LA TECNICA
08.04.18 - 11:000

Viso più giovane con il Medilift

Un trattamento non invasivo che restituisce elasticità e tono alla pelle

Il lifting non chirurgico è ormai una delle tecniche miglior per eliminare gli accumuli di grasso e sollevare la pelle del viso senza doversi sottoporre a operazioni dolorose o che richiedono lunghi periodi di recupero. Al centro di medicina estetica Medi Jeunesse di Lugano si può sperimentare il Medilift, un trattamento che consente di raggiungere l’obiettivo anche in una sola seduta: per una singola area possono bastare anche solo 8-10 minuti.

Questa tecnologia prevede l’utilizzo di un laser da 1.470 nanometri con una fibra ottica di appena 0,2-0,2 mm che riesce ad ottenere un effetto immediato sulla pelle: il laser, infatti, causa una contrazione del tessuto sottocutaneo e, di conseguenza, un sollevamento e un rassodamento della zona sottoposta a trattamento. Il Medilift riesce a cancellare il grasso in eccesso e al tempo stesso a provocare una retrazione della pelle, ristabilendone il tono e offrendo un effetto ringiovanente completo.

Trattandosi di una tecnica non chirurgica, è totalmente indolore, che può essere effettuato senza alcun tipo di anestesia. Inoltre è molto preciso e riesce a colpire accumuli di grasso anche in zone difficili da trattare: non solo il viso, dunque, ma anche collo, décolleté e mento, oltre che braccia, pancia, ginocchia e interno cosce, zone in cui, però, è possibile fare affidamento anche su altri trattamenti non invasivi. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano 

Potrebbe interessarti anche
Tags
pelle
viso
medilift
medi
grasso
trattamento
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report