IL TRATTAMENTO
27.01.18 - 15:000
Aggiornamento : 29.01.18 - 11:50

Collo giovane con i fili di PDO

Una tecnica che assicura tono ed elasticità alla pelle

Il collo è una delle prime aree del corpo a mostrare i segni del tempo: la pelle di questa zona, infatti, è molto sottile perché quasi priva di ghiandole sebacee. Mantenere una cute liscia e sana sul collo, però, può davvero fare la differenza se si intende mantenere un aspetto giovanile.

La medicina estetica presenta varie soluzioni per conservare una pelle elastica e soda sul collo, una delle più efficaci è rappresentata dai fili in polidiossanone (PDO), materiale riassorbibile con cui il medico estetico crea una rete in grado di tendere la cute. I fili di PDO si iniettano come qualunque altra sostanza e, oltre a mettere in tensione la cute, avviano un processo di biostimolazione del derma profondo che aiuta la produzione di collagene per un periodo che va dai 6 agli 8 mesi. La tensione, invece, è assicurata per un paio di mesi.

Qualora la pelle del collo si presentasse poco idratata, è invece meglio optare per le iniezioni di micro-botox, il botulino in versione diluita che viene iniettato in un settore più superficiale del derma. 

Visita Medi Jeunesse - La medicina estetica a Lugano

Potrebbe interessarti anche
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile