Immobili
Veicoli
hyundai.news.com
VAL THORENS
09.01.22 - 08:000

Nexo, record per l’idrogeno in condizioni estreme

La fuel cell Hyundai ha compiuto 190 giri su una pista ghiacciata a -6° C  

L’idrogeno è ormai totalmente affidabile anche in condizioni di guida estreme. È quello che ha voluto dimostrare Hyundai con il record stabilito dalla Nexo, vettura fuel cell realizzata dalla casa coreana. Il pilota francese Adrien Tambay ha guidato l’auto a idrogeno sudcoreana sulla pista innevata dell’International Record Centre for Decarbonized Vehicles di Val Thorens, in Francia, a 2.200 metri di altitudine. Sull’asfalto erano presenti 11 cm di ghiaccio, mentre durante la prova il termometro segnava -6° C. 

In queste condizioni estreme, Tambay e la sua Nexo sono riusciti a percorrere ben 190 giri di pista con un solo pieno di idrogeno, viaggiando senza sosta per 6 ore. A rendere ancor più straordinario il risultato raggiunto da Hyundai il fatto che della prova la Nexo ha generato ben 267 metri cubi di aria purificata: la vettura sudcoreana è infatti dotata di un particolare sistema di purificazione dell’aria che con i suoi filtri riesce a intrappolare il 99% del particolato ultrafine, oltre ad altri agenti inquinanti come il biossido di zolfo e l’anidride solforosa. Quella ottenuta a Val Thorens, dunque, è una doppia vittoria per Hyundai, casa che sta investendo in maniera davvero importante nel settore delle fuel cell e della mobilità alternativa. 

Non si tratta tuttavia del primo primato per la Nexo che nel 2019 stabilì il record di autonomia per le auto a idrogeno con un solo pieno grazie ai 778 km percorsi dal pilota Bertrand Piccard su alcune strade francesi. Quel primato venne poi superato dalla Toyota Mirai, che nello scorso maggio ha girato per la Francia per 1.003 km.      

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile