OCCHI
04.04.18 - 10:100

Eyeslift, per uno sguardo perfetto

Addio alla blefaroplastica, con il laser si possono cancellare le borse senza effetti collaterali

 

Un intervento preciso e assolutamente sicuro, che cancella le borse sotto gli occhi senza far ricorso alla blefaroplastica. Parliamo dell’eyeslift, un trattamento che si basa sull’utilizzo della fibra ottica e che consente di trattare le cosiddette borse palpebrali: così vengono definiti i rigonfiamenti sotto gli occhi che si vanno a creare a causa dallo sporgere del grasso e dall’eccesso di pelle della palpebra inferiore.

Tali inestetismi, fino a poco tempo fa, potevano essere trattati esclusivamente con la blefaroplastica, una tipologia di intervento chirurgico che può comportare qualche rischio, come ad esempio la possibilità di lasciare in vista troppo bianco sotto l’iride. La fibra ottica, invece, non presenta controindicazioni e si presenta come un trattamento estremamente preciso.

L’eyeslift utilizza il calore prodotto da un laser a diodi con frequenza da 1.470 nm per sciogliere il grasso sottocutaneo e provocare una retrazione della pelle e del muscolo sottostante. L’effetto del laser è praticamente immediato e non causa ematomi. I tempi di recupero sono azzerati: si può tornare alle proprie attività quotidiane appena terminato l’eyeslift.  

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

ULTIME NOTIZIE Medicina Estetica
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report