Deep Silver
+ 9
GAMES
13.03.19 - 10:000

Quella Russia del dopobomba che non ha perso la speranza

“Metro Exodus“ è uno sparatutto un po' fuori dal tempo ma che non dovete assolutamente lasciarvi scappare

MALTA - Nel 2019 trovare uno shooter in prima persona che metta al centro dell'esperienza la trama e l'atmosfera, sorprende parecchio. Ma una sorpresa di quelle che fanno davvero piacere.

Visto che i canoni del genere ormai sono legati in maniera indissolubile al multiplayer online (chi ha detto battle royale?) oppure al mondo aperto più o meno libero trovarsi fra le mani qualcosa come “Metro Exodus” lascia per un attimo basiti. Eppure non sarebbe proprio caso, calcolando che si tratta dell'ultima iterazione di una serie, quella di “Metro” dell'ucraina/maltese 4A Games, che le sue cosette le ha già dimostrate. 


Deep Silver
Nel mondo post-apocalisse la superficie è inospitale e pieno di pericoli.

Ambientato in un fantascientifico dopobomba, nella civiltà sotterranea e superstite di Mosca ci mette nei panni di Artyom, un guerriero ed esploratore che quel “vecchio mondo” proprio non riesce a toglierselo dalla testa. Accompagnato dalla moglie Anna (personaggio tra l'altro fondamentale azzeccatissimo) inizierà quindi il suo viaggio della speranza verso quel grande esterno che però si rivelerà ben più complesso e inospitale di quanto sognato.


Deep Silver
Anna, la moglie del protagonista, è uno dei comprimari più accattivanti in un game da molto tempo a questa parte.

Forse non proprio fra i primi della lista per le meccaniche di shooting, “Exodus“ si rifà con storia, personaggi e feeling. La Russia post-apocalittica è davvero da togliere il fiato: dai cunicoli tutti metallo e muffa, passando per le superfici cittadine avvolte dal ghiaccio fino alla campagna riarsa, c'è molta varietà.


Deep Silver
Le meccaniche di shooting non sono perfette ma l'ambientazione e il feeling ci mettono una pezza.

L'impianto grafico è di primissimo livello, con una gran cura nei modelli e nel motion capture e si fa piacere parecchio anche sulle console più debolucce, mentre su Pc proprio scintilla.

Insomma, non è così semplice trovarci dei difetti. L'unico che ci viene in mente è che, per via della sua leggera legnosità di gameplay, all'inizio si fa un po' fatica a entrarci. Una volta superato questo scoglietto, è tutta discesa (e che discesa).

VOTO: 9

“Metro Exodus“ è disponibile per Playstation 4 (versione provata), Xbox One e Pc Windows. Lo abbiamo recensito con una copia gentilmente messa a disposizione da Koch Media.

ZAF

Deep Silver
Guarda tutte le 13 immagini
Commenti
 
ULTIME NOTIZIE Games
FOTO
GAMES
4 gior
FIFA 20: Ma in fondo, perché cambiare? (se non sei uno juventino)
L'asso di EA ritorna in pista con un'edizione bella compatta e godibilissima ma senza... la Vecchia Signora
VIDEO
GAMES
1 sett
Abbiamo pensato bene di sfidare il wrestler ticinese Belthazar
E indovinate un po' come è andata a finire. Ah, forse dobbiamo svelare che lo scontro si è tenuto sul ring virtuale della... Play e di WWE 2k20
FOTO
GAMES
2 sett
È difficile trovare in giro qualcosa di più esplosivo e idiota di Borderlands 3
Lo sparatutto post-apocalittico e demenziale di Gearbox ritorna con un terzo episodio forse un po' meno coraggioso ma sempre irresistibile
VIDEORECENSIONE
GAMES
1 mese
La Nintendo Switch Lite rinuncia ad essere ibrida ma non è per forza un male
I papà di Mario hanno rimesso mano alla mini-console rendendo la più ergonomica, portatile e a prova di bambino
FOTO
GAMES
1 mese
I nostri 4 titoli preferiti della Netflix dei videogiochi di Apple
Che probabilmente avete sul vostro smartphone ma non ve ne siete accorti, a noi ha convinto ma forse non è proprio per tutti
GIAPPONE
1 mese
Sì, ci sarà una Playstation 5 e uscirà nel 2020 in tempo per Natale
Lo ha confermato Sony che, per ora, ha svelato solo alcune caratteristiche della nuova console che punterà molto su di un joypad rivoluzionario
FOTO
GAMES
1 mese
Quando il tradimento diventa un videogame di culto
Un po' storia interattiva e un po' puzzle, "Catherine" di Atlus ritorna in versione riveduta e corretta (ma è sempre un sacco bizzarro)
FOTO
GAMES
1 mese
PES 2020 ma quanta grinta, e il derby con FIFA è riaperto
Il simulatore calcistico di Konami non molla e quest'anno si ripresenta in grande spolvero e con una Serie A davvero perfetta
FOTO E VIDEO
GAMES
2 mesi
E voi che pensavate che il vostro ufficio fosse un casino
Solo perché non avete ancora visto quello invaso da mostri multidimensionali di "Control" dei papà di "Max Payne" che è un sorprendente capolavoro
FOTO
GAMES
2 mesi
"Man of Medan" e quella barca fantasma che non fa poi così paura
Il primo episodio della serie d'autore “The Dark Pictures Anthology” è un horror con molte falle ma c'è margine per migliorare
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile