2000 - scrive l'istituto in una presa di posizione -. Non possiamo quindi commentare sulle attività o l'esperienza dei pazienti prima di quella data».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Elodie e la storia con Marracash: «Stimolante e faticosa»
La cantante ha ammesso che deve impegnarsi molto nella relazione con il rapper
FOTO
SPAGNA
4 ore
«Nessuno è al sicuro dal politically correct»
Il contrattacco di Johnny Depp alla “cancel culture” durante la sua premiazione al San Sebastian Film Festival
CANTONE
7 ore
Quel "Rito di passaggio" che porta nel futuro
Esce oggi nelle librerie il romanzo d'esordio del fotografo e regista Alessio Pizzicannella
CANTONE
10 ore
"Dèjà vu", quei rovelli che tornano ancora, e ancora, e ancora...
Il singolo di Pilar Vega anticipa la pubblicazione del suo primo Ep, in uscita a fine ottobre
PRINCIPATO DI MONACO
21 ore
Elisabetta Gregoraci in lacrime per il trasloco
«Ovviamente i cambiamenti all’inizio spaventano, però poi sono sempre ben accetti perché arrivano sempre cose belle»
ITALIA
1 gior
Damiano dei Måneskin nudo su Instagram: la reazione di Giorgia Soleri
Il cantante ha postato una foto hot scatenando l’ironia della partner 
Stati Uniti
1 gior
L'attore di "Sex and the City" Willie Garson è morto a 57 anni
La conferma arriva dai famigliari. Non ci sono informazioni riguardanti la causa del decesso
CANTONE
1 gior
Una compilation con i talenti ticinesi ancora da scoprire
Il progetto nasce dalla collaborazione tra MUSIC from TICINO e Delma Jag Records
STATI UNITI
1 gior
I Fugees insieme per celebrare i 25 anni di "The Score"
Il tour celebrativo sarà di 12 date tra Stati Uniti, Europa e Africa
ITALIA
1 gior
Raffaella Fico: «Balotelli mi cacciò di casa, ero incinta»
La showgirl racconta in tv un tribolato episodio della relazione con il calciatore
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile