CANTONE
03.05.18 - 11:320
Aggiornamento 22.05.18 - 10:48

Chi sono i ticinesi più famosi su internet?

I famigerati “influencers” esistono anche nel nostro Cantone: ecco chi sono e che cosa fanno 5 personaggi nostrani molto popolari sui social media

 

LUGANO - Con il termine “influencer” ci riferiamo a una persona in grado, letteralmente, di influenzare le scelte di un determinato pubblico, lanciando delle tendenze o spostando le preferenze di questo pubblico rispetto a specifici prodotti e servizi, come – ma non solo - abbigliamento, cibo e viaggi. Una volta, queste persone venivano definite leader d'opinione: perché adesso utilizzare un altro nome? Perché gli influencers sono spesso comuni utenti dei social media che, grazie ai contenuti (foto, video, storie, testi) che pubblicano, raccolgono molto seguito all'interno delle piattaforme stesse. Da Instagram, a Facebook, a Youtube, i followers, ovvero i seguaci di questi contenuti, conferiscono agli influencers una nuova forma di celebrità.

Perché nuova? Per due ragioni: 1) chiunque, conoscendo il linguaggio e la logica tecnica di funzionamento dei social media, può provare senza timore a diventare un influencer; 2) i social media permettono sia di verificare il numero effettivo di persone che seguono passivamente un influencer, sia quante persone interagiscono veramente con questi contenuti (mettendo like, commentando,
condividendo un contenuto).

La popolarità su internet rende gli influencers, in casi sempre più frequenti, oggetto delle attenzioni di brand e sponsor che cercano di orientare verso di sé le attenzioni di un pubblico simile al loro.

Anche in Ticino risiedono (o sono nati) degli influencers molto popolari. Ecco chi, dalle nostre parti, “naviga” sull’onda del successo online, condividendo i propri contenuti con molte migliaia di followers:

1) Xenia Tchoumitcheva
Una vera e propria regina dei social: Xenia Tchoumitcheva, classe 1987, è modella, attrice e blogger di successo. Nata in Russia, si è trasferita a Lugano insieme alla sua famiglia all’età di 6 anni ed è cresciuta qui in Ticino. Laureata in economia all'USI e con alle spalle delle esperienze in JP Morgan Chase e Merrill Lynch, al momento Xenia conta quasi 6 milioni di like sulla sua pagina Facebook, 1,3 milioni di follower su Instagram e collaborazioni con brand come Revlon, Nikon e Mercedes-Benz. Sul suo blog “Chic Overdose” scrive di moda, lifestyle e impresa. Infine, ha tenuto alcuni TED talks sull’emancipazione e i diritti delle donne.

2) Dear Caroline
Dear Caroline ha la maggior parte dei suoi followers, circa 705.000 per la precisione, sul suo canale YouTube. Nonostante abbia iniziato la sua attività in Ticino, si attiene alla lingua francese per non abbandonare le sue origini romande. I suoi video spaziano su tutti i temi che desidera condividere con i suoi iscritti, dai racconti delle sue giornate, alle abitudini delle ragazze, a piccoli “hacks” di bellezza, il tutto con molta leggerezza e autoironia. Dear Caroline ha circa 17.500 like sulla sua pagina Facebook e quasi 10.000 followers su Twitter, mentre ne conta ben 238.000 su Instagram.

3) Alexandre Pelloni
Alex Pelloni è un giovane fotografo che vive tra il Canton Ticino e il Canton Friburgo. Concentra tutta la sua attività sul proprio account Instagram, che al momento è seguito da circa 239.000 utenti. “Look beyond pictures”, recita la sua breve biografia: le immagini di Alex si aggiudicano migliaia di like e sono bellissime. Paesaggi, per la maggior parte, che catturano l’occhio con i loro colori, le loro simmetrie. Un profilo tutto da scoprire, se si cerca un po’ di pace interiore.

4) Lucie Krizova
Torniamo nel pianeta fashion con Lucie Krizova, alias “yourlu”, profilo Instagram da 43.800 followers. Lucie, modella ceca stabilitasi a Lugano, è un esempio lampante di come gli influencers possano diventare veri e propri testimonial: il brand Lounge Underwear l’ha scelta come ambasciatrice/indossatrice dei propri prodotti. Non solo: Lounge ha dimostrato di dare importanza al marketing digitale diffondendo l’hashtag #myloungelife, incoraggiando le utenti stesse a diventare promotrici della linea di intimo.

5) Nick Antik
Nick Antik è un giovanissimo di Lugano molto attivo su Instagram e YouTube. Sul primo ha già circa 26.500 followers, mentre il suo canale è seguito da più di 1.800 iscritti. Nei suoi contenuti video Nick si dedica spesso al vlogging, ovvero realizza video che coinvolgono gli utenti nella sua vita, nelle sue abitudini. Oltre a questo, Nick condivide la sua passione per la musica e il canto caricando le proprie cover di brani attuali o meno. Realizza anche autoironiche parodie di videoclip popolari, contest/concorsi e tutorial.

Quelle di queste 5 persone sono solo alcune tra le tantissime storie di successo comparse negli ultimi anni grazie alla enorme diffusione globale dei social media: queste persone, adesso, hanno trasformato il loro nome in un vero e proprio marchio, producono contenuti percepiti come utili o interessanti e vengono ritenuti dei punti di riferimento nel proprio settore, ottenendo così non solo più contatti, ma anche richieste di collaborazione, preventivi e soprattutto guadagni diretti come testimonial.

Ma questo tipo di percorso non è adatto a tutti, così come non tutte le aziende dovrebbero investire promuovendo i propri prodotti attraverso degli influencers: per chi vuol diventare influencer, bisogna conoscere bene i meccanismi tecnici che stanno dietro questo successo; per le aziende, bisogna comprendere la reale efficacia di questi numeri per la vendita di un servizio o prodotto rispetto al proprio mercato potenziale.

Se vuoi saperne di più ed essere condotto, da privato o da azienda, nel mondo dell'influencer marketing, contattaci per una consulenza gratuita!

Articolo a cura di Linkfloyd Sagl, agenzia di marketing e comunicazione in Ticino.

ULTIME NOTIZIE Target
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report